News

Riso Scotti punta all'innovazione digitale con Vodafone Business e Microsoft

Grazie alla collaborazione tra Vodafone Business e Microsoft Italia e al loro portafoglio di soluzioni per lo smart working, il Gruppo Scotti ha potuto affrontare la pandemia garantendo la continuità del business, proseguendo nel proprio percorso di crescita e gettando le basi per un futuro più tecnologico, efficiente e sostenibile.



Riso Scotti ha scelto la consulenza strategica e il supporto di Vodafone Business, insieme alle tecnologie Cloud di Microsoft, per garantire la continuità del proprio business anche durante l'emergenza sanitaria, abilitando lo smart working per oltre 100 impiegati d'ufficio e supportando la comunicazione con gli stabilimenti produttivi in Italia e all'estero. Il Gruppo pavese ha potuto reagire efficacemente all'emergenza grazie al percorso di trasformazione digitale avviato con la collaborazione ormai storica con Vodafone Business, al quale si affida sia per la connettività mobile Vodafone sia per la consulenza, lo studio e l'individuazione di soluzioni digitali che possano rispondere alle proprie esigenze di business e di digitalizzazione delle modalità di lavoro. Ne sono un esempio la suite Microsoft 365 e le applicazioni di produttività in cloud, e in particolare l'hub per la comunicazione e la collaborazione Microsoft Teams, grazie al quale i dipendenti hanno potuto rimanere in contatto e proseguire le proprie attività quotidiane senza interruzioni, tenendo il passo con i ritmi della produzione che non ha mai rallentato.

L'adozione delle soluzioni digitali individuate da Vodafone Business, inoltre, ha permesso di innovare alcuni processi e attività che tradizionalmente venivano condotti di persona, con importanti benefici in termini di tempo, costi e impatto ambientale, in linea con il forte impegno alla sostenibilità che accomuna Riso Scotti - impegnata in un percorso virtuoso di economia circolare a zero sprechi, Vodafone - la cui rete è alimentata al 100% da fonti rinnovabili e che ha anticipato gli obiettivi di zero emissioni proprie di gas a effetto serra al 2025 - e Microsoft - con il suo impegno a diventare carbon negative entro il 2030. Microsoft Teams, ad esempio, è stata utilizzata per la formazione del personale e della forza vendite, nonché in sostituzione della maggior parte dei meeting e delle trasferte che avevano luogo quotidianamente in tutta Italia e negli oltre 80 Paesi del mondo in cui l'azienda esporta l'esperienza italiana del riso. Infine, grazie alla digitalizzazione e alla remotizzazione avviata con il supporto di Vodafone Business e Microsoft, il Gruppo ha potuto efficacemente proseguire i propri processi di selezione e formazione del personale ed è riuscita a completare il programma di inserimento interamente da remoto.

"La consulenza attiva di Vodafone Business e le tecnologie Microsoft ci hanno permesso di abilitare in tempo zero una nuova modalità di lavoro per oltre 100 dipendenti, consentendoci di rimanere operativi, seguire da remoto la nostra produzione - che non si è mai fermata neanche nelle fasi più dure della pandemia - e proseguire nel nostro percorso di crescita." ha commentato Piero Carbonera, Responsabile Sistemi Informativi di Riso Scotti.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 01 marzo 2021
News

Telecamere e sicurezza: occhi dentro e fuori casa

Controllabili tramite smartphone e completamente integrati con l'ambiente, i nuovi dispositivi permettono di monitorare i nostri spazi. Nel rispetto...

Enel X Pay, la tua nuova vita è cashless

La coda interminabile per pagare una bolletta, una scadenza lavorativa mentre la dispensa reclama la spesa settimanale, il regalo perfetto per il...

Fischer UltiMate Series: nuove soluzioni pronte all'uso, per funzionalità e robustezza senza pari in ambienti estremi

Fischer Connectors, fornitore di soluzioni di connettività su scala mondiale, ha ampliato la gamma di connettori ultra robusti e particolarmente...

Il Report ENEA sulla povertà energetica in Italia

Emergono dati preoccupanti dall'ultimo report ENEA sulla povertà energetica in Italia. Oltre 2,3 milioni di famiglie, concentrate per la maggior...

Il nuovo cobot GoFa di ABB vince il prestigioso premio Red Dot "Best of the Best"

I principali esperti di progettazione di prodotti premiano il robot collaborati-vo GoFa ? di ABB per il design innovativo. Il cobot GoFa di ABB ha...

Nel 2020 il mercato dell'Internet of Things vale 6 miliardi di euro (-3%)

L'Internet of Things in Italia nel 2020: i messaggi chiave - Contatori intelligenti (1,5 mld), auto connesse (1,18 mld) e smart building (685 mln)...

Giuliano Faccin eletto nuovo presidente di UNAC

L'assemblea dei Soci UNAC, associazione che dal 1986 raggruppa le aziende costruttrici di infissi motorizzati e automatismi per serramenti, ha...

ABB Azipod® propulsione elettrica celebra 30 anni di eccellenza in mare

Dalla sua creazione tre decenni fa alla sua posizione di leader di mercato nel trasporto marittimo globale di oggi, la propulsione Azipod® ha...

ABB sostiene la realizzazione del Bosco della Memoria a Bergamo, un progetto per ricordare le vittime di Covid-19

Con una storica presenza a Bergamo e provincia, ABB è orgogliosa di sostenere un progetto nato per ricordare le vittime della pandemia attraverso la...

Edison acquisisce 7 centrali mini-idro in valle d'Aosta

La società energetica rileva il 100% di Hydro Dynamics con 7 impianti idroelettrici di piccola taglia per una produzione annua complessiva di circa...

La dotazione di caldaie industriali evolute ed efficienti consente di abbattere i costi operativi

Non c'è settore produttivo che non faccia uso di calore, sotto forma di acqua calda, acqua surriscaldata e vapore, per i propri processi e per il...