Jump to content
PLC Forum


Davide.Armenante

Dimensionamento inverter

Recommended Posts

Davide.Armenante

Buongiorno, 

 

vorrei porvi alcune domande banali, non essendo del settore mi trovo in difficoltà. 

 

Ho bisongo di alimentare un motore asincrono trifase con un inverter, a sua volta l'inverter vorrei alimentarlo con un'utenza monofase.

La prima domanda è se sia possibile effettuare questa operazione. 

 

Seguendo altre disussioni sul forum, ho visto che gli inverter vanno giustamente dimensionati guardando la corrente nominale erogata. 

La corrente indicata sui dati tecnici delgli inverter si riferisce ad una singola fase? 

Da catalogo vedo che la corrente nominale assorbita dal mio motore è di 3A, anche qui, si tratta della corrente assorbita da una sola fase? 

 

Se la risposta è si, questo significa che il mio inverter mi assorbe in realtà (idealmente) 9A dalla mia utenza monofase?

 

Vi ringrazio in anticipo. 

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini
2 ore fa, Davide.Armenante ha scritto:

La prima domanda è se sia possibile effettuare questa operazione. 

 

Si

2 ore fa, Davide.Armenante ha scritto:

Da catalogo vedo che la corrente nominale assorbita dal mio motore è di 3A, anche qui, si tratta della corrente assorbita da una sola fase? 

 

E la corrente assorbita da ogni fase.

Idem per quanto riguarda la corrente erogata dall'inverter. Nel tuo caso l'inverter dovrà erogare una corrente >3A in modo continuativo.

2 ore fa, Davide.Armenante ha scritto:

9A dalla mia utenza monofase?

 

L'inverter assorbirà dalla rete (3A * 1.73) / 0.8 = 6.48 A, ipotizzando un rendimentodell'inverter dello 80%.

 

Attenzione gli inverter mono - trifasi delle migliori case produttrici alimnetati a 230V monofasi rendono 230V trifasi; ci sono inverter cinesi che riescono a rendere 400V trifasi.

Chi li ha usati dice che funzionano bene, io però ho dei dubbi sullaloro qualità, ma è un mio pensiero personale.

Link to comment
Share on other sites

Davide.Armenante

Buongiorno Livio, grazie per la risposta.

 

Non mi è però chiaro da dove arrivi quel radice di tre, come si deriva matematicamente?

 

Alimentando il mio inverter con 6.48 A, questo mi genera 3 correnti di 3 A sfasate di 120 gradi, non mi torna.

 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, Davide.Armenante ha scritto:

non mi torna.

 

Forse perchè non conosci come si calcola la potenza nei sistemi trifasi e nei sistemi monofasi.

Devi ragionare per potenze.

In trifase la potenza apparente, espressa in VA, è P = rad3*V*I, dove rad3 vale, appunto, 1.73 troncando al secondo decimale.

In monofase la potenza apparente è P = V*I.

Tralascinado le perdite dell'inverter, per ottenere una determinata potenza in uscita trifase dovrò immettere la medesima potenza ingresso da rete monofase, da cui si può scrivere che V*Ii = rad3*V*Iu essendo le tensioni identiche, l'equazione diventa *Ii = rad3*V*Iu

Se poi si vuol calcolare la reale corrente assorbita, bisogna considerare anche le perdite dell'inverter (pasti  gratis in natura non esistono), quindi supponendo un rendimento dell'inverter pari allo 80% bisognerà dividere per 0.8 (altro valore).

Questo per quanto rigurda le potenze apparenti. Se invece si lavora con ole potenze effettive, allora bisogna anche considerare i cosenphi che saranno ovviamente differenti: circa 0.8 quello del motore, prossimo 0.95 quello dell'inverter.

Attenzione! La potenza elettrica è la potenza assorbita dal motore, non quella resa all'albero.

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

Davide.Armenante

Grazie Livio, un'ultima domanda per dirimere tutti i dubbi. Lascio lo screen LaTex che risulta più chiaro. 

domanda.png

Link to comment
Share on other sites

Semplice 1

Ciao Davide.Armenante

 

Il 21/9/2021 alle 10:26 , Davide.Armenante ha scritto:

Da catalogo vedo che la corrente nominale assorbita dal mio motore è di 3A, anche qui, si tratta della corrente assorbita da una sola fase?

 

Nel porre il tuo quesito avresti fatto meglio ad elencare le caratteristiche del tuo Motore. 

Visto che tu accenni a 3 A di assorbimento si suppone che i dati completi del tuo Motore Trifase possano essere :

 

--- Potenza Meccanica disponibile all'albero :1.1 kW (1,5 CV)

--- 4 Poli - (1410 n/1') ; 230 V - 5,2 A (Triangolo) ; 400 V - 3,0 A (Stella).

 

Per Motori così piccoli, nei Cataloghi, non viene menzionato l'assorbimento a 230V (Stella) e nemmeno il fatto che l'Avvolgimento permette il collegamento Stella 230 V - Triangolo 400 V.

Di solito il dato mancante (230 V - X,x A - Triangolo) viene stampigliato solo sulla targhetta del Motore.

 

Comunque, avendo solo sotto mano il Catalogo che indica solo i 400 V, si può CALCOLARE (nel tuo caso) : 3,0 A x (400 V / 230 V) = 5,21 A (a 230 V - Triangolo).

------------------------------------------------------------------------------

 

Chi costruisce gli Inverter sa già tutto riguardo alle necessità dei Motori per cui, di norma, cataloga gli Inverter correlandoli alle Potenze Unificate dei Motori Elettrici a 4 Poli .

