Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
bele

Termoregolazione Con Pirometro

Recommended Posts

bele

Dovrei realizzare un sistema di temoregolazione con sonda di temperatura senza contatto pirometro a infrarossi, l' applicazione consiste in questo: tre lampade da 4 kW a infrarossi sono disposte a 120 gradi attorno ad un tubo in pvc che devo scaldare,il tubo mentre viene scaldato ruota,chiedevo se qualcuno sul forum ha usato questi pirometri per rilevare la temperatura a distanza, dovrei leggere la temperatura del tubo a una distanza di 30 cm. circa, ho fatto una ricerca su internet ma ho trovato della roba da 1000 euri in su, qualcosa di un po più economico si trova ?

Ciao grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

bele

Grazie Taratista domani comincio la ricerca

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scavir

Ciao,

io scaldavo dei DVD e leggevo la temperatura ad una distanza di 30/40cm

Sono della Omron li puoi collegare ad i loro termoregolartori o entrare direttamente in analogico sul PLC.

Il costo mi pare che si aggirasse intorno a 250€ e sono molto precisi

Ho il file in pdf ma è troppo grande non riesco ad allegarlo ma il codice è ES1B

Ciao,

virginio

Share this post


Link to post
Share on other sites
ETR

La misura non a contatto è una bella cosa, però và valutato bene il campo di applicazione un pò come tutte le cose... Prima cosa è il range di temperatura dell'oggetto da misurare che differenzia il tipo di sensore ed il principio. Poi abbiamo la distanza alla quale devi fare la misura, non trascurare il colore dell'oggetto per temperature basse, l'emissività (però se l'oggetto è sempre quello la puoi ricavare) e la temperatura alla quale lavora fisicamente il tuo sensore (non sarà il tuo caso ma su alti forni o forni di fusione può essere un fattore non da sottovalutare).

Ultima cosa è l'esperienza della casa costruttrice. Non stò a farti dei nomi perchè ti è già stata data un ampia scelta (GISI) però ormai sono molte le case che hanno questi prodotti, ma un conto è utilizare dei prodotti general purpose, che vanno benissimo se non ti spingi ai loro limiti tecnici, ma osserva una cosa : se una casa ha nel suo listino un oggetto che può farti sino a 3000°C per dirti, sarà molto difficile che il suo prodotto per le basse temperature abbia un prezzo concorrenziale con un altra marca che invece viceversa non ha il pirometro per i 3000°C, questo per via dei costi di sviluppo, di costruzione, ricerca ecc... Se poi invece trovi una casa che ha entrambe l esoluzioni, potrei dirti con certezza, che quello entry level non è il suo ma è rivenduto o rimarchiato (il discorso lo puoi anche ribaltare).

Morale, sincerati bene di avere supporto tecnico ed esperienza alle spalle del venditore/costruttore, che si fà presto a dire misura di temperatira non a contatto, dato che avrai sempre un valore di temperatura rilevato dal dispositivo, ma si vorrebbe anche che tale valore fosse il più rale possibile...(parlo per esperienza..)

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
bele

Grazie a tutti per le risposte, ho trovato un sensore della optris serie CT , http://www.luchsinger.it/Temperatura%20fisso.htm

lo sto provando sembra funzionare piuttosto bene,faccio un po fatica a trovare le impostazioni migliori, ma vedo che la ripetibilità è buona, per quanto riguarda i valori di emissività nei matriali plastici non varia di molto, diverso è nei metalli.

Ho scartato il sensore della omron perchè e molto limitato non ha praticamente regolazioni e soprattutto ci sono 4 articoli per coprire un range di temperatura da 0 a 200 gradi.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
  1. La discussione è ferma da oltre 11 anni!
  2. Ti sei accodato, cosa vietata dal regolamento perchè causa confusione nelle risposte.
  3. L'argomento della tua domanda, come se non bastasse, è differente dall'argomento della discussione.

Devi sempre aprire una nuova discussione.

Inoltre, visto che sei un nuovo iscritto che non ha letto con attenzione il regolamento (prima di accettarlo), leggi con attenzione il regolamento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...