Jump to content
PLC Forum


condensatori snap in al posto di radiali


freude
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, è il mio primo msg e vi ringrazio anticipatamente delle evenutali dritte

devo sostituire dei condensatori radiali 350v 100uf 85° con dei 500 100 105

visto che non trovo facilmente dei radiali con questi parametri vorrei chiedervi 

se è possibile saldare al loro posto degli snap in in posizione verticale come quello in foto

scusandomi dell'immane incompetenza, ancora grazie !

 

 

Schermata del 2021-11-19 12-16-50.png

Edited by freude
Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Dal punto di vista elettrico non ci sono problemi. Se il condensatore nuovo ha le medesime caratteristiche elettriche del vecchio non ci sono problemi.

Link to comment
Share on other sites

ilguargua

Visto che si tratta di componenti abbastanza grandi, io aggiugerei un po' di colla a caldo (o silicone neutro) lungo il corpo, per un migliore fissaggio meccanico.

 

 

Ciao, Ale.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

Dal punto di vista elettrico non ci sono problemi. Se il condensatore nuovo ha le medesime caratteristiche elettriche del vecchio non ci sono problemi.

grazie

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, ilguargua ha scritto:

Visto che si tratta di componenti abbastanza grandi, io aggiugerei un po' di colla a caldo (o silicone neutro) lungo il corpo, per un migliore fissaggio meccanico.

 

 

Ciao, Ale.

ok, in effetti gia ora sotto i condensatori c'è silicone

Link to comment
Share on other sites

un'altra cosa che volevo chiedere è questa : mettendo in serie due condensatori 250v 100uf ottengo valori di circa 500v 100uf ?

Link to comment
Share on other sites

alex01rosso

No! La capacità si dimezza. La formula è C1 X c2 /C1+C2. Nel tuo caso avresti (100X100) : (100+100) = 50 mFarad. La tensione di lavoro sopportabile aumenterebbe.

Link to comment
Share on other sites

Nel caso della messa in parallelo di due condensatori elettrolitici per aumentarne la tensione occorre porre in parallelo ai condensatori dei resistori di bilanciamento,.

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54

Con  condensatori in parallelo le capacità si sommano, la tensione e' quella del condensatore con tensione max. più bassa.

Con due condensatori in serie, la capacità risultante e' quella della formula, se uguali si dimezza, le tensioni si sommano,

ma se  tensioni o capacita sono diverse tra loro sono necessari resistori di bilanciamento.

I resistori di bilanciamento sono comunque raccomandati con tensioni elevate continue.

Per quanto sopra, se vuoi ottenere un condensatore equivalente con tensione doppia devi realizzare due serie connesse in parallelo = 4 condensatori

Edited by Francesco_54
Link to comment
Share on other sites

carlovittorio
1 ora fa, graico ha scritto:

Nel caso della messa in parallelo di due condensatori elettrolitici per aumentarne la tensione occorre porre in parallelo ai condensatori dei resistori di bilanciamento,.

🤬

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Francesco_54 ha scritto:
15 ore fa, alex01rosso ha scritto:

No! La capacità si dimezza. La formula è C1 X c2 /C1+C2. Nel tuo caso avresti (100X100) : (100+100) = 50 mFarad. La tensione di lavoro sopportabile aumenterebbe.

 

il mio dubbio infatti era che l'indicazione avuta fosse sbagliata, volendo ottenere 500v 100uf  ho ordinato 4 condensatori da 250 220 x metterli in serie a coppie in 2 posizioni sul circuito al posto dei 350 100 di ora, cosi dovrei ottenere 500 110

5 ore fa, Francesco_54 ha scritto:

Con  condensatori in parallelo le capacità si sommano, la tensione e' quella del condensatore con tensione max. più bassa.

Con due condensatori in serie, la capacità risultante e' quella della formula, se uguali si dimezza, le tensioni si sommano,

ma se  tensioni o capacita sono diverse tra loro sono necessari resistori di bilanciamento.

I resistori di bilanciamento sono comunque raccomandati con tensioni elevate continue.

Per quanto sopra, se vuoi ottenere un condensatore equivalente con tensione doppia devi realizzare due serie connesse in parallelo = 4 condensatori

grazie !

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...