Jump to content
PLC Forum


lilloapolo

generatore trifase 220/380 non eroga corrente

Recommended Posts

lilloapolo

un saluto a tutto il forum: ho  un problema con un generatore trifase 220/380 leroy somer da 20kva  è stato fermo per circa 5 anni l'ho dovuto rimettere in servizio ma all'avvio il motore diesel è partito tranquillamente mentre il generatore ha funzionato pochi minuti dopodichè è decatuta la tensione, ho misurato con un tester i cavi alla morsettiera e sull'avvolgimento 380 mi da 11 volt mentre su quello 220 oscilla tra 0 e 3 volt aumenta di poco se aumento i giri del motore, premetto che quando è stato fermato 5 anni fa funzionava regolarmente. ringrazio chiunque possa darmi dei consigli sul da farsi grazie.  

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Verifica l'eccitazione.

Link to comment
Share on other sites

lilloapolo

buongiorno livio, perdonami ma non sono molto ferrato sui generatori in che modo devo procedere per fare questa verifica? in questo generatore la parte elettronica è composta da 2 ponti a diodi con 5 morsetti involucro in plastica, piastra a diodi interna che gira insieme al rotore e una centralina non c'è altro ti posto alcune foto.  

IMG_20210913_082937.jpg

IMG_20210913_082403.jpg

IMG_20210913_082842.jpg

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
3 ore fa, lilloapolo ha scritto:

è composta da 2 ponti a diodi

 

Comincia con il controllare questi ponti.

 

3 ore fa, lilloapolo ha scritto:

perdonami ma non sono molto ferrato sui generatori

 

Il tuo generatore è provvisto, quasi certamente, di un eccitatrice statica. Leggi questa documentazione, ti può dare le informazioni di base sul funzionamento di questi dispositvi.

Link to comment
Share on other sites

lilloapolo

ok grazie livio ho visto lo schema che mi interessa, comunque i ponti li avevo già controllati e sono a posto, procederò con altri controlli e vediamo se ne vengo a capo grazie ancora. 

Link to comment
Share on other sites

ilguargua
18 ore fa, lilloapolo ha scritto:

è stato fermo per circa 5 anni

Probabilmente si è smagnettizzata l'eccitazione. Leggi questo documento, pag. 13, non so se parla del tuo modello specifico, comunque la prima voce della lista indica come fare la rimagnetizzazione.

 

Ciao, Ale.

Link to comment
Share on other sites

K 1

Posto che bisognerebbe vedere la targhetta per leggere le caratteristiche dell'eccitazione, io escluderei completamente l'AVR (che il 99% delle volte è la causa del problema) e proverei a alimentare con una tensione continua i due capi dell'eccitatrice statorica, di solito indicati F+ e F- (es. batteria auto da 12V - ma leggi la targhetta per i valori dell'eccitazione). Che poi è anche il metodo che ti ha indicato ilguargua che si usa per rimagnetizzare il rotore, es dopo un riavvolgimento.

Quindi controlli se genera. Se genera hai un problema su qualche componente dell'AVR, e passi a controllare quella

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...