News

ABB esce dal business degli inverter solari

ABB e il gruppo italiano FIMER S.p.A hanno annunciato oggi di aver siglato un accordo per l'acquisizione da parte di FIMER dell'attività relativa agli inverter solari di ABB. La transazione migliorerà le prospettive future dell'attività e consentirà ad ABB di concentrare il proprio portafoglio sui mercati in crescita.

L'attività relativa agli inverter solari di ABB conta circa 800 dipendenti in oltre 30 Paesi, con siti produttivi e di Ricerca e Sviluppo situati in Italia, India e Finlandia. Questa unità include il business degli inverter solari di Power-One che era stato acquisito dalla divisione Discrete Automation di ABB nel 2013. Questa unità offre un portfolio completo di prodotti, sistemi e servizi per diverse tipologie di installazioni solari, è attualmente integrata nel Business Electrification di ABB e ha realizzato un fatturato di circa 290 milioni di dollari nel 2018. 

Le due società assicureranno una transizione agevole per clienti e dipendenti. FIMER onorerà tutte le garanzie in essere e ABB compenserà FIMER per la presa in carico del business e degli oneri ad esso connessi. 

A seguito della transazione, ABB prevede di registrare oneri non operativi dopo le imposte per un valore di circa 430 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2019 e i risultati di metà anno del 2019 saranno impattati di conseguenza. Circa il 75 percento degli oneri è rappresentato da pagamenti che ABB effettuerà nei confronti di FIMER dalla data di chiusura dell'accordo fino al 2025. Inoltre, ABB prevede costi legati alla cessione per un valore fino a 40 milioni di dollari nella seconda metà del 2019. 

Dopo la chiusura della transazione, ABB prevede che il margine EBITA operativo del Business Electrification sarà positivamente impattato con un incremento leggermente superiore ai 50 punti base, supportando il raggiungimento degli obiettivi di marginalità fissati in un corridoio del 15-19 percento. 

L'operazione dovrebbe essere completata nel primo trimestre del 2020 e sarà soggetta ad alcune condizioni, tra le quali il completamento delle attività di trasferimento e la consultazione preventiva con gli enti rappresentanti dei lavoratori, ove previsto. 

In Italia, all'interno della società Power-One Italy SpA, è presente, oltre all'attività relativa agli inverter solari, anche l'unità operativa che si occupa di sviluppo, produzione e commercializzazione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici.  In linea con la strategia del Gruppo di sviluppo delle tecnologie per la mobilità sostenibile, questa unità resterà in ABB. 

Tarak Mehta, Presidente del business Electrification di ABB, ha dichiarato: " La cessione è in linea con la nostra strategia di gestione sistematica del portfolio per rafforzare la nostra competitività e la focalizzazione su segmenti ad elevata crescita e redditività. Il mercato del solare rappresenta per FIMER un'area di focalizzazione consolidata ed è per questo che li riteniamo i proprietari ideali per il business degli inverter solari di ABB. La combinazione dei portfolio delle due aziende con la leadership di FIMER porterà a un'ulteriore crescita nelle vendite. ABB continuerà a integrare l'energia solare nelle sue soluzioni per building intelligenti, lo storage e i sistemi di ricarica per veicoli elettrici grazie alle sue soluzioni di bassa e media tensione. " 

Filippo Carzaniga, Chief Executive Officer of FIMER: "Siamo lieti di annunciare questo passo avanti nello sviluppo della focalizzazione di FIMER nel Business del solare, che sarà fortemente rafforzata da questa integrazione. Il nostro impegno a fare la differenza nel mercato dell'energia, continuerà attraverso lo sviluppo di nuove piattaforme di prodotto e tecnologie digitali innovative. Proseguiremo l'ottimo lavoro svolto da ABB negli ultimi anni, dando nuova forma alle preziose risorse, conoscenze e competenze presenti in Italia e nel mondo. Con un portfolio ancora piu' solido, siamo meglio posizionati per affrontare il futuro di questo business sempre più strategico."

Redazione - ABB - https://new.abb.com/it
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato da EIOM
Pubblicato il 30 luglio 2019
News

Diagnostica Precoce e la "Misura" per la manutenzione predittiva e l'efficienza energetica

AIR Company sarà presente a MCM Veronafiere il 23 e 24 ottobre dove terrà ben due workshop

Stalab: nuova compagine sociale

S.T.A. (Servizi e Tecnologie Avanzate) dal 1995 affianca costruttori e progettisti di macchine e apparecchiature elettriche ed elettroniche...

Il sistema APROVIS Controlling System (ACS) in mostra a mcTER Verona

SCR è l'acronimo di Selective Catalytic Reduction (riduzione catalitica selettiva), una tecnologia che consente di rimuovere gli ossidi di azoto...

ARI Armaturen Italia a SAVE Veronafiere

Dal 1950 La casa madre tedesca dedica le proprie risorse per diventare partner affidabile e competente per qualsiasi necessità relativa a valvole di...

Analog Devices presenta le soluzioni per la connettività industriale

Forte di un'esperienza pluriennale nella tecnologia dei semiconduttori analogici, mixed-signal e digitali, Analog Devices (ADI) lancerà a SPS 2019 il...

AZETA SOLUTIONS presenta l'esoscheletro passivo a SAVE Veronafiere

Nata nel 2011 per rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione, AZETA SOLUTIONS è in grado di offrire ai suoi clienti un'ampia gamma...

BERSY presenta l'innovativo sistema di abbattimento degli ossidi di azoto ByNOx a mcTER Verona

Progettato e sviluppato per il trattamento delle emissioni gassose prodotte dagli impianti di cogenerazione e trigenerazione. ByNOx è in grado di...

Sistemi di tubazioni per l'impiantistica industriale da Boldarini ad Acquaria Veronafiere

La Boldarino S.p.A. nasce nel 1981, con la sua prima ed unica sede nell' hinterland bresciano da un' idea del Rag Piermarco Boldarino, per dare...

CARL Software presenta le sue nuove proposte a MCM Veronafiere

CARL Source, il software web modulare per la gestione degli asset industriali e del processo manutentivo che li coinvolge. CARL Touch ,...

Carlo Gavazzi presenta le proprie soluzioni per la Building Automation ad Home & Building Veronafiere

Nell'ambito della Building Automation, proponiamo soluzioni e componenti per il monitoraggio dei consumi, volto all'efficientamento energetico...

Mammoet ha vinto il primo premio "Trasporto Eccezionale dell'anno SPMT " dell'edizione 2019 degli ILTA.

Doppia soddisfazione per Mammoet Italy all'Edizione 2019 degli Italian Lifting & Transportation Awards, lo speciale evento dedicato ...