Jump to content
PLC Forum


Loewe Xelos 5270 - Saltuariamente Commuta In Stand By


pagligi
 Share

Recommended Posts

I modo molto sporadico (a volte va bene per dieci giorni, altre volte si spegne in continuazione) sparisce l'immagine si spegne il led verde e si accende quello rosso. Quando provo a riaccenderlo, il led rosso si illumina (non sento partire l'alta tensione), dopo 5 o 6 secondi il led verde si accende per un attimo, subito si stacca il relè dello stand by e ritorna al punto di partenza.

Grazie per qualche suggerimento.

Link to comment
Share on other sites


Dopo aver rifatto quasi tutte le saldature, la situazione è peggiorata nel senso che adesso appena viene premuto il pulsante di accensione parte il fusibile da 3,15A (F611). Escludendo di aver causato un corto tra due saldature attigue (spero), possibile che il calore abbia danneggiato qualche componente sensibile?

Per isolare il guasto do per assodato che il problema sia nella zona alimentatore o potrebbe essere anche più a valle?

Link to comment
Share on other sites

Ho sostituito il TDA4805-3 ed il BUZ91 (ho verificato che era sicuramente in corto) nel Power Supply ed adesso sono tornato al problema originario, cioè che all'accensione si illuminano i led rosso e nero, non si sente l'alta tensione e dopo pochi secondi si spegne il led verde, si stacca per un attimo il relè ed inizia il ciclo da capo.

Credo di aver controllato tutte le saldature ed i collegamenti, mi suggerite qualche altra verifica da fare ... dispongo di un Multimetro digitale ed anche di un oscilloscopio.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Fulvio Persano

Ciao.

Che cinescopio è montato ? Forse il Philips W66ESF002X44 ?

Potrebbe essere lui a scaricare ed a mandarti in protezione l'alimentatore. Prova a picchiettare (delicatamente) sul suo collo e vedi come si comporta.

Edited by Fulvio Persano
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

se fosse il solito philips 16/9 la diagnosi di Fulvio è purtroppo quella esatta

Link to comment
Share on other sites

Fulvio Persano

Ciao.

se fosse il solito philips 16/9 la diagnosi di Fulvio è purtroppo quella esatta

Certamente, è un cinescopio "Wide" o 16/9

:smile: .......

Edited by Fulvio Persano
Link to comment
Share on other sites

Il cinescopio (28" 16:9 Chassis Q4100) è effettivamente il Philips W66ESF002X44, ho provato a picchiettarlo ma non succede niente e la mia impressione è che non centri. Il fatto è che non c'e' tensione sul secondario del W-TRAFO; riassumo la situazione:

Ho controllato il ponte D613, sul condensatore C620 ci sono 320V in continua, ho controllato tutti i diodi (dell'alimentatore) staccando un piedino, ho misurato tutte le resistenze staccando un piedino, ho cambiato il BUZ91 (era in corto), ho montato un BUZ91A, l'ho controllato in modo empirico (0 Volt su S, la bobina di un relè (come carico) tra D e + 12V, portando + 12V su G il relè si eccita, portando 0V su G si diseccita, il diodo tra S e D funziona), ho cambiato il TDA4605-3, ho cambiato un pò di condensatori (C623, C632, C637) ho controllato gli elettrolitici (a me sembrano tutti OK).

La mia impressione che il BUZ91A non vada mai in conduzione e pertanto non porta tensione al primario del TRAFO tra i pin 8 e 10 (con gli switching non ho molta dimestichezza).

Oltre a provare a cambiare un altro TDA non saprei proprio cosa fare. Secondo voi sono fuori strada?

Come sempre grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

il principio di funzionamento dello switching si può assimilare a quello dello stadio finale di riga.Sono diverse le frequenze di lavoro ma il finale funge sempre da interruttore.

Se viene pilotato,tramite il suo duty cycle,stabilizza la tensione trasformata e poi rettificata

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver finalmente riparato l'alimentatore switching sostituendo vari componenti probabilmente danneggiati da me durante una delle tante misure effettuate, è ripreso il troubleshooting per isolare il guasto saltuario.

La mia testardaggine è stata premiata :smile: e la ricerca ha avuto successo, il problema era dovuto a saldature fredde su entrambi i BUZ71 rispettivamente Q663 e Q674 che generano i 12V e 5V.

Il mio vecchio CRT ha ripreso a funzionare come un orologio svizzero

Grazie a Riccardo per i vari suggerimenti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...