Jump to content
PLC Forum


Daikin Inverter nuovo modello spegne la ventola quando raggiunge la temperatura impostata…come i vecchi ON/OFF


nicapp
 Share

Recommended Posts

nicapp

Ciao, il mio nuovo Daikin dopo qualche minuto di utilizzo blocca la ventola, infatti ho notato che la funzionalità avanzata della app ONECTA "mantieni asciutto" è selezionata.

Ritengo questa funzionalità sia all’origine del "problema" ma la cosa strana è che "mantieni asciutto" NON è deselezionabile. Possibile ?
Come posso disattivare questa opzione di ONECTA, in modo che la ventola non si blocchi temporaneamente durante il funzionamento, in maniera simile ai vecchi on off?

Il mio Daikin è ARXD25A5V1B e dal telecomando in dotazione la funzionalità non è selezionabile, la visualizzo solo in app.

 

Grazie !

IMG_2706.jpeg

Link to comment
Share on other sites


RiccardoS

è il funzionamento assurdo descritto bene nella mia discussione alla quale ti eri accodato e, dato che è vietato, ora hanno chiuso... va bè...

Nella stessa discussione, trovi tutte le indicazioni su come evitare questa assurdità, c'è una sequenza di comandi da dare col telecomando.

Poi hanno anche introdotto questa voce nell'app, ma forse solo per altre unità e non la nostra, tant'è che non si può fare nulla, come hai notato e come avevo scritto nella suddetta discussione.

Trovi tutto qui: 

 

Edited by RiccardoS
Link to comment
Share on other sites

nicapp
Posted (edited)

Grazie Riccardo,

il telecomando in dotazione col Daikin di quest’anno non mi permette la sequenza che suggerisci per risolvere il problema, non esistendo il tasto MODE.

IMG_2714.jpeg

Edited by nicapp
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
4 ore fa, RiccardoS ha scritto:

e, dato che è vietato, ora hanno chiuso... va bè...

 

Ora è riaperta.

Link to comment
Share on other sites

RiccardoS
30 minuti fa, nicapp ha scritto:

Grazie Riccardo,

il telecomando in dotazione col Daikin di quest’anno non mi permette la sequenza che suggerisci per risolvere il problema, non esistendo il tasto MODE.

 

 

Ach, hanno cambiato il telecomando... 

Purtroppo in tal caso io non saprei come aiutarti, proviamo a citare @Xxxxbazookaxxxx che mi sembra molto più sul pezzo e che mi aveva dato quel suggerimento, vediamo se lui ha idea di come fare.

 

p.s. grazie @Livio Orsini

Link to comment
Share on other sites

nicapp

Eventualmente esiste una procedura per resettare tutte le impostazioni ?

 

Link to comment
Share on other sites

nicapp

Ho comunque aperto un ticket alla Daikin, vediamo come la gestiscono…

IMG_2715.jpeg

Link to comment
Share on other sites

RiccardoS
Il 05/06/2024 alle 15:11 , nicapp ha scritto:

Ho comunque aperto un ticket alla Daikin, vediamo come la gestiscono…

 

Tanti auguri, io sto ancora aspettando una risposta ad un mio ticket di 2 anni fa! 

Bravo per la semplice frase finale che hai inserito: "Voglio la ventola sempre attiva in fase di climatizzazione" una cosa talmente banale, ovvia e scontata che devo ancora capire come gli possa essere venuto in mente di farla fermare...

Fra le tante assurdità che mi capita di vedere, questa è una delle più fastidiose.

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Comunque ragazzi il problema di fondo non è che la ventola dello split si ferma, ma il compressore che non modula, siamo sempre lì, ce la prendiamo (io per primo col mio) con l’ultima conseguenza di un “difetto” che sta a monte.

Certo la ventola se si può si fa andare di continuo, ma poi c’è il rischio che il clima si comporti come un vecchio on off.

Link to comment
Share on other sites

nicapp

Mi hanno risposto…in modo stravagante ma hanno risposto.

in sostanza mi hanno inviato il solito (?) pdf con le istruzioni  per il telecomando, inapplicabili nel mio caso perché il tasto MODE non esiste più. Inoltre affermano che l’eventuale uscita del tecnico nel caso di specie sarebbe fuori garanzia.

Ovviamente non esiste, ho acquistato il modello inverter di punta della serie Daikin Siesta 2024 e, almeno il minimo sindacale in termini di funzionamento e funzionalità, tenderei a pretenderlo.

In allegato il file che mi hanno trasmesso.

Non finisce qui…vediamo come evolve

IMG_2724.jpeg

Link to comment
Share on other sites

nicapp

Queste le mie repliche al servizio di assistenza:

Ricevuto, grazie.
Le dico subito però che il mio modello è recentissimo, si tratta del modello di punta della gamma SIESTA inverter 2024 e nel telecomando NON esiste alcun tasto MODE.
Chieda al tecnico cosa posso utilizzare per impostare la sequenza corretta, al posto del tasto mode.
Per vostra comodità vi faccio la foto del telecomando Daikin modello 2024.

**************************

Eventualmente speditemi un vecchio telecomando ARC46A33, come riportato nella vostra guida.
Oppure chiedete agli sviluppatori software un aggiornamento urgente del software ONECTA, per risolvere l'evidente e grossolano bug…ammesso che il problema sia esclusivamente di natura software.

Diversamente mi attiverò col venditore per lo smontaggio, il ritiro e la sostituzione dell’impianto monosplit, in quanto non conforme alle specifiche d’acquisto (inverter anziché ON/OFF).
Ad ogni modo aggiornatemi al più presto.
Grazie e buon lavoro.

Link to comment
Share on other sites

RiccardoS

La tua situazione è ancora più tragicomica della mia.

Se fai qualche ricerca, vedrai che il vecchio telecomando ha dei costi assurdi, sugli 80€ se va bene.

Io alla fine, dato che avevo rotto il display, l'ho preso quasi uguale dall'Inghilterra su ebay a circa 40€ ed ho trapiantato il display di questo sul mio, ottenendo ciò che volevo, ma sono curioso di sapere come va a finire il tuo caso.

è vero anche ciò che dice Alessio, che il compressore alla fine non modula e ci ritroviamo praticamente con un vecchio on-off, ma almeno quello muoveva l'aria.

A tal proposito comunque suggerisco i ventilatori da soffitto: io sto attrezzando tutte le stanze con questi fantastici oggetti e con un consumo ed un costo irrisorio, si ottiene un risultato assai migliore.

Link to comment
Share on other sites

Ma davvero negli anni la tecnologia inverter sui climatizzatori è decaduta e regredita a tal punto?

il mio precedente Daikin Siesta del 2004 (Made in japan), peraltro ancora in perfetta salute, modulava eccome…il compressore non staccava mai, diminuiva la potenza a valori modestissimi in fase di mantenimento della temperatura impostata e aumentava la potenza, a parità di rotazione della ventola dello split, nella fase iniziale post accensione. Un climatizzatore di 20 anni fa…Mai, mai un problema. Ho ritenuto (nel mio immaginario?) di investire soldi in un upgrade…non un downgrade.

in foto il mio precedente, eccellente Daikin…del 2004

IMG_2727.jpeg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...