Jump to content
PLC Forum


Disturbi celle di carico


nikopoli
 Share

Recommended Posts

nikopoli

Ciao a tutti, sto utilizzando due celle di carico su una macchina che deve incestinare della frutta, le celle eseguono la pesatura in modo corretto finché non si avviano o un motore di un nastrino trasportatore 220v oppure due motori passo passo. a quel puntoel il peso inizia a variare di 50-60g ma la precisione richiesta è di 5-10 grammi, siccome il processo di riempento è piuttosto rapido non è sufficente eseguire una media dei valori... La distanza tra Plc e celle di carico e di circa 40 centimetri eseguo la misurazione in un campo 0-10v ho provato a mettere degli anelli magnetici ma non risolvo il problema, qualcuno saprebbe aiutarmi? 

Link to comment
Share on other sites


max.bocca

Il problema è  elettrico o il.kotore fa vibrare le celle?

Quella è una cosa da capire, poi i collegamenti di terre/masse tra strumenti di misura e cella è conforme alle indicazioni del costruttore? 

Un bel filtro sull'alimentaziobevdelle celle/strumento sicuramente non guasta ma bisogna capire bene dove si riceve il disturbo.

Link to comment
Share on other sites

I filtri sono più efficaci se posti sulla fonte dei disturbi.

Link to comment
Share on other sites

nikopoli

Il problema è elettrico perché se tengo la cella di carico in mano nella zona in cui sono montate vedo il valore del peso variare continuamente cosa che non succede se mi sposto sempre tenendola in mano di 30 centimetri, di che tipo di filtri parlate? Ho utilizzato un cavo profibus per eseguire il collegamento tra l'amplificatore e il PLC ed ho collegato la schermatura del cavo profibus con quella del cavo della cella e il tutto l'ho messo a terra, ma non cambia la situazione. 

Link to comment
Share on other sites

Non è possibile passare ad un 4-20mA?

Lo 0 del 24V è a terra?

Le terre sono collegate tutte alla stessa sbarra?

Link to comment
Share on other sites

nikopoli

No non è possibile, si le terre sono collegate tutte alla stessa sbarra e c'è un trasformatore dedicato per i motori passo passo e uno dedicato all' alimentazione Plc e sganli 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
11 ore fa, nikopoli ha scritto:

qualcuno saprebbe aiutarmi? 

 

Devi mettere i filtri sui motori.

11 ore fa, nikopoli ha scritto:

non si avviano o un motore di un nastrino trasportatore 220v oppure due motori passo passo

 

Devi mettere il filtro fisicamente sul motore, schermare il cavo di alimentazione dello stesso, schermare i cavi di alimentazione dei motorini passo passo.

Gli schermi vanno messi a terra con una linea di terra ottima, così come i filtri.

Anche i fili di alimentazione della cella devono essere schermati. L'alimentazione della cella deve essere filtrata in prossimità della cella stessa.

 

Questi son tutti gli accorgimenti necessari per ridurre i disturbi al minimo, in modo che non inficino la misura.

 

 

Link to comment
Share on other sites

nikopoli

Ottimo grazie mille! Provvederò a sostituire i cavi di alimentazione con cavi schermati. Ultima domanda, scusate l'ignoranza ma di che tipo di filtri parlate? Non mi è mai capitato di dover usare dei filtri quindi sono totalmente disinformato.

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Per i passo-passo dovrebbe essere il costruttore dei drives che consiglia-fornisce i filtri EMC. Verifica sul manuale di installazione, uso e manutenzione, del drive: dovrebbe esserci riportato il tipo di drive per rientrare nei limiti delle normative EMC.

Sel motore 220V, che presumo sia ad avviamento diretto, va messo uno subber per HF e, soprattutto, schermare i cavi di alimentazione del motore.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Livio Orsini ha scritto:

subber

.....per una ricerca su internet, leggasi "snubber" 😄

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

ogni tanto son più veloce della tastiera e si perdono le lettere, poi io non rileggo perchè anche se lo facessi leggerei quello che penso e non quello che è scritto.😟

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...