Jump to content
PLC Forum


Codice cancello Came


frauni3
 Share

Recommended Posts

frauni3

Buongiorno. Nel condominio in cui abito, abbiamo un cancello elettrico Came a battenti. Il vecchio proprietario ci ha dato un telecomando Came Top 432 na/sa che purtroppo non è funzionante, per questo non posso recuperare il codice e trasferirlo su un nuovo radiocomando. Nessuno dei vicini può aiutarmi (su 2 appartamenti, uno è abitato da una signora anziana che non lo ha e un altro è vuoto perché i proprietari vivono all'estero e non sono qui stabilmente). Esiste un modo per recuperare i codici senza il radiocomando funzionante? Ho visto che la ricevente non ha switch ma non vorrei fare danni per duplicare da lì il telecomando (ho letto che potrebbero smemorizzarsi gli altri e vorrei evitare la furia condominiale). Cosa posso fare? Esiste un modo per generare tutte le combinazioni possibili e trovare quella corrispondente? Non ditemi che devo stare lì a provare tutte le 4000 e passa combinazioni manualmente altrimenti lascio la macchina fuori tutta la vita :)
Grazie in anticipo

 

 

 

Edited by Maurizio Colombi
Unificata la formattazione del testo.
Link to comment
Share on other sites


Maurizio Colombi

Non ci sono tante possibilità:

o copi il codice da un radiocomando funzionante, lo puoi fare sul tuo (se funziona) o su uno nuovo,

o metti una nuova ricevente senza DIP e riprogrammi tutti i radiocomandi.

Link to comment
Share on other sites

frauni3

Il mio non funziona, ho solo il modello. Came Top 432NA da 433 mhz e 12 bit, la ricevente attuale non ha dip. Non posso cambiare la ricevente perché vivo in condominio.

 

Non esiste un generatore di codici? Altrimenti a tempo perso provo qualche combinazione...

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
2 ore fa, frauni3 ha scritto:

Altrimenti a tempo perso provo qualche combinazione..

Dovresti averne molto...

E poi come faresti, con il TOP, a generare codici?

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73

Ciao frauni3,

Il 11/5/2024 alle 13:57 , frauni3 ha scritto:

Nessuno dei vicini può aiutarmi (su 2 appartamenti, uno è abitato da una signora anziana che non lo ha e un altro è vuoto perché i proprietari vivono all'estero e non sono qui stabilmente).

Se non ho capito male siete solo in tre proprietari / condòmini, di cui oltre a te, uno solo usa il radiocomando, giusto?

Con CAME non puoi ricevere il codice dalla centrale, ma solo inviare il codice con il primo radiocomando e poi duplicare tutti gli altri su quello, altrimenti andresti ogni volta a generare un nuovo codice.

Se è così, allora fai prima di tutto ad acquistare un nuovo radiocomando TOP-432EE e programmarlo sulla scheda, poi se hai il numero dell'altro utente lo chiami e gli spieghi che per cause di forza maggiore hai cambiato il codice e che appena arriva gli copi il suo che ha già, oppure per evitare "litigi inutili", acquisti due radiocomandi ed uno lo tieni a disposizione per il vicino stesso che quando torna glielo dai direttamente già programmato.

Oppure se vuoi provare a programmare il TOP-432NA che ti ha lasciato il vecchio proprietario, poi vedi tu

Link to comment
Share on other sites

frauni3
5 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Dovresti averne molto...

E poi come faresti, con il TOP, a generare codici?

Sì, lo farei a tempo perso giusto per provare qualche combinazione.

Anni fa riuscii a trasportare un codice di una serranda Came a 10 dip servendomi di un Faac a 12 switch (i primi due impostati su on e off, i restanti erano il codice) e poi su un Came SA o NA, non ricordo il modello esatto. Penso di farlo nuovamente, almeno in attesa di beccare l'altro condomino, magari per qualche oretta al giorno

Link to comment
Share on other sites

frauni3
2 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Ciao frauni3,

Se non ho capito male siete solo in tre proprietari / condòmini, di cui oltre a te, uno solo usa il radiocomando, giusto?