Nel caso di motori piccoli (come sembra essere il tuo) esiste sempre un Inverter specificamente correlato alle Potenze Unificate (in kW) : 0,25 - 0,37 - 0,55 - 0,75 - 1,1 - 1,5 - 2,2 .

 

Se poi si vuole andare anche a spulciare i vari dati di massima dell'Inverter lo si può anche fare ma sostanzialmente non cambia nulla.

O scegli l'Inverter per la tua precisa Potenza Motore (1,1 kW), e ti fidi di quello che dice il Costruttore, oppure quello di "taglia" immediatamente  superiore (1,5 kW).

 

Gli Hobbisti che magari devono utilizzare un unico Inverter per far funzionare separatamente vari piccoli Motori di diversa Potenza ne installano uno grande quanto basta per poter alimentare il loro Motore più grosso.

----------------------------------------------------------------------------

 

Tanto per darti una idea degli Amperaggi ed altro che erano previsti per Invetrter della SIEMENS  serie Simovert Micromaster (di circa 30 anni fa, ma non credo che ad oggi i Dati fondamentali  siano cambiati) puoi vedere copiando l'indirizzo :

https://imgur.com/a78cuS1

 

Cosa potrai trovare per gli Inverter Cinesi (quelli con Entrata Monofase 230 V e uscita Trifase 400 V ) non saprei dirti.

-----------------------------------------------------------------------------

 

RIASSUMENDO :

 

Se userai Inverter che ti fornisce 230 V Trifase : collegamento avvolgimenti motore a TRIANGOLO e Assorbimento previsto alla Max Potenza 5,2 A.

Se userai Inverter che ti fornisce 400 V Trifase : collegamento avvolgimenti motore a STELLA e Assorbimento previsto alla Max Potenza 3,0 A.

Edited by Semplice 1
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
12 ore fa, Semplice 1 ha scritto:

Per Motori così piccoli, nei Cataloghi, non viene menzionato l'assorbimento a 230V (Stella) e nemmeno il fatto che l'Avvolgimento permette il collegamento Stella 230 V - Triangolo 400 V.

 

Nel collegamento a stella, per un motore 230V/400V, la tensione di alimentazion e è 400V; mentre nel collegamento a triangolo l'alimentazione prevista ha tensione pari a 230V. C'è una logica spiegazione, molto semplice. Se si osservano i collegamenti degli avvolgimenti, nel collegamento a stella ci sono sempre 2 avvolgimenti in serie traloro, mentre nel triangolo si alimenta un singolo avvolgimento.

 

12 ore fa, Semplice 1 ha scritto:

Chi costruisce gli Inverter sa già tutto riguardo alle necessità dei Motori per cui, di norma, cataloga gli Inverter correlandoli alle Potenze Unificate dei Motori Elettrici a 4 Poli .

 

Indubbiamente i costruttori queste cose le conoscono, ma non sempre le applicano. Spesso, ai limiti di taglia, ci si gioca un po' con le potenze.

Se invece si fa riferimento esclusivamente alla corrente che l'inverter può erogare in modo continuativo, non ci sono ne sorprese ne fraintendimenti.

 

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

Semplice 1

Ciao Livio Orsini

 

Il 23/9/2021 alle 19:06 , Semplice 1 ha scritto:

Per Motori così piccoli, nei Cataloghi, non viene menzionato l'assorbimento a 230V (Stella) e nemmeno il fatto che l'Avvolgimento permette il collegamento Stella 230 V - Triangolo 400 V.

Di solito il dato mancante (230 V - X,x A - Triangolo) viene stampigliato solo sulla targhetta del Motore.

Comunque, avendo solo sotto mano il Catalogo che indica solo i 400 V, si può CALCOLARE (nel tuo caso) : 3,0 A x (400 V / 230 V) = 5,21 A (a 230 V - Triangolo).

 

Le citazioni, quando vengono fatte, sarebbe meglio fossero complete (vedi la parte evidenziata in blu) !

Mi pareva di avere già detto molto chiaramente la stessa cosa che poi tu hai ritenuto di dover correggere/precisare.

Forse non ho capito il motivo del tuo intervento?

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
30 minuti fa, Semplice 1 ha scritto:

Forse non ho capito il motivo del tuo intervento?

 

Sicuramente non lo ha compreso.

Hai scritto.

 

30 minuti fa, Semplice 1 ha scritto:

permette il collegamento Stella 230 V - Triangolo 400 V.

 

Affermazione che è l'esatto contrario della realtà.

L'ho anche spiegato dettagliatamente nelcommento, che forse non hai letto o non hai compreso.

Per chi conosce come funziona un MAT è una chiara affermaione errata, ma il foru è letto anche da persono che non dominano questi problemi, quindi è oppurtuno che sappiano che questa è un'affermaione che non deve essere tenuta in conto.

Ad gni modo lo riscrivo perchè repetita juvant .😉

 

"Nel collegamento a stella, per un motore 230V/400V, la tensione di alimentazione è 400V; mentre nel collegamento a triangolo l'alimentazione prevista ha tensione pari a 230V. C'è una logica spiegazione, molto semplice. Se si osservano i collegamenti degli avvolgimenti, nel collegamento a stella ci sono sempre 2 avvolgimenti in serie tra loro, mentre nel triangolo si alimenta un singolo avvolgimento. "

 

Magari la tua è stata solo un'inversione dovuta ad un copia-incolla o altro, ma deve essere emendata, per evitare fraintendimenti da parte di lettori inesperti

Link to comment
Share on other sites

Davide.Armenante

Vi ringrazio molto per il contributo. 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...