Jump to content
PLC Forum

Volutamente Anonimo

Arco Su Sf6 Mt: Cause, Ricadute, Rimedi?

Recommended Posts

Volutamente Anonimo

Salve a Tutti.

Qualche mese fa (giugno) in edificio che gestisco è saltato l'interruttore generale di media tensione (è una rete costituita da una cella con un sf6 in arrivo, 30 metri di cavo, che alimenta altre 4 celle (sezionatore di arrivo, 2 protezioni trafo, e una cella per un segnale [tensione?] per la protezione dell'impianto FV, tranne la cella del segnale al FV che è stata installata qualceh mese or sono, il resto sono state installate nel 2001).

Un volta che è stato riarmato, l'elettricista mi ha avvertito che il trasforamtore in esercizio emetteva un rumore stranissimo, al che abbiamo decisio di scambiare i trafo.

Successivamente approfondendo ilguasto è emerso quello che si vede nelle immagini.

Allegate ci sono la foto dell'interruttore Sace hd4 che protegge il trafo che faceva rumore.

A questo punto vorrei chiedere a chi ha più esperienza di me:

a) cause: poca pulizia? animale? normale usura del tempo?, particolare tasso di umidità? oppure può essere stato un problema al trafo?

B) Rimedi: sostituzione della cella? sostituzione del solo interruttore? sostituzione del TA (a me sembra un TA supplementare quello che vedo) sostituzione dei cavi?

c) Ricadute: è possibile che si sia danneggiato anche il trafo?

Ma sopratutto: ma per capirci qualcosa in questi casi che tipo di misure dovrebbe fare uno? ci sono degli strumenti di misura per l'isolamento in MT? oppure si utilizzano i soliti della Bt?

Grazie a chiunque volgia contribuire.

post-1774-0-38156700-1392884693_thumb.jp

post-1774-0-13478400-1392884697_thumb.jp

post-1774-0-37281000-1392884698_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

bypass

Ciao,,

la causa del arco sembra un cattivo serraggio, con passare del tempo e continue manovre , e soprattutto per mancanza di manutenzione , quel bullone si sarà allentato causando riscaldamento ,

Ti consiglio di rifare la testa MT di quella corda, e verificare se si può passare con una carteggiata o cambiare alcuni pezzi daneggiatti della cella, ma non credo che va cambiata tutta la cella .

Il rumore del trafo credo sia stato causato proprio da questa fase .

cause: poca pulizia?

anche

normale usura del tempo?,

non mi sembra , il resto della cella sembra in buono stato

particolare tasso di umidità?

anche quello crea problemi , ma non credo che sia il tuo caso vedendo le foto e la posizione del guasto .

oppure può essere stato un problema al trafo?

anzi , secondo me la cella ha causato se mai problemi al trafo.

è possibile che si sia danneggiato anche il trafo?

prima di tutto devi riparare la cella ,, poi vedi il comportamento del trafo

Un volta che è stato riarmato, l'elettricista mi ha avvertito che il trasforamtore in esercizio emetteva un rumore stranissimo, al che abbiamo decisio di scambiare i trafo.

avete cambiato il trafo senza verificare prima a monte e a valle del trafo ..??? mah .

Edited by bypass
Link to post
Share on other sites
Volutamente Anonimo

Inanzitutto Grazie.

avete cambiato il trafo senza verificare prima a monte e a valle del trafo ..??? mah .

Mi sono spiegato male io per "scambiare trfo" intendevo che abbiamo riversato il carico sul trafo di riserva e abbiamo messo in stand-by il trafo alimentato da questa cella.

Al momento l'elettricista propone di cambiare la cella (mica scemo :-D) a me, facendo un po' di ricerca mi pare:

- che ci sia un TA e quindi al più basta sostituire quel TA li.

- Un isolatore della lama di terra, non ho esperienza per dire se annerito cosi' perde le sue caratteritiche o meno, ma credo che un isolatore si possa trovare come ricambistica.

- ovviamente la testa di meda va obligatoriamente rifatta.

ho dei dubbi per gli altri isolatori e le altre teste.Perche da quel poco che vedo, sembra che siano anneriti anceh gli altri,magari sono comunque daneggiati?

Grazie per ora.

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Sono pienamente daccordo con quanto scritto da bypass, una scarica del genere non dico che è ordinaria amministrazione, ma quasi.

Una sana ripulita all'isolatore, una carteggiatina con lana d'acciao al polo del sezionatore, il rifacimento della testa e del collegamento, rimetteranno in funzione la linea.

Intanto che il tutto è fuori servizio, e visto l'accaduto, una pulitina generale non ci starebbe male! :smile:

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Riporto una sintesi delle disavventure di due manutentori, aprrese in altro portale:--

Alla fine di una dura gionata di lavoro sono - due manutentori giovani . si trovano con un corto quasi franco in una cabina ove partivano le blindosbarre..su una guida ove associate le barre, era presente polvere ed ossido, per fortuna uno dei due ha visto dove era il problema, e hanno risolto con una bella pulita..altirmenti non andavano a casa a mangiare per cena.

Fatto salvo che i bulloni o il serraggio sia stato eseguito in modo anomalo, ovvero senza serraggio controllato, vedo nella sporcizia e nell'umidità la causa della scarica.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...