Jump to content
PLC Forum


Scheda Elettr. Faac 109776


nmarziano
 Share

Recommended Posts

Buona sera

Vi chiedo, per cortesia, se potete fornirmi uno schema elettrico o a blocchi della  scheda elettronica Faac 109776, il costo e dove la posso comprare .

Saluti 

nicola

Link to comment
Share on other sites


Ciao nmarziano,

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

Vi chiedo, per cortesia, se potete fornirmi uno schema elettrico o a blocchi della  scheda elettronica Faac 109776

Quello è il codice dell'intero motoriduttore modello 746 ER Z16 completo di scheda art. 780D con il codice ricambio 63000710.

Per quanto riguarda lo schema, basta che cerchi su Google, comunque eccolo qui:

https://www.elettroonline.it/wp-content/uploads/2016/03/FAAC-Manuale-tecnico-746-E-R.pdf

Altrimenti questo:

https://faac.blob.core.windows.net/web/1/gate-automation/faac-sliding-gates/746-er-230v-sliding-gate-operator/746-e-r-780d-732099-revd-en.pdf

è più recente, ma è in inglese.

Ma se invece cerchi lo schema costruttivo elettronico, non lo troverai mai, è di proprietà della FAAC e di certo non lo divulgano in rete.

 

3 ore fa, nmarziano ha scritto:

il costo e dove la posso comprare .

Cerca in rete, ne trovi a "quintali", altrimenti se ne hai uno nei dintorni di casa tua, presso un rivenditore di materiale elettrico che gestisce materiale FAAC.

Per il costo, vedi su Google, comunque considera che di listino costa 319 € IVA esclusa

Link to comment
Share on other sites

Scusami Roby non ho aperto ancora il motore, perchè attualmente non sono a casa, ma ti vorrei spiegare il guasto che ho.

Un paio di volte, in In seguito a forti piogge, si è staccato si è staccato il breaker del cancello riattivando il breaker tutto ha funzionato. L'ultima volta, sempre in seguito ad una forte pioggia, il breker è scattato però dopo averlo riattivato il cancello non ha più funzionato sia con il telecomando che premendo da remote il tasto Open A.

in seguito a quanto su riportato ti chiedo se possono essere anche le fotocellule che sono le uniche esposte all'intemperia.

Ti chiedo scusa e ti invio Cordiali Saluti

Nicola

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

in In seguito a forti piogge, si è staccato si è staccato il breaker

Perdonami, ma chiamarlo "interruttore" ti fa schifo? 😁

E poi di quale interruttore stiamo parlando?  Quello nel quadro elettrico presumo, ma è il differenziale (salvavita) o il magnetotermico?    Posta la foto casomai.

 

3 ore fa, nmarziano ha scritto:

in seguito a quanto su riportato ti chiedo se possono essere anche le fotocellule che sono le uniche esposte all'intemperia.

Se il problema è che interviene il differenziale nel quadro elettrico durante i temporali, il problema non sono di certo le fotocellule, ma potrebbe essere piuttosto il motore o un cavo che magari va in dispersione.

Spiegati meglio su cosa salta.

Link to comment
Share on other sites

Scusami Roby non ho aperto ancora il motore, perchè attualmente non sono a casa, ma ti vorrei spiegare il guasto che ho.

Un paio di volte, in In seguito a forti piogge, si è staccato si è staccato il breaker del cancello riattivando il breaker tutto ha funzionato. L'ultima volta, sempre in seguito ad una forte pioggia, il breker è scattato però dopo averlo riattivato il cancello non ha più funzionato sia con il telecomando che premendo da remote il tasto Open A.

in seguito a quanto su riportato ti chiedo se possono essere anche le fotocellule che sono le uniche esposte all'intemperia.

Ti chiedo scusa e ti invio Cordiali Saluti

Nicola

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, nmarziano ha scritto:

E' il Magnetotermico, che attualmente è attivato è tutto funziona a meno del motore FAAC.

Ma è un magnetotermico dedicato solo all'automazione del cancello, oppure all'intera casa o altre utenze?

Perché se adesso l'interruttore stesso è attivato / acceso ed il motore non funziona, allora potrebbe essere saltato il fusibile all'interno sulla scheda.

Finché non lo apri e vedi cosa c'è, potremmo fare tutte le ipotesi possibili senza azzeccare quella corretta.

 

Quando potrai, posta le foto di tutto e poi ci ragioniamo sopra.

