Jump to content
PLC Forum
Informazione di servizio:
Questa versione del forum si basa su una installazione non completa in quanto a seguito dell'incendio del datacenter di Strasburgo avvenuto il 10 marzo.
Stiamo attendendo di avere accesso agli ultimi backup siti nello stesso datacenter. Appena disponibili provvederemo all’integrazione dei dati.
Tutti i malfunzionamenti che potreste riscontrare (mancanza di file, immagini, messaggi privati, discussioni, post e funzionalità del sito) sono dovuti al ripristino ancora in versione parziale dei database, file e pagine web.
Per chi volesse fare delle segnalazioni può scrivere a segnalazioni@plcforum.it o attraverso la nostra sezione di assistenza disponibile su ticket.plcforum.it

Vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza e l'attesa a cui, nostro malgrado, vi stiamo sottoponendo.

Grazie
L'amministrazione di PLC Forum.



italia.log

Impianto Per Il Rabbocco Di Una Tenda Pneumatica

Recommended Posts

italia.log

Salve,

vorrei avere due informazioni, il primo è che tipo di pompa usare per gonfiare una tenda gonfiabile molto grande, pressione interna 0,6 / 0,9psi, il secondo è come mantenerla in pressione, ossia una valvola che accenda e spenga la pompa per il rabbocco automatico a seconda della pressione interna.

Secondo quesito: in una struttura ad aria continua, ossia con i motori sempre in funzione tipo una piccola copertura pressostatica, con motore 1500w, che sistema posso usare per controllare i giri della pompa a seconda della pressione interna? Ossia aumenta i giri quando la pressione scende e li diminuisce quando sale in un determinato range.

grazie

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Non so darti consigli sul dimensionamento della pompa però posso darti una rispsosta alle altre due domande.

  1. Per mantenere la pressione interna tra 0.6 e 0.9 psi devi procurarti un pressostato con isteresi di circa 0.2 psi, con questo comandi il contattore di avviamento della pompa. Con pressione di circa 0.6 psi il pressostato comanderà l'avviamento della pompa e la manterrà in funzione sino a quando la pressione raggiungerà circa 0.8 psi.
  2. Basta comandare la pompa tramite inverter, usare un sensore di pressione con uescita 0-10V o 0-20 mA con il quale effetttuare la reazione sul pid intrno dell'inverter. Secondo il tipo d'inverter scelto potrai dare il valore di riferimento dal tastierino dell'inverter o da un potenziometro esterno. Tutti gli inverter attuali, di buona qualità, hanno in pid disponibile per queste regolazioni. Ricordati di scegliere l'inverter in base non alla potenza del motore, ma in base alla corrente nominale che assorbirà il motore.
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...