Jump to content
PLC Forum


ik8ozv

Alimentatore da 30V a 28V

Recommended Posts

ik8ozv

Salve,

ho bisogno di un Vs aiuto.

Ho un alimentatore della Mean Well come da foto:

 

https://ibb.co/2P4Hq4C

 

Come si evince dalla foto ha 3 uscite a 36V.

Purtroppo da che io  sappia ha un unico trimmer per regolare la tensione

di uscita su tutti e 3 le uscite, per cui per le mie esigenza fino ad oggi

era una solo uscita a 30V, per cui ho regolato la tensione da 36V a 30V

come si vede anche nella foto.

Oggi ho l'esigenza di un'altra uscita ma a 28V.

E' possibile avere su un altro morsetto positivo 28V magari aggiungendo una resistenza o altro in modo da avere

su un morsetto gli attuali 30V e su un altro 28V?????

Se si mi dite come fare?

Grazie anticipatamente.

Enzo

 

Link to comment
Share on other sites


patatino59
26 minuti fa, ik8ozv ha scritto:

E' possibile avere su un altro morsetto positivo 28V magari aggiungendo una resistenza o altro

Devi tagliare la pista in modo da isolare il terzo morsetto, poi metti in serie, tra il secondo e il terzo morsetto, tre diodi al silicio di potenza sufficiente ad alimentare il carico.

(Per esempio tre 1N 4007 per 1 Ampere, o tre 1N 5408 per 3 Ampere)

La caduta sui tre diodi sarà di circa 2 volt, a prescindere dall'assorbimento del carico.

Con la resistenza avresti una tensione variabile col carico.

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

non è sufficiente mettere 3 diodi sul +V?

Link to comment
Share on other sites

Darlington

ma soprattutto a che serve calare l'uscita del 2-3%?

 

di che carico parliamo? 2V in più su 28 dovrebbero rientrare nelle tolleranze di quasi qualsiasi cosa al mondo

Edited by Darlington
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
19 ore fa, ik8ozv ha scritto:

altro in modo da avere

su un morsetto gli attuali 30V e su un altro 28V

 

Tra 28V e 30V c'èdi mezzo circa lo 7.13%. Come scrive Darlington non essite dispositivo normale che non accetto un +/- 10% di tolleranza sull'alimentazione-

Tara il 30V come 29 V, così avrai un 3.6% circa rispetto al 28V e un -3.6% circa rispetto al 30V.

Se i tuoi dispositivi non accettano una simile tolleranza sull'alimentazione, è il caso di cambiare alimentatore.

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

Perché non si da una soluzione al posto di mettere in dubbio?

 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
4 ore fa, DavidOne71 ha scritto:

Perché non si da una soluzione al posto di mettere in dubbio?

 

Mettere in dubbio cosa?

Sono state date 2 soluzioni semplici ed affidabili.

Se nessuna delle 2 risolve il problema, significa che necessita di alimentatori dedicati e specifici.

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

si è cominciato a dare percentuali come se fossimo in piazza affari, ma nessuna soluzione a parte quella di patatino59

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
9 ore fa, DavidOne71 ha scritto:

ma nessuna soluzione a parte quella di patatino59

 

A parte il fatto che io una soluzione l'ho data; tu, invece di blaterare a vuoto, perchè non proponi una tua soluzione? (sempre che tu ne abbia una da proporre).

 

Come moderatore.

Ricordo che che c'è un ben preciso argomento tecnico di discussione e che i messaggi devono riguardare questo argomento!

Link to comment
Share on other sites

Darlington

se qualcuno chiede come fare qualcosa di assolutamente inutile, per quale motivo indicargli come fare sarebbe meglio che fargli notare che sta facendo una cosa inutile?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...