Jump to content
PLC Forum


Trasformazione Motore Da Trifase A Monofase


quattromori
 Share

Recommended Posts

quattromori

ciao,ho tentato la trasformazione di un motore trifase in monofase,senza successo.

Ho installato le barrette in avviamento a triangolo,ed ho installato un condensatore da 40Micro farad .

U fase

Vneutro + condensatore

W condensatore.

Il motore spunta a mala pena .

quale potrebbe essere il problema?

il motore non ha dati di targa, è abbastanza vecchio

:wacko:

Link to comment
Share on other sites


I condensatori sono in buono stato?

Prova ad avviare il motore senza carico sull' albero, se fatica pire così, c'è qualche problema con lui in primis.

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
Vneutro + condensatore

Errore, il condensatore va collegato tra W e la fase.

In questa sezione c'è una discussione importante proprio su questo argomento, leggila bene.

Link to comment
Share on other sites

quattromori

U Neutro

V fase + condensatore

W condensatore

Va bene così ?

Andrò dal cliente a fare questo cablaggio e vediamo

Link to comment
Share on other sites

quattromori

Non va, ho messo sia un condensatore da 40 sia da 50 ma non muove.

Girata a mano la lama é leggerissima.

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

1) un motore trifase alimentato a monofase con condensatore da si e no il 60% della coppia (potenza) nominale.

2) potrebbe anche essere che il motore è danneggiato.

Link to comment
Share on other sites

quattromori

Motore danneggiato no, in trifase funziona correttamente.

Potenza resa, non so rispondere perche il motore non la targhetta.

Potrei alimentarlo in trifase e leggere l assorbimento.

Link to comment
Share on other sites

Potrei alimentarlo in trifase e leggere l assorbimento

Fai sapere l’assorbimento (A) sulle tre fasi, senza carico, poi valutiamo…

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
Motore danneggiato no, in trifase funziona correttamente.

Che funzioni correttamente è solo una tua impressione, visto che non c'è targa quindi non puoi conoscere i dati nominali. ;)

Comunque le ipotesi che si possono fare non sono molte, anzi son solo due.

  1. Il motore è danneggiato e non rende la potenza meccanica di targa.
  2. il motore è appena sufficiente per quel tipo di applicazione, quindi alimentandolo in mono fase non ce la fa proprio.

A essere pignoli c'è la terza ipotesi che è il compendio delle 2 precedenti. ;)

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

elettrix01

Io comprerei un azionamento V/f monofase - trifase. L'unico problema è conoscere la potenza del motore senza dati di targa.

Con il tempo che risparmi ti ripaghi quasi l'azionamento

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

se il motore e più grande di 2 cavalli potresti non riuscire a farlo andare....anzi, secondo a cosa deve spingere il motore non ci perderei nemmeno tempo.......poi con il condensatore si può fare a tentativi....quando è giusto il condensatore hai circa gli assorbimenti di targa.....poi ti accorgi se il condensatore e troppo grande che il motore funziona uguale ma assorbe di più e riscalda prima

Saluti, Fabio

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...