 

14 ore fa, nmarziano ha scritto:

Ti chiedo scusa

14 ore fa, nmarziano ha scritto:

Grazie e scusami

 

Ma di cosa ti dovresti scusare?  ☺️

Ciao prego

Link to comment
Share on other sites

 

Motore FAAC 736 ER

Ciao Roby 73

Oggi ho aperto il motore FAAC 746 ER per cercare la causa del guasto (il cancello non si apre) ed ho effetuato i seguenti controlli:

1) Verifica fusibile F1 ED F2 O.K

2) Verifica dell 220V sul connettore O,K

3) Misura della capacità del condensatore di spunto O.K (12,4 micro Farad)

4) Misura della tensione sul secondario del trasformatore,  j3 della scheda 7PCB7800-04B, O.K 18V

5) LED: SAFE ACCESO - LED STOP ACCESO altri due led sotto accesi (non so cosa siano)

6) Controllo avvolgimenti del motore con il tester O.K

7) Connettore alimentazione motore: Con la chiusura dell'interruttore Open Totale sento scattare il rele' ma la 220 V per alimentazione motore è assente; la stessa cosa  succede anche quando do il comando di apertura cancello con il telecomando. La tensione sulla lampada c'è ma la lampada non lampeggia.

😎 Le cellulefotoelettriche sono poste solo sulla chiusura del cancello per escludere completamente  le cellule fotoelettriche ho staccato anche il connettore J1. 

Alla FAAC dove ho portato la scheda FAAC per farla controllare mi hanno risposto di rivolgermi ad un loro tecnico, il più vicino sta a 30km.

Il magnettotermico richiamato nelle discussioni precedenti non centra niente.

Ti chiedo la cortesia di darmi un tuo parere.

Grazie

Nicola

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao

ho letto la discussione

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

3) Misura della capacità del condensatore di spunto O.K (12,4 micro Farad)

In modelli vecchi era da 25micro passati poi a 18 ed ora forse 12,5

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

4) Misura della tensione sul secondario del trasformatore,  j3 della scheda 7PCB7800-04B, O.K 18V

Misura tra morsetto 8 (-negativo) e 10 (+positivo) 24Vdc


 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

5) LED: SAFE ACCESO - LED STOP ACCESO altri due led sotto accesi (non so cosa siano

I led sotto sono FSW CL contatto fotocellula in chiusura

FSW OP contatto fotocellula in apertura

Controlla anche i led dei finecorsa se intervengono (FC1 FC2)….li trovi “sotto” al display.

 

In più ti chiedo se a motore sbloccato hai provato la regolazione della cremagliera,se libera o se il cancello va a pesare sul pignone.

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

😎 Le cellulefotoelettriche sono poste solo sulla chiusura del cancello per escludere completamente  le cellule fotoelettriche ho staccato anche il connettore J1. 

Se togli il connettore non va più niente…non riceve contatto ne di stop,ne di safe,ne fsw e neppure open

Da quanto descritto sopra se i led sono accesi le fotocellule funzionano,vedrai spegnersi FSW CL al passaggio.

 

Come hai impostato i valori della programmazione base e avanzata?

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

3) Misura della capacità del condensatore di spunto O.K (12,4 micro Farad)

Sicuro che sia corretto da 12,5 microFarad?   In teoria sul 746 li ho sempre visti da 25 microFarad, casomai posta delle foto come già richiesto.

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

4) Misura della tensione sul secondario del trasformatore,  j3 della scheda 7PCB7800-04B, O.K 18V

No, non mi risulta sia OK. 

Quella che devi misurare è la tensione che deve uscire dai morsetti 7-8 (negativo) e 9-10 (positivo) è di 24-25VDC (Tensione Continua), tu come hai impostato il tester?  In continua o alternata?

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

5) ............ altri due led sotto accesi (non so cosa siano)

Basta che guardi la tabella nel manuale che ti ho linkato a pag. 14, comunque dalla descrizione sembra che siano 3 FSW-OP (sicurezze in apertura) 4 FSW-CL (sicurezze in chiusura) e quindi quelli delle fotocellule.

Invece se porti il cancello manualmente a metà corsa, come si presentano i led dei finecorsa FC1 e FC2?     Posta le foto

I led OP-A e/o OP-B si accendono quando dai un comando di Start?

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

6) Controllo avvolgimenti del motore con il tester O.K

E cioè, che valori misuri?   Se non ci dici quello che vedi, come facciamo a dirti quale potrebbe essere il problema?

 

2 ore fa, nmarziano ha scritto:

Le cellulefotoelettriche sono poste solo sulla chiusura del cancello per escludere completamente  le cellule fotoelettriche ho staccato anche il connettore J1. 

No, NON devi togliere il connettore, altrimenti sì che non funziona più nulla.

Per inibire le fotocellule devi fare i ponti tra i morsetti come da fig. 26 a pag. 7 se è attiva la funzione SAFE, altrimenti in ponte con il negativo.

 

Ripeto fino alla fine, posta le foto di tutto e poi ci ragioniamo sopra.

-------------------------------

Ecco, ho avuto la conferma, mentre stavo scrivendo ti aveva già risposto @giugn76

Edited by ROBY 73
Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio

Devi anche controllare questi due led se si accendono e spengono quando i relativi finecorsa sono interessati dai magneti posti sulla cremagliera.

