Jump to content
PLC Forum


Trasformatore Per Tv Itt


albertobr
 Share

Recommended Posts

Un saluto a tutti gli amici del forum! :smile:

ho un problema, in un tv marca ITT modello 3754 telaio compact dst è montato sul primario un trasformatore (posto alcune foto),

http://www.imagestim...G0210A.jpg.html

http://www.imagestim...G0211A.jpg.html

in pratica il tv dopo averlo riparato nel primario e secondatio di alimentazione, l'ho tenuto acceso per un pò di tempo per prova, mentre era in funzione ho iniziato a sentire un fruscio e successivamente il trasformatore ha iniziato a fumare.

come da schema ho controllato le tensioni, e su uno dei pin © del trasformatore entrano i +300v ma non escono dal pin (d), ho controllato con un tester se dava continuità ma è interrotto, (si è interrotta la spira di rame).

qualcuno potrebbe aiutarmi a trovare il ricambio, o eventualmente some fare a ri-avvolgere l'intero trasformatore?.

Grazie

Link to comment
Share on other sites


ho fatto alcune ricerche pare che il ricambio non sia più disponibile dovresti cercare su qualche vecchio telaio ma probabilmete tutti hanno buttato tutto. se qualche collega avesse il trasf. SW VOGT1406 e pregato di segnalarlo io proverò presso alcuni colleghi.

Per riavvolgerlo potrei riavvolgertelo io,

ho una bella bobinatrice ma ad una condizione: che TU riesca ad aprire senza romperlo i mille pezzi il nucleo in ferrite.

Io riesco a smontare quelli con i lamierini ma quelli in ferrite si aprono molto raramente (quando c'e' poca colla)

Cordiali saluti Enricopedro p.s.ma ne vale la pena....

Link to comment
Share on other sites

Salve enricopedro, innanzitutto ti ringrazio per la disponibilità.

per l' apertura del nucleo in ferrite non ci sono problemi perchè si apre facilmente separandolo da destra e sinistra, posto una foto per indicarti i punti:

http://www.imagestime.com/show.php/800941_IMG0211A.jpg.html

una cosa che volevo chiedere, ma siccome il trasformatore ha diversi avvolgimenti (secondari e primari) non ci sono problemi?

io avevo pensato di aprirlo, misurare con un calibro il diametro del filo/i, misurare la lunghezza e riavvolgerlo, cosa nè pensi?.

p.s.ma ne vale la pena....

Bè credo propio di si... :-)

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente e li che dovrebbe aprirsi il nucleo in due parti, te lo auguro (quasi mai si apre senza andare in cento pezzi).

Per il riavvolgimento poi non è difficile quando hai il rocchetto in mano lo svolgi segnando con precisione i collegamenti e devi contare le spire non la lunghezza (giri) non sono moltissime, per ogni avvolgimento annoti sullo schemino dei collegamenti anche la relativa sezione del filo controlla bene che tutti gli avvolgimenti abbiano lo senso di rotazione, e devi rispettarlo

per rifarlo usa normale filo smaltato per avvolgimenti lo trovi presso qualche officina dove riavvolgono i motori.

poi completato l'avvolgimento, incolli i due gusci con colla cianoacrilitica, tipo attac

solo allora saprai se ne valeva la pena,

Link to comment
Share on other sites

Grazie infinite per i preziosi consigli, un ultimo chiarimento.

Se dopo aver aperto il trasformatore inizio a rimuovere il rame da sostituire, per esempio il primo avvolgimento è lungo 1 metro, perchè non devo tenere in considerazione la lunghezza?

Cioè la risposta già la sò,(perchè quello che conta è il numero di spire) però volevo chiederti, inizio ad avvolgere il filo nuovo, quando arrivo alla fine mi accorgo che magari sul pin che dovrò saldare il filo è avanzato un pò, significa che il numero delle spire è minore, ri-tolgo il filo e cerco di avvolgerlo più tirato o più lento?.

io quando ho ri-fatto qualche trasformatore moderno con i lamierini, a volte quando arrivavo alla fine 1-2 spire le saltavo oppure li aggiungevo dipende, in questi trasformatori per tv non è la stessa cosa?

mi spieghi come faccio a contare in modo preciso il numero di spire? iniziando dal pin saldato il filo deve fare un giro completo?

GRAZIE

Edited by albertobr
Link to comment
Share on other sites

Ciao, riccardo ti ringrazio per la risposta.

una cosa che volevo chiedere il nucleo in ferrite che c'è intorno al trasformatore sono riuscito a rimuoverlo, ora sui fili in rame c'è un rivestimento plastico e in vicino i pin saldati c'è una nastro di colore giallo messo a croce, quel rivestimento è necessario?

posto una foto:

http://www.imagestime.com/show.php/801800_IMG0210A.jpg.html

Grazie

Edited by albertobr
Link to comment
Share on other sites

si questo lo avevo capito, ma nel ri-farlo, il nastro di colore giallo dovrò rimmetterlo? e se si dove si acquista visto che togliendolo si sbriciola.

il nastro in alcuni punti c'è in altri no, quandi dubito serva per isolare i fili in rame visto che dove non c'è i fili si intrecciano.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...