Jump to content
PLC Forum


amplificatore hifi SANSUI A-E770 - senza audio in uscita.


toniom
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti . vorrei un aiuto per risolvere il problema di un amplificatore HIFI mod. A-E770.non ho l'audio in uscita, e neanche dall'uscita cuffie. come finale ho visto che monta di quelli singolo tipo matonella, per farmi capire! io non ho neanche schema.potete aiutarmi a capire cosa puo' essere il problema? se avesse montato dei mosfet avrei potuto verivicarne l'efficenza, ma con il finale che monta non saprei. aspetto un vostro aiuto e grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites


Riesci a dirci la sigla del finale, da quanto ho capito è un modulo tipo STK o tipo un LM3886..............non conosco l'a,mpli in questione..............controlla fusibili di alimentazione e se ci sono dei relè per l'antibump che non scattano!

Link to comment
Share on other sites

tesla88, intanto grazie per la collaborazione. si ho visto che sono presenti dei rele'. domani ti faccio sapere anche la sigla del finale. spero di risolvere,grazie

Link to comment
Share on other sites

ciao andrea. sigla finale STK4191V,con un trattino sulla parte superiore della V. al rele' non arriva alimentazione, dunque non si aziona. ho verificato la continuita' tra i contatti ed i morsetti uscita casse. il finale non scalda. a questo punto non so . puo' essere in protezione, il finale e' fuso o altro?nella parte frontale i led delle varie commutazioni si accendono, es:type, aux,phono, tuner.aspetto vostri consigli grazie.

Link to comment
Share on other sites

Da quanto ho capito i collegamenti fra finale e uscite sono ok, cioè il relè non apre i collegamenti e quindi le casse dovrebbero andare...............prova a stare vicino alle casse e senti se c'è almeno del rumore di fondo, un po' di fruscio o hum dovrebbe rassicurarti.................

Link to comment
Share on other sites

ciao andrea. no . forse mi sono spiegato male io.io ho controllato la continuita' che c'e' dai contatti del rele' , alle boccoline rosse delle casse. ed ho visto che c'e'. ma se io accendo l'amplificatore non mi da' nessun segno di vita in uscita. nessun fruscio, nessun uhmmmm. ma questo e' ovvio!!! perche' se il rele' non mi chiude i contatti ,le casse non potranno mai suonare. a questo punto credo che le prime indagini le dovro' fare nel circuito del rele'.credo che in principio bisognia capire perche' il rele' non si attiva. dico bene!. poi verificare cosa succede dopo .io oggi ho cercato di fare un verifica sui transistor che stanno vicino al rele'. so benissimo che un controllo piu' affidabile si fa con il componente smontato. pero' in alcuni casi si puo' avere un'idea.corregimi se sbaglio. ho trovato 3 transistor C124, con base laterale, secondo me anomali, credo interrotti,perche' in due trans. il tester non mi dava nessun valore. forse tra questi ci puo' essere quello che pilota anche la bobina del rele'!!! domani provo a vedere se questi C124,sono dei semplici transistor, e sostituirli.poi grazie per lo schema,domani verifico se arriva la tensione di alimentazione al finale.ti faro' sapere.se hai dei consigli accetto sempre volentieri.vorrei riuscire a fare la riparazione.

Link to comment
Share on other sites

I relè del bump di solito lavorano in aperto , cioè si chiudono con un ritardo ,perciò se vedi che dopo un certo tempo 2-5 sec , il relè non chiude è probabile sia quel circuito, prova la continuità fra l'uscita dell'IC di potenza (STK) e le boccole, prova a cortocircuitare il contato del relè, bypassandolo l'ampli dovrebbe andare.............I transistor dovrebbero essere 2SC124..........non ho trovato un datasheet se non questo: http://www.datasheetarchive.com/pdf/264393.pdf

Link to comment
Share on other sites

ragazzi non so se ne usciro'vivo!!!! la verifica dei transistor che ho detto ieri non e' propio cosi', perche' oggi ho saputo che i transistor C124,cosidetti digitali, hanno delle resistenze interne, dunque credo non siano interrotti. poi ho provato a chiudere i contatti del rele' manualmente, ma al'istante ho visto scaldare una resistenza associata a del fumo. ho staccato subito per evitare che si bruciasse la resistenza. dunque se succede questo chiudendo i contatti del rele' o c'e' un corto , un sovracarico o altro. oppure il finale e' partito e mi crea questa condizione. cosa ne pensate voi.avete altri suggerimenti? aspetto non mi arrendo.