1F18CB7D-91E8-40C5-9E35-7894F25F4C5B.jpeg

Edited by Roberto Garoscio
Link to comment
Share on other sites

Il 7/12/2023 alle 09:48 , nmarziano ha scritto:

Il tester era in DC.

Ma su quali morsetti hai messo i puntali del tester?  Perché avevi scritto:

Il 6/12/2023 alle 19:55 , nmarziano ha scritto:

4) Misura della tensione sul secondario del trasformatore,  j3 della scheda 7PCB7800-04B, O.K 18V

Quindi nel caso della misura in uscita dal trasformatore, allora sì, che devi impostare in VAC (Tensione Alternata), il tester.

Comunque, come già detto, ti conviene considerare la misura di tensione che esce dai morsetti 7-8 (negativo) e 9-10 (positivo) che è di 24-25VDC (Tensione Continua)

 

Il 7/12/2023 alle 09:57 , nmarziano ha scritto:

ti invio la foto del condensatore

E allora il motore è più nuovo di quello che pensavo, dovrebbe essere quello descritto nel manuale del secondo link che con Google ho trovato solo in inglese, (altrimenti bisogna andare in area riservata sul sito FAAC)

 

Inoltre, come ti ho già detto e ti hanno suggerito anche @giugn76 e @Roberto Garoscio:

Il 6/12/2023 alle 22:40 , ROBY 73 ha scritto:

Invece se porti il cancello manualmente a metà corsa, come si presentano i led dei finecorsa FC1 e FC2?     

Posta le foto con una prospettiva più frontale

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

E allora il motore è più nuovo di quello che pensavo

Guardando a fondo la foto mi pare abbia qualche annetto il motore…

però posso sbagliarmi..

7D8748E5-89FD-4AF2-BAF7-52D4AD5A9142.jpeg

Edited by giugn76
Link to comment
Share on other sites

 

Ho risolto il guasto al cancello. 

Premendo il telecomando ed il pulsante motore 1 non arrivava la tensione sul connettore di alimentazione del motore. Ho smontato la scheda l'ho portata ad un centro autorizzato FAAC dove mi hanno dato la conferma che era rotta la parte di alta tensione; l'ho fatta riparare dagli stessi, la riparazione è consistita nella sostituzione del TRIAC e dei due micrologici che si trovano sull'alta tensione. 

Il tecnico che mi ha riparato la scheda mi ha anche consigliato, prima di montare la scheda, di verificare che gli avvolgimenti del motore 1 e motore 2  erano  bilanciati, 30V tra il comune ed i fili nero e marrone che vanno sui motori 1 e 2  e che tra i fili del motore 1 e 2 dovevano esserci 60V. Controllato che era tutto O.K ho montato la scheda e tutto funziona alla perfezione. 

Ringrazio tutti le persone che mi hanno aiutato, in modo particolare Roby 73.

Cordiali saluti

Nicola

 

 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, nmarziano ha scritto:

Il tecnico che mi ha riparato la scheda mi ha anche consigliato, prima di montare la scheda, di verificare che gli avvolgimenti del motore 1 e motore 2  erano  bilanciati, 30V tra il comune ed i fili nero e marrone che vanno sui motori 1 e 2  e che tra i fili del motore 1 e 2 dovevano esserci 60V.

Non conosco bene le centrali FAAC, ma non ho capito come ci possano essere 30V e 60V sugli avvolgimenti del motore se non c'è la scheda collegata.

Non è che per caso avessi dovuto misurare la resistenza degli avvolgimenti e quindi parliamo di Ohm e non di Volt?

Come hai impostato il tester?

 

Comunque, l'importante è che hai risolto.

Prego di niente e grazie a te dell'aggiornamento

Link to comment
Share on other sites

 

Scusami Roby

Ho sbagliato gli avvolgimenti tra il motore 1 e il motore 2 devono essere bilanciati senza connettore di alimentazione tra il comune (filo blu) ed i fili nero e marrone ci devono essere circa 30 Ohm ( e non Vot)  e tra i fili marrone e nero circa 60 Ohm (e non volt).

Dome posso trovare la logica della centralina per il motore 746 ER.

Scusami per l'errore e grazie per la tua disponibilità

Cordiali Saluti

Nicola

 

 

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, nmarziano ha scritto:

........tra il comune (filo blu) ed i fili nero e marrone ci devono essere circa 30 Ohm ( e non Vot)  e tra i fili marrone e nero circa 60 Ohm (e non volt).

Ah ecco, adesso ci siamo!

 

8 ore fa, nmarziano ha scritto:

Dome posso trovare la logica della centralina per il motore 746 ER.

Se intendi lo schema elettronico della scheda 780D non lo troverai mai, è di proprietà della FAAC e di certo non lo divulgano in giro.

Se intendi invece gli schemi di collegamento e le logiche di funzionamento, sono nei due link che ti ho postato ancora nel primo post del 2 dicembre.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...