Jump to content
PLC Forum


i soliti problemi del riarmo automatico bticino f80sg


harryx
 Share

Recommended Posts

Scusatemi se riproporrò le solite questioni ma ho capito di aver fatto una cavolata. Mi sono fatto installare mesi fa un bticino f80sg  + gc8813ac20. Credevo che il riarmo automatico avrebbe funzionato e invece no, ora vado a scoprire che è troppo sensibile e alle prime piogge scatta a caso (raramente per fortuna) ma non si riarma. Va bene, ho buttato i soldi, mal consigliato ovviamente. Ma ora che faccio? il mio elettricista non ha nulla di smart e non ci capisce nulla se non gli dico ESATTAMENTE cosa montarmi. C'è qualcosa di buono (magari gewiss, con bticino direi basta) di wifi e non sensibile a qualunque pioggia? Vabbeh che dovrei mettere pure un gruppo di continuità al router ma non ne posso più di corrente che se ne va random (magari mi capita due volte l'anno ma spesso non sono in casa e non deve succedere mai). Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, harryx ha scritto:

non si riarma

Non più o non l ha mai fatto? 

Magari hai problemi sull accoppiamento... Selettore su manuale anziché automatico.. Questa roba è ok? 

1 ora fa, harryx ha scritto:

. C'è qualcosa di buono (magari gewiss, con bticino direi basta

Beh.. Non per fare buona o cattiva pubblicità ma.. Avrei detto l esatto contrario! 

1 ora fa, harryx ha scritto:

 

Per limitare gli scatti improvvisi causati dai temporali sostituisci il MTD con uno di classe A 

Edited by mrgianfranco
Link to comment
Share on other sites

Ciao Harryx, 

perdonami , ma stai facendo un po di confusione, e per dare una risposta coerente al tuo problema bisogna fare chiarezza

 

1 ora fa, harryx ha scritto:

Credevo che il riarmo automatico avrebbe funzionato e invece no, ora vado a scoprire che è troppo sensibile e alle prime piogge scatta a caso (raramente per fortuna) ma non si riarma

Attenzione  , il riarmo  è una cosa, il differenziale o l'interruttore che ci metti a fianco è un altra

 

1 ora fa, harryx ha scritto:

Va bene, ho buttato i soldi,

no del riarmo no... è il differenziale che essendo un "semplece"  AC , fa quello che puo e sicuramente ti sta creando degli scatto intempestivi

 

1 ora fa, harryx ha scritto:

il mio elettricista non ha nulla di smart e non ci capisce nulla se non gli dico ESATTAMENTE cosa montarmi.

Lascuia perdere le cose "SMART" che riempono solo la bocca di parole...e cambia elettricista, dato che in autonomia non sa decidere quali interruttori installarti

1 ora fa, harryx ha scritto:

(magari gewiss, con bticino direi basta)

io qui concordo con mrgianfranco , lasciamo perdere ...

1 ora fa, harryx ha scritto:

Vabbeh che dovrei mettere pure un gruppo di continuità al router

nono , lascia perdere...

 

 

Ripartiamo da capo

 

PRIMA, ripeto , PRIMA di prevedere un riarmo , bisogna capire perchè scatta il differenziale

 

tu dici alle prime piogge...attenzione, se tu avessi un impianto in giardino mal fatto , è giusto che se piove su qualche giunzione lui scatti

 

Bisognerebbe saperne di piu sul tuo impianto elettrico , su quali utilizzatori hai , come sono ripartiti i carichi e soprattutto...se il tuo quadretto di casa è costituito SOLO dal GC8813, il probleme non lo si risolve

 

Puoi darci piu info  ?  una foto del quadretto per vedere che interruttori ci sono , ed eventualmente, ce ne fossero molto , una foto del quadretto aperto

 

Buon sabato pomeriggio

Link to comment
Share on other sites

Intanto Vi ringrazio per la rapidissima risposta. il f80sg è in automatico e se faccio il test è ok. Stamattina poi ho trovato interruttore giù e luce verde ok (non doveva essere rossa? ma non sono sicuro) Poi non ho mai potuto verificare in diretta se funziona o meno in caso reale, non test intendo. Quanto a MTD (scusa la mia ignoranza) intendete il gc8813ac20? Dovrei trovarne uno compatibile con f80sg se ho ben capito. Escludete l'utilità di una soluzione wifi? (ho capito che gewiss non vi garba molto, anche bticino).

E comunque io non ho giardini, pompe o simili. Sul contatore enel nella stanza comune del condominio ho un ABB F202 A, e quello non scatta o almeno non lo ha fatto di recente (prima scattava sul contatore poi l'elettricista mi ha messo questo ABB e lì i temporali sono ok, mica pensavo di portarmi il problema in casa col bticino, pensavo di essere a posto, ma evidentemente abbiamo sbagliato) . In casa la coppia f80sg+gc8813ac20. Tutto qui, un impianto piuttosto semplice mi pare, ma evidentemente non abbastanza per essere immune da seccature (riepilogo CONTATORE > ABB F202 A > f80sg+gc8813ac20).

E buon sabato anche a tutti Voi

Edited by harryx
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, harryx ha scritto:

n casa la coppia f80sg+gc8813ac20. Tutto qui

ok  ma non è adeguato l'ìimpianto...io continuerei a concentrarmi sulle cause...

hai piastre ad induzione ?  lavatrici lavastoviglie elettroniche v?  apparecchi che gia di loro portano al limite il GC88 ?

