Jump to content
PLC Forum


guasto a terra


domenico14
 Share

Recommended Posts

domenico14

buongiorno a tutti ,ho un problema con un inverter della danfoss vlt6000,esso comanda un motore da 15kw .

ogni tanto mi succede che si ferma e da come codice errore 14 che da manuale risulta guasto a terra ,di recente ho sostituito anche il motore ma il problema sussiste .

qualcuno ha delle soluzioni per risolvere questa problematica ?

Link to comment
Share on other sites


leleviola

non vorrei ci siano problemi di isolamento o sul cavo oppure peggio sul dissipatore dell'inverter, vai per esclusione prima prova a cambiare il cavo se puoi, che sia l'elettronica di controllo non credo, è più probabile ci sia un problema sulla potenza in uscita, non si può mai dire

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, domenico14 ha scritto:

,ho un problema con un inverter della danfoss vlt6000,esso comanda un motore da 15kw .

 

E una motopompa?

Link to comment
Share on other sites

domenico14
Il 7/4/2022 alle 17:14 , Livio Orsini ha scritto:

 

E una motopompa?

no si tratta di un motore collegato ad una ventola che fa da aspirazione delle polveri ad altre due macchine . 

 

Link to comment
Share on other sites

domenico14
Il 7/4/2022 alle 17:09 , leleviola ha scritto:

non vorrei ci siano problemi di isolamento o sul cavo oppure peggio sul dissipatore dell'inverter, vai per esclusione prima prova a cambiare il cavo se puoi, che sia l'elettronica di controllo non credo, è più probabile ci sia un problema sulla potenza in uscita, non si può mai dire

il cavo l'ho già sostituito  ma il problema è rimasto dopo la sostituzione , un altra cosa che ho fatto di recente e stata ridurre il numero dei giri del motore sul parametro dell'inverter, attualmente sono 5gg che il problema non si manifesta .Ora non so se un caso oppure quello che ho fatto abbia influito. un altra cosa strana e che la frequenza di lavoro è di 55hz 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, domenico14 ha scritto:

un altra cosa strana e che la frequenza di lavoro è di 55hz 

 

Scusa perchè strana?

Dipende da come stai usando l'azionamento e da come hai parametrizzato l'inverter.

Essendo un moto ventilatore suppogo stia lavorando in modlità scalare (V/f), quindi avrai impostato la retta con 400V/50Hz. Se è così è perchè viene richiesta una sovra velocità del 10%.

Aver modificato il parametro relativo ai giri nominali del motore, oltre a non influire sulle cause del guasto, non è una bella cosa.

Link to comment
Share on other sites

domenico14
Il 13/4/2022 alle 11:50 , Livio Orsini ha scritto:

 

Scusa perchè strana?

Dipende da come stai usando l'azionamento e da come hai parametrizzato l'inverter.

Essendo un moto ventilatore suppogo stia lavorando in modlità scalare (V/f), quindi avrai impostato la retta con 400V/50Hz. Se è così è perchè viene richiesta una sovra velocità del 10%.

Aver modificato il parametro relativo ai giri nominali del motore, oltre a non influire sulle cause del guasto, non è una bella cosa.

io ho ereditato il problema da un altro manutentore , il numero di giri del motore dal manuale della danfoss bisognava impostarli sui dati targa ed il motore dava 2960 e cosi ho fatto ,ma il problema rimaneva anzi è peggiorato, allora l'ho riportato a 1450 come era prima della sostituzione del motore ed fino ad oggi non si è manifestato. Purtroppo non sono esperto ed è per questo che chiedo consigli .

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Credo che quei parametri sian tutti da rivedere!

 

Se si tratta di un motore 2 poli con velocità di targa di 2960 deve essere inserito questo dato!

Inserire 1450 rpm come velocità nominale è errato!

 

Per prima cosa prendi il manuale dell'inverter e studialo. Poi parametrizza l'inverter con i dati reali.

1 ora fa, domenico14 ha scritto:

il motore dava 2960 e cosi ho fatto ,ma il problema rimaneva anzi è peggiorato,

 

Cosa è è peggiorato?

 

Non si può commettere un errore per correggerne un altro. Bisogna eliminare la causa dell'errore.

Link to comment
Share on other sites

domenico14
Il 7/4/2022 alle 17:14 , Livio Orsini ha scritto:

 

E una motopompa?

più precisamente è un motore collegato ad una ventola abbastanza grande tramite cinghie la quale crea un aspirazione in un altro locale su due macchinari .

comunque da quando ho impostato la velocità a 1450 rispetto a prima che era 2960  non sta dando più problemi

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, domenico14 ha scritto:

comunque da quando ho impostato la velocità a 1450 rispetto a prima che era 2960  non sta dando più problemi

 

Probabilmente hia fatto 2 errori di parametrizzazione che si commpensano.

 

potresti avere ben altri problemi in futuro.

Link to comment
Share on other sites

a321680

Può essere una corrente capacitiva dei condensatori del filtro RFI di uscita, quindi interno all'inverter, o esterno, se è installato fra inverter e motore il filtro di compensazione della lunghezza del cavo. I filtri hanno sempre un collegamento con condensatori a terra, la variazione di capacità nel tempo può creare uno squilibrio verso terra. 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
12 ore fa, a321680 ha scritto:

Può essere una corrente capacitiva dei condensatori del filtro RFI di uscita,

 

Qualunque cosa sia non la correggi parametizzando un 4 poli come se fisse un 2 poli.Questo è un errore d'impiego dell'inverter che, casualmente, rende meno evidente il problema.

Domenico14 crede di aver risolto il problema con un errore di parametrizzazione.

Link to comment
Share on other sites

piergius

> Penso che, se esiste uno squilibrio tra le Correnti verso Terra, 

variando le impostazioni  dei Parametri non venga eliminato il Fenomeno, ma ridotto di

qualche punto  % sotto la Soglia di Allarme . 

> Si tratta comunque di un Motore Trifase, quindi, per discriminare se il Problema è interno

o esterno all' Inverter, presumo sia possibile mediante una Pinza Milliamperometrica

individuare l' entità e il percorso di una o più Correnti disperse, 

nonché l' andamento dei valori al variare dei settaggi. 

Buona giornata ! 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...