Jump to content
PLC Forum


Citofono Urmet 1130/16 Problema con il collegamento dei cavi


GiuseppeC26
 Share

Recommended Posts

GiuseppeC26

Ciao a tutti, una volta trasferitomi nella nuova casa mi ritrovo un citofono non funzionante, smanetto un pò è riesco a sistemare quasi tutti i collegamenti, in questo momento funziona tutto tranne il microfono interno che da fuori non si sente (Configurazione 1:Rosso,CA:Verde,2:Rosa,6:Giallo,10:Marrone,9:Bianco), o se inverto i due cavi Rosa e Rosso, riesco a fare tutto tranne sentire l'audio che proviene da fuori e l'audio proveniente dal microfono della cornetta fuori si sente pianissimo (Configurazione 1:Rosa,CA:Verde,2:Rosso,6:Giallo,10:Marrone,9:Bianco)

 

Le mie certezze sono:

-Da ciò che trovo scritto sul citofono e quello che trovo su internet il mio citofono è un Urmet 1130/16 ,dopo aver misurando le resistenza del microfono e cassa della cornetta (1k ohm,45 ohm) e esser riuscito parte per parte a far funzionare tutto anche se il microfono e cassa della cornetta non in contemporanea direi che il citofono funziona, è solo un problema di collegamento o configurazione del citofono

-Una brutta certezza è che abitando in un condominio, anche se ne sono capace e so quello che faccio e come evitare di fare danni, non posso aprire nessuna scatola/citofono esterno al quale ricondurre il colore dei cavi e il loro scopo

-Riesco ad aprire il portoncino (Cavo Bianco, 9)

-Riesco a sentire da dentro casa chi suona il campanello del citofono (Cavo Verde, CA)

 

Le mie quasi certezze:

-tramite varie prove e l'utilizzo del tester, i due cavi Giallo e Marrone, sono la massa del circuito, invertendo le loro posizioni il citofono funziona nello stesso identico modo, tra essi vi è una tensione di circa 0v

-I Cavi Rosso e Rosa, secondo i miei test sono i cavi di audio in uscita e ingresso, tra la Massa e il cavo Rosso ho circa 9.8V, mente tra la Massa e il cavo Rosa ho circa 1.2V, a convincermi di tale teoria sono le due configurazioni elencate all'inizio, oltre al fatto che se unisco i due cavi, Rosso e Rosa, tra di loro sento un fischio sulla cornetta e sul citofono esterno

-I Cavi Blu e Grigio, secondo le due configurazioni elencate all'inizio e l'utilizzo del tester che rileva valori di tensione inferiori a 0.15V su entrambi i cavi rispetto alla Massa, non servono a niente

 

Conclusione:

Ho provato tantissime configurazioni e non sono riuscito a far funzionare contemporaneamente microfono e audio interno contemporaneamente, non so più cosa fare, credo di averle provate tutte o almeno credo, dunque vi chiedo: Come posso risolvere? Cosa sto sbagliando?

 

Grazie mille in anticipo!

 

 

 

 

 

 

 

Citofono_Collegamenti.jpeg

Link to comment
Share on other sites


Mi sembra assurdo, ma a quanto pare hai lo stesso problema di un'altra persona qui nel forum, un problema assai raro.

Nella prima configurazione, quella in cui funziona tutto ma la voce non arriva da dentro casa a fuori, sposta il jumper al centro del citofono, se sta sul + mettilo sul - o viceversa.

Link to comment
Share on other sites

GiuseppeC26

Grazie mille @maxmix69 per la risposta, il jumper erra nella posizione +, dopo averlo spostato nella posizione - il citofono ha continuato a funzionare nello stesso modo, ovvero io sentivo fuori ma da fuori non si sentiva la mia voce

Link to comment
Share on other sites

Infatti mi pareva veramente una coincidenza troppo grande, lo stesso raro problema a distanza ravvicinata.

Supponendo che i cavi non siano interrotti quasi certamente è rotto il posto esterno. Hai un tester?

Link to comment
Share on other sites

GiuseppeC26
36 minuti fa, maxmix69 ha scritto:

Infatti mi pareva veramente una coincidenza troppo grande, lo stesso raro problema a distanza ravvicinata.

Supponendo che i cavi non siano interrotti quasi certamente è rotto il posto esterno. Hai un tester?

Si ho un tester ma abitando in un condominio non posso aprire scatole e ne il citofono esterno, comunque dato che riesco nelle due configurazioni a far funzionare o il microfono o la cassa del citofono interno credo che tutti i fili siano funzionanti e senza interruzioni, il problema sta solo nel farli funzionare contemporaneamente, il che sembra una missione impossibile

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, maxmix69 ha scritto:

quasi certamente è rotto il posto esterno.

Si, rileggendo tutto effettivamente non può essere, agli altri condomini funziona, per cui il posto esterno è buono. Ma sempre rileggendo tutto mi pare di aver capito che IN NESSUN MODO riesci ad ottenere un audio esterno di buon livello, E' possibile che nelle varie prove il citofono si sia danneggiato?
Se sai come si fa, dissalda l'unico transistor e provalo, mi sa che si è rotto.

Link to comment
Share on other sites

GiuseppeC26

Oggi ho sostituito il transistor per sicurezza, ma ancora niente, però ho un informazione in più , il citofono senza transistor mi funziona nello stesso modo di quando c'è,sta sera controllo ogni singolo componente, fatto ciò non so più cosa provare

Link to comment
Share on other sites

Rileggevo ancora una volta con calma, ma non ho capito se sei mai riuscito a sentire chiaramente la tua voce fuori. Al massimo si sente piano, ho capito bene?

Inoltre dimmi, misurando con il puntale nero sul marrone/giallo, se la tensione sul rosso e sul rosa è positiva o negativa.

Link to comment
Share on other sites

Un'altra cosa, le tensioni sono misurate con citofono collegato e cornetta alzata? Se è così falle pure con citofono scollegato oppure cornetta abbassata.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...