 

poi , non per girare il coltello nella piaga, l'interruttore ABB che citi , ONN è adeguato immediatamente a valle del  contatore , perchè puro differenziale..ma davvero... non èp un elettricista quello che ti sta seguendo...

la cosa va rivista da capo  a partire dal contatore

14 minuti fa, harryx ha scritto:

ul contatore enel nella stanza comune del condominio

ma cercando di capire anche come  è il tuo montante, ovvero i cavi che dal contatore delle parti comuni alimentano casa tua

 

in base a questi fattori , si eliminano le cause e ci si concentra su come risolver eil problema

 

non conosci qualcuno davvereo con la E maiuscola ?  per casire il perchè degli scatti intempestivi , che comunque, cosi a nasop sono dati dal Bticino in casa, ma  , cmoe ti ho scritto , potrebbe non essere "colpa" sua

 

puoi darci questo dato ?

hai piastre ad induzione ?  lavatrici lavastoviglie elettroniche v?  apparecchi che gia di loro portano al limite il GC88 ?  al limite come dispersione

 

dicevamo dle condominio...hai qualche vicino a cui capitano gli stessi tuoi problemi ?  

ovvero cercare di capire se gli scatto sono dovuti anche da influenze esterne  ( linee ENEL particolarmente soggette a fulmini , disturebi , ecc, ecc )

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, luigi69 ha scritto:

ok  ma non è adeguato l'ìimpianto...io continuerei a concentrarmi sulle cause...

hai piastre ad induzione ?  lavatrici lavastoviglie elettroniche v?  apparecchi che gia di loro portano al limite il GC88 ?

Grazie Luigi. Diciamo che il mio elettricista è piuttosto vecchia scuola (anche come età...molto vecchia)..vabbeh. Comunque avevo già un problema col salvavita sul contatore, poi l'elettricista mi ha messo questo ABB F202 A e lì sotto il problema si è risolto (male forse ma almeno non devo più scendere lì sotto, secondo lui ho la casa piena di accessori smart e questo ABB faceva al mio caso). Allora avrebbe dovuto mettermi un ABB F202 A pure in casa? Su mia richiesta invece mi ha messo questo riarmo automatico. Non ho apparecchiature particolari salvo molti accessori wifi, e pure la piastra a induzione che ho viene spenta da una presa wifi e non rimane mai accesa. Poi la corrente va via quando non c'è praticamente nulla acceso di elettrodomestico, tipo stanotte. Per quello nella mia ignoranza davo la colpa al bticino e chiedevo con cosa sostituirlo..., può essere che il gc8813ac20 magari non sia troppo in sintonia con la trentina di accessori vari wifi che ho in giro..., ma senza pioggia pare che vada tutto ok. E se posso sostituire questo gc8813ac20 ne trovo uno compatibile col f80sg per non buttare via tutto?

Edited by harryx
Link to comment
Share on other sites

Cambia elettricista se non vuoi buttar via soldi..  Hai un differenziale puro a protezione del montante e non va per niente bene,   cosa c'è nel quadro oltre al modulo di riarmo? 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ilsolitario ha scritto:

Cambia elettricista se non vuoi buttar via soldi..  Hai un differenziale puro a protezione del montante e non va per niente bene,   cosa c'è nel quadro oltre al modulo di riarmo? 

non c'è niente, solo f80sg  + gc8813ac20. Che problemi ci sarebbero col differenziale puro? (almeno lì sotto la corrente non salta al temporale)

E poi scusatemi la curiosità (starò sicuramente per dire una sciocchezza)...ma se gc8813ac20 è troppo sensibile alle piogge per il mio impianto lo sarà al momento che scatta, ma cosa impedisce al f80sg  di riarmare in ogni caso? ciò che lo fa saltare durerà un istante, tanto e vero che poi a mano posso ripristinare tutto tranquillamente...

Edited by harryx
Link to comment
Share on other sites

Il 17/9/2022 alle 13:02 , harryx ha scritto:

il mio elettricista è piuttosto vecchia scuola.... (*) 

nella stanza comune del condominio ho un ABB F202 A(#) ,

e quello non scatta o almeno non lo ha fatto di recente

 

Se la Scuola era "anni '60", ti realizzava almeno 2 Dorsali :

- Prese da 16Amper, 

- Luce+ Prese da 10Amper, (all' epoca queste alla Tensione 127V) 

Entrambi con relativi MagnetoTermici dedicati.

Perciò sarebbe stato facile affiancare un secondo Differenziale di Tipo F

adibito alle Prese da 16A. 

#) 

Mancano vari dati, tra cui"Idn" e Corrente Nominale. 

Buona notte ! 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
antoman100

Ciao io ho lo stesso problema con il tasto si riarma,quando è scattato no. Leva abbassata luce verde.. qualcuno sa?

Link to comment
Share on other sites

piergius

Come accennavo per sommi capi, bisogna scegliere cosa affidare al Riarmo :

se in casa hai 1 solo Differenziale Tipo AC , che  continua ad intervenire per Somma di Dispersioni, 

 il Riarmo non puoi pretendere che funzioni ! Perdi "capra e cavoli" . 

>

L' Impianto va adeguato ! 

Deve essere suddiviso  tra almeno 2 Differenziali :

 

. Magnetotermico Generale 

-

. Sotto il Differenziale con Riarmo: Luce + Servizi Essenziali H24 come Allarme, Congelatore, Frigo, Modem etc,

di maggior priorità, minor Potenza, e in genere bassa Corrente Dispersa ! ! 

-

. Sotto un altro Differenziale: F. M. come Cucina, Lavanderia, Clima etc.,

Di maggior Potenza ,  e analogamente Correnti Disperse notevoli anche in Stand-by a causa dei Filtri di Rete . 

(  i loro Filtri  derivano a Terra i Disturbi durante i Temporali e fanno intervenire il Differenziale ) 

-

Buona serata ! 

Edited by piergius
Ortografia
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...