Con CAME non puoi ricevere il codice dalla centrale, ma solo inviare il codice con il primo radiocomando e poi duplicare tutti gli altri su quello, altrimenti andresti ogni volta a generare un nuovo codice.

Se è così, allora fai prima di tutto ad acquistare un nuovo radiocomando TOP-432EE e programmarlo sulla scheda, poi se hai il numero dell'altro utente lo chiami e gli spieghi che per cause di forza maggiore hai cambiato il codice e che appena arriva gli copi il suo che ha già, oppure per evitare "litigi inutili", acquisti due radiocomandi ed uno lo tieni a disposizione per il vicino stesso che quando torna glielo dai direttamente già programmato.

Oppure se vuoi provare a programmare il TOP-432NA che ti ha lasciato il vecchio proprietario, poi vedi tu

Ciao. Siamo tre appartamenti: io (che ho un Came ma non funziona, provato a cambiare batteria ma nada), un'anziana con il marito che non guida quindi non hanno mai fatto la copia, infine una famiglia che però viene qui una/due volte l'anno. Penso di fare come ho scritto nel post sopra, almeno finché non becco gli inquilini per poter duplicare il radiocomando.

 

Grazie per le soluzioni, il fatto è che vorrei evitare iniziative fai da te, particolarmente con inquilini che non ho conosciuto ancora. Non vorrei andare OT ma la vita in condominio non è facile, basta un nulla per incappare nei guai e nei problemi. Comunque grazie per le soluzioni di nuovo

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
6 ore fa, frauni3 ha scritto:

giusto per provare qualche combinazione.

E queste combinazioni come faresti a cambiarle?

Link to comment
Share on other sites

mrgianfranco
5 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

E queste combinazioni come faresti a cambiarle?

Spostando i Dip Switch che non ha...

Link to comment
Share on other sites

frauni3
7 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

E queste combinazioni come faresti a cambiarle?

Dovrei avere ancora il Faac di cui sopra. Se sposto i dip dovrei beccare il codice. Almeno la frequenza è quella, i dip/bit pure, lo replico in via analogica

Link to comment
Share on other sites

Enzorot

Fai prima ad aggiungere una seconda scheda ricevente in parallelo al contatto di apertura.

Mi sembra la soluzione più semplice ed economica.

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73
22 ore fa, frauni3 ha scritto:

Anni fa riuscii a trasportare un codice di una serranda Came a 10 dip servendomi di un Faac a 12 switch

Attenzione che si trattasse di un vecchio TOP-302 con i trasti verdi e frequenza a 30MHz e non un TOP-432, a meno che non fosse un TOP.432S con i tasti viola, allora sì, quello potrebbe anche essere, avevano ancora i dip-switch

Link to comment
Share on other sites

frauni3
16 ore fa, Enzorot ha scritto:

Fai prima ad aggiungere una seconda scheda ricevente in parallelo al contatto di apertura.

Mi sembra la soluzione più semplice ed economica.

E aggiungendo questa scheda posso usare sia un eventuale telecomando nuovo sia lasciare gli esemplari già esistenti?

Link to comment
Share on other sites

frauni3
10 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Attenzione che si trattasse di un vecchio TOP-302 con i trasti verdi e frequenza a 30MHz e non un TOP-432, a meno che non fosse un TOP.432S con i tasti viola, allora sì, quello potrebbe anche essere, avevano ancora i dip-switch

Era anche lì un Top432. Aprii la ricevente e aveva 10 switch, li copiai su un Faac TM1 da 432 mhz e poi lo passai su un came (non ricordo se fosse il modello sa o na) con l'autoapprendimento

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73
14 ore fa, frauni3 ha scritto:

Era anche lì un Top432.

Bo, mi sembra molto strano, comunque.....

Hai qualche foto per caso?

 

14 ore fa, frauni3 ha scritto:

E aggiungendo questa scheda posso usare sia un eventuale telecomando nuovo sia lasciare gli esemplari già esistenti?

