News

Plastisavio ha scelto Cefla per la realizzazione di un nuovo impianto di trigenerazione

Cefla progetta la trigenerazione per Plastisavio, nell'ambito di un loro piano di investimenti dove prevedono di destinare il 100% del budget 2022 in progetti GREEN.



Plastisavio, azienda che dal 1972 ha concentrato il proprio know how accrescendo le proprie competenze nel settore della laminazione per il packaging industriale e alimentare, ha scelto Cefla per la realizzazione di un nuovo impianto di trigenerazione, di ultima concezione, nell'ambito di uno sfidante piano di investimenti previsto per il 2022. Da quasi 90 anni Cefla con la Business Unit Engineering, si occupa di progettazione, realizzazione e gestione di impianti tecnologici in ambito civile, industriale e nel settore dell'energia, migliorando il benessere e il comfort dei luoghi in cui le persone vivono, lavorano e condividono momenti di svago.

Da oltre 40 anni opera nel settore dell'energia progettando, realizzando e conducendo impianti di cogenerazione e trigenerazione, recuperi termici e depurazione dei flussi gassosi e grandi impianti di teleriscaldamento che danno luce e riscaldano centinaia di migliaia di persone.

La Business Unit, si pone come partner per i clienti industriali sostenendoli nel percorso di configurazione dell'assetto energetico ed impiantistico che ne consegue (in particolar modo per i nuovi stabilimenti). Questo avviene attraverso un percorso condiviso a quattro mani con il cliente finale: costruzione dell'architettura impiantistica ed energetica, ingegnerizzazione del contenuto, realizzazione dell'opera e conseguente manutenzione di tutto quanto viene installato.

L'oggetto di interesse è un impianto di Trigenerazione a gas naturale, basato su un motore endotermico da 2,3MWe in grado di soddisfare gli autoconsumi energetici dell'azienda sia elettrici che frigoriferi fino ad un massimo di 1,6MWf con l'ausilio di un sistema ad assorbimento frigorifero.

Il progetto segue la fornitura di un primo impianto di trigenerazione da 1,2MWe, che Cefla ha realizzato nel 2020, che già era in grado di garantire l'autoproduzione energetica in maniera efficiente rispetto ai sistemi tradizionali di approvvigionamento (energia elettrica dalla rete), con un risparmio di emissioni di CO2 fino a 3.000ton per anno.

Con questo secondo intervento che verrà realizzato nel 2022, Plastisavio riuscirà ad autoprodursi completamente l'energia necessaria al processo produttivo, con un saving totale fino a 9.000ton di CO2 per anno.

"Un importante investimento, per il prossimo anno, riguarda il settore energetico. Oltre ad abbattere le emissioni e produrre di più, potremo recuperare il 100% dell'energia termica del motore in energia figorifera per il processo, ed anche per il riscaldamento degli ambienti di produzione, e l'essicazione dei materiali da riciclo. Abbiamo predisposto l'impianto per poter nel prossimo futuro realizzare anche in collaborazione con il comune di Mercato Saraceno un impianto di teleriscaldamento per le scuole del comune e per la piscina comunale. Il progetto è molto ambizioso." Conferma Pierpaolo Rossi, Direttore Generale di Plastisavio.

La struttura organizzativa della Business Unit Engineering di Cefla permette quindi di offrire un servizio integrato che comprende:

- Studi di fattibilità;

- Progettazione ingegneristica e tecnologica;

- Realizzazione e manutenzione degli impianti.

"Malgrado il 2020 sia stato un anno molto difficile, a tratti drammatico per tantissime aziende, abbiamo confermato e conservato un ottimo bilancio. Per noi, questo è motivo di grande orgoglio ed una spinta per continuare a far sempre meglio e proporre importanti novità. Una su tutte, proseguire ad investire sul settore energetico, con l'acquisizione della società tedesca Plant Engineering GmbH specializzata nella progettazione e realizzazione di centrali elettriche di cogenerazione, centrali a biomassa e servizi di ingegneria impiantistica nel settore Energy" dice il Managing Director della Bu Engineering Massimo Milani.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 20 gennaio 2022
News

Nasce Edison Next: servizi, tecnologie e competenze per l'efficienza energetica

Con il perfezionamento dell'acquisizione di Citelum, operatore attivo nel settore dell'illuminazione pubblica, e di Sistrol, che offre servizi...

CIB Unigas, nasce la gamma "FACILE", capace di mantenere un livello di emissioni inferiori a 30 mg/kWh

Sorta nel 1972 come piccola impresa artigianale dall'idea del suo fondatore, l'Ing. Claudio Pancolini, CIB Unigas è riuscita ad affermarsi, nel corso...

Ventilazione meccanica nelle scuole: Belimo contribuisce alla realizzazione dell'impianto di monitoraggio HVAC presso Istituto Puecher Olivetti di Rho

Per la realizzazione dell'impianto di ventilazione meccanica all'Istituto Superiore "Puecher Olivetti" di Rho, realizzato grazie al contributo della...

Baxi Italia per il riscaldamento domestico 100% idrogeno

In Europa il 36% delle emissioni di CO2 è generato dal riscaldamento degli edifici e da questo presupposto Baxi ha adottato, a partire dal 2016, una...

Granarolo, obiettivo mille tonnellate di CO2 in meno emessa, grazie ad E.ON e alla cogenerazione di AB

La sfida globale, che sta coinvolgendo l'intera società, è quella di conciliare la crescita economica con l'efficienza energetica e la...

Tradizione al futuro

L'industria di processo di qualsiasi natura, nelle diversità delle sue produzioni, deve necessariamente realizzare costruzioni qualificate. Per tale...

Servizi di ingegneria per la green economy, sicurezza e formazione

PROGETTO AMBIENTE è una realtà imprenditoriale che da anni è impegnata nella ricerca di soluzioni legate alla "Power Quality" e si è occupata del...

Soluzioni integrate di risparmio energetico e trattamento acque reflue

Dall'unione di due business, differenti per definizione ma inevitabilmente collegati fra loro è nata nel 2019 una nuova realtà tutta italiana....

Climatizzazione e refrigerazione sostenibile grazie al calore

L'impatto della climatizzazione dell'aria e della refrigerazione sul cambiamento climatico dipende dall'elevato consumo di energia elettrica di questi...

La nuova IBM Quantum Roadmap porterà applicazioni pratiche e sistemi con oltre 4.000 qubit

IBM ha annunciato l'estensione della sua tabella di marcia per lo sviluppo di computer quantistici di grandi dimensioni. Questa roadmap dettaglia i...

Uno studio globale rivela che il 53% dei progetti di trasformazione digitale della supply chain è ostacolato dalla mancanza di competenze e risorse

Gli intervistati nel terzo rapporto annuale ToolsGroup-CSCMP sono "estremamente preoccupati" per le minacce esterne alla supply chain, ma mancano le...