Jump to content
PLC Forum

renzo75

Scheda Di Controllo Velocità Motore - Motore 3A 24V

Recommended Posts

renzo75

Ragazzi,devo autocostruirmi un regolatore di velocità per un motore con queste caratteristiche:Corrente di assorbimento 3A,Tensione di alimentazione 24 V in continua,serve per un vasista(colui che fa i vasi) in ceramica,non so se si chiama cosi,avete dei schemi da suggerirmi,qualche kit che possa montare tipo i mitici LX.

Grazie.

Link to post
Share on other sites

Mirko Ceronti

Allora Renzo, tempo fa, per la mia sega a disco che uso in laboratorio per tagliare le basette in vetronite per i miei P.C.B. amatoriali, ho progettato e costruito lo schema che vedi sotto.

user posted image

Rispetto ad altri che ho realizzato e presentato su questo Forum, ha il pregio di cercar di mantenere (grossolanamente) costanti i giri, causa al fatto che il motore della sega NON è motoridotto, e lavora in notevole svantaggio rispetto alla leva su cui deve agire, poichè il "braccio" è parecchio lungo e lo sforzo sotto carico è notevole al punto che (a volte) capitava che il disco si fermasse addirittura.

Installatole questo circuito, va che è un gioiello, e quando affronto il disco da taglio col materiale da segare, i giri tendono a mantenersi costanti.

Quindi mi è un po' venuta in mente la Tua esigienza, ovvero quando il "vasista" preme con le mani la forma di creta per modellarla, i giri tendono a diminuire per effetto della coppia resistente che si incrementa.

Provando con siffatto circuito, o con uno similare come principio, secondo me dovresti andare discretamente.

Qui sotto, il Link per un'immagine più grande e meglio interpretabile.

http://upload.plcwww.com/files/20/Azmnt%20...t%20Torque1.jpg

Per eventuali dettagli e chiarimenti, chiedi pure. smile.gif

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
renzo75

Si non sembra nemmeno difficile,ma non ho tutto l'occorrente per stampare il circuito,e siccome abito in un piccolo paese di montagna ,non so nemmeno dove acquistare le basette ,il mio negozio di fiducia a malapena vende delle resistenze e condensatori secchi, non mi potresti mandare la serigrafia cosi tramite un mio amico che opera nella costruzione di apricancelli,me lo farò realizzare,sempre che questo non ti crei dei problemi,me la puoi postare tramite e-mail.Grazie tante.

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti

Se per serigrafia intendi il disegno del P.C.B., sappi che io in rete metto tutti gli schemi che di volta in volta ritengo possano essere utili, MA….per principio non do i P.C.B. per un motivo molto semplice, l’unica volta che l’ho fatto, ho durato una settimana a rispondere a degli MP inviatimi da chi non capiva “questo componente dove va, quello non trovo la posizione” etc…

E tutto ciò perché (ovviamente) io non ho i potenti mezzi tipografici di una rivista di elettronica, la quale è in grado di presentare oltre al P.C.B. medesimo anche il disegno della disposizione dei componenti con le piste che si vedono in trasparenza. (irrinunciabile per riuscire nell’assemblaggio)

Io li realizzo sul principio della settimana enigmistica, invece del classico gioco di “unisci i puntini” io faccio quello di “unisci i bollini”, MAI usato un sistema C.A.D. per P.C.B. in vita mia, anche perché non saprei fare, i percorsi ottimali per ottenere il massimo delle piste col minimo dei ponticelli, me li studio personalmente sul momento.

Per cui le tracce le disegno a matita su un foglio a quadretti con schizzi , scarabocchi e richiami che capisco solo io.

Quindi sullo schema chiedimi quello che vuoi, ma poi il P.C.B. Te lo lascio, anche perché nel complesso, è certamente la fatica minore, infatti, se Te lo disegni Tu, e poi...

Non vedo la differenza in termini pratici. smile.gif

E per quel che riguarda...

Non vedo come il problema possa risolversi se il disegno del P.C.B. Te lo inoltro io. smile.gif

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
maguls
renzo75+9/01/2012, 21:38--> (renzo75 @ 9/01/2012, 21:38)

ohmy.gif

a me ci vuole una settimana per comprenderlo tutto biggrin.gif

Link to post
Share on other sites
renzo75

Almeno la lista dei componenti,poi proverò a realizzarlo io,grazie di tutto.

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti

Ehm... unsure.gif....mentre il P.C.B. ce l'ho, ma non lo metto per i motivi su elencati, la lista componenti non ce l'ho proprio.

Nel senso che basta guardare lo schema per dedurla, in quanto tutti i componenti presenti sono quotati con sigla o valore.

Quindi mano a mano che vedo una resistenza da 10K, vado nel cassetto e la prendo, indi la monto, ma non so quante sono le 10K, quante sono le 1K, quanti sono i 10 microFarad, etc... poichè non li ho mai contati e messi a lista.

Ma se serve una lista, basta un po' di pazienza e la si ricava dallo schema medesimo.

A questo non ci credo maguls biggrin.gif

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...