Certo che sì, devi prendere una RE432M

https://static.came.com/doc/FA00371M4A.pdf

e collegarla alla centrale.

Attenzione che potrebbe servirti anche un'antenna a 432MHz, ma per il momento prova a collegare solo uno spezzone di filo da 17cm sul morsetto dell'anima della schedina e vedi come riceve.

Dicci o meglio ancora, facci vedere anche il modello / articolo della scheda madre 

Link to comment
Share on other sites

frauni3
12 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Bo, mi sembra molto strano, comunque.....

Hai qualche foto per caso?

 

Certo che sì, devi prendere una RE432M

https://static.came.com/doc/FA00371M4A.pdf

e collegarla alla centrale.

Attenzione che potrebbe servirti anche un'antenna a 432MHz, ma per il momento prova a collegare solo uno spezzone di filo da 17cm sul morsetto dell'anima della schedina e vedi come riceve.

Dicci o meglio ancora, facci vedere anche il modello / articolo della scheda madre 

La soluzione della scheda ad innesto mi sembra la cosa migliore. Durante il weekend studierò la cosa, ovviamente aggiornandovi, è il minimo.

 

Ritornando al discorso del Faac, era questo in foto il telecomando. Dove abitavo prima avevo una serranda comandata in origine da un Came Top432s, quello con i pulsanti rosa. Aprendo la ricevente scoprii che aveva 10 switch (era un modello credo abbastanza datato) e trasportai il codice su quel Faac. Prima impostai i primi 10 con il codice e gli ultimi 2 provando on e off ma niente, allora invertii mettendo il codice da 3 a 12 e i primi due portandoli su On e Off e funzionò tutto. Dal Faac poi li riversai su un came ma non ricordo se si trattasse del modello sa o na, credo che conti poco in quanto sembrano simili in tutto e per tutto

remote-control-faac-tm1-433ds-1-4a3.jpg

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73
14 ore fa, frauni3 ha scritto:

Ritornando al discorso del Faac, era questo in foto il telecomando..........

Ti credo, ci mancherebbe,.... ok che sono entrambi a codice fisso, ma non avrei mai pensato che si potesse fare tra i due marchi

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
18 ore fa, frauni3 ha scritto:

La soluzione della scheda ad innesto mi sembra la cosa migliore.

Non è una scheda ad innesto, ma indipendente, nella predisposizione per la scheda ad innesto c'è già dentro quella che sta funzionando adesso.

 

4 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

non avrei mai pensato che si potesse fare tra i due marchi

i Came sono fondamentalmente copiatori, adesso puoi aggiungerlo al tuo database.

Link to comment
Share on other sites

frauni3
12 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Ti credo, ci mancherebbe,.... ok che sono entrambi a codice fisso, ma non avrei mai pensato che si potesse fare tra i due marchi

Provai per mera curiosità. Non sono abbastanza ferrato in materia ma da profano posso azzardare un'ipotesi. Le 4096 combinazioni "produce" in via "digitale" (senza dip switch ma solo con il codice di ricevente/telecomando) possono essere riprodotte in via "analogica" dal Faac con i suoi switch.  Frequenza uguale, codifica uguale, dovrebbe dare lo stesso. L'unica cosa che non riesco a spiegarmi è come il came a 10 switch possa confluire in un telecomando a 12, settando 10 di combinazione e due a tentativi (on-on/on-off/off-on/off-off). 

Link to comment
Share on other sites

frauni3
8 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Non è una scheda ad innesto, ma indipendente, nella predisposizione per la scheda ad innesto c'è già dentro quella che sta funzionando adesso.

 

i Came sono fondamentalmente copiatori, adesso puoi aggiungerlo al tuo database.

Ah, errore mio. Chiedo venia. In effetti sarebbero due sistemi distinti che comandano una sola automazione, giusto?

 

I Came a quanto pare sono come i copiatori universali cinesi, credo però molto più affidabili dei modelli a poco prezzo

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...