Link to comment
Share on other sites

Cosa intendi per averli chiusi manuamente? Hai alimenato la bobina o cortato il contatto? il contato era l'NO? hai verificato che fosse il relè inteposto fra l'uscita dell'IC e gli altoparlanti?

Link to comment
Share on other sites

manualmente intendo che ho tolto il coperchietto del rele', ed ho chiuso i contatti. la continuita' che ho provato e' tra una lamella del rele' e la boccola rossa delle casse. poi l'altra lamella del contatto come tu mi hai detto ,dovrebbe fare continuita' con l'uscita del finale. che provero'domani. ho detto tutto correto?. avendo lo schema forse potrei fare qualcosa di piu?

Link to comment
Share on other sites

No, allora la prova dovrebbe esser giusta, controla la connessione fra relè e IC, naturale che con lo schema sarebbe tutto più semplice..............controlla le alimentazioni del stk E CHE FRA MASSA E USCITA NON CI SIA TENSIONE CONTINUA! Altrimenti il finale è andato!

Link to comment
Share on other sites

caspita e' propio lui l'amplificatore!!!! allora cio' che devo verificare e': che tra la massa ed i piedini 10 e 13 del finale ,non devo rilevare nessuna tensione continua, ho capito bene? poi controllo se arrivano circa 35volts di alimentazione al finale.sono contento che ne abbia uno uguale di ampli.... magari puoi ancora farmi capire meglio .speriamo! grazie sempre per la vostra straordinaria disponibilita'.aspetto ancora il tuo aiuto

Link to comment
Share on other sites

Esatto , fra 10 e massa e fra 13 e massa devono esserci al max 200mV.................

Poi controlla fra massa e pin 11 ci devono esser circa +35V e fra massa e pin 9 e 14 devono esserci -35V

Link to comment
Share on other sites

andrea eccomi con il riepilogo delle tensioni che mi hai chiesto: tra massa e pin 14,ho -44,7volts.tra massa e pin 9 -44,8. tra massa e pin 11+44,5volts. poi , e credo che come hai detto te il problema sta qua! perche' tra massa e pin 10 rilevo-44,8. tra massa e pin 13 -45volts. cioe' ho la tensione di alimentazione nelle uscite del finale ,giusto? se e' cosi' cosa puo' essere sucesso? forse un sovracarico dato da impedenza diversa ? pero' mi chiedo :il circuito che ritarda ,per le casse,non dovrebbe funzionare lo stesso? quanto puo' costare questo finale? andrea a te la conclusione .aspetto e ti ringrazio ancora.

Link to comment
Share on other sites

Così da come descrivi la situazione credo propio che l'integrato sia partito.......potresti fare una prova ma ti servirebbe una resistenza da 200-500 ohm da almeno 5W, in pratica potresti provare a collegare la resistenza fra massa e uscita e vedere se la tensione va a posto (infatti adesso come adesso l'integrato si trova senza carico)...................

Ad ogni modo penso che sia bruciato, potrebbe costare abbastanza dato che gli STK non sono propio a buon mercato.............a parte che ultimamente niente è a buon mercato! mad.gif

Il circuito che ritarda l'accensione delle casse è probabile anche che faccia da protezione in caso di componenti continue in uscita!

Io fossi in te controllerei se le casse vanno ancora!

Link to comment
Share on other sites

in che senso le casse se vanno ancora? le casse sono funzionanti. ho chiesto per il finale , devo dire che non costa tanto , pensavo molto di piu'. 11euro!!! forse perche' ci sara' poca richiesta. vale la pena sostituirlo. hai anche detto di provare a mettere come carico la resistenza, ma non potrei mettere direttamente la cassa come carico?

Link to comment
Share on other sites

Rischi di bruciarla , la cassa! Per questo ti ho chiesto se non si fossero danneggiate in seguito alla bruciatura dei finali...................se l'STK nuovo non costa molto allora sostituiscilo, potrebbe essere solo lui la causa di tutto..............se è bruciato un valido motivo sarebbe un impedenza inferiore alla nominale!

Link to comment
Share on other sites

si ,puo' essere che siano state collegate due casse da 8hom in parallelo , cosi' da avere 4hom di impedenza, cosi' richiede piu' corrente l'alimentatore, e puo' mettere in sovracarico il finale. io lo sostituisco e ti faro' sapere subito. straordinaria come sempre la tua collaborazione grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...