Jump to content
PLC Forum


Vincenzo Vitale

Installazione Protezione Differenziale ... .

Recommended Posts

Vincenzo Vitale

In opificio avendo una cabina di trasformazione 20000/400 v con il sistema di distribuzione TNS è necessario installare la protezione differenziale sulle macchine?

Link to post
Share on other sites

remo williams

hj

Edited by remo williams
Link to post
Share on other sites
Vincenzo Vitale

Scusate ma vado abbastanza di fretta ed ero distratto

Vi auguro una buona serata a tutti e aspetto risposte

Link to post
Share on other sites
bypass

certo che si

ma il progetto non cè ..???

e poi cos'è un opificio ..??? il posto dove lavorano l'oppio..??? :superlol:

Link to post
Share on other sites
Vincenzo Vitale

lopificio e un produzione e vendita

Link to post
Share on other sites
robyelara

Che io sappia e' a discrezione del progettista.

Link to post
Share on other sites
Fulvio Persano

Ciao.

e poi cos'è un opificio ..??? il posto dove lavorano l'oppio..??? :superlol:

Spero che la tua sia una battuta,seppur infelice :thumbdown:

opificio

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

<< Opificio>> Luogo di produzione dove la materia prima diventa prodotto finito.

Per il resto, la parte di cabina lato utente - essendo in standard TN-S (Terra e Neutro separati) deve adottare la protezione dai contatti indiretti mendiante differenziale opportunamente tarato, se le condutture o il primo quadro principale sono a carpenteria metallica non a II isolamento.

Il dato riportato - TN-S - lo trovo non corretto od improprio...poiché di solito il sistema, in questo caso, è da dettare principalmente come TN-C, che nelle parti terminali ove persiste il TN-S, se è non possibile garantire la protezione dai contatti indiretti mediante le protezioni magneto-termiche, si adotta il differenziale; è una valutazione che deve fare il progettista.

Link to post
Share on other sites
ivano65

in generale in italia dove esiste la cabina d'utente il sistema di distribuzione in bassa tensione e' il TN-S come riportato da chi ha aperti il post.

il TN-C in italia e' raramente usato dove non espressamente vietato.

limpiego dei differenziali anche se non obbligatorio e' ormai largamente impiegato per due motivi: protezione antiincendio e protezione addizionale dai contatti diretti , anche se va' precisato che raramente la cosa e' richiesta per legge, in quanto sui luoghi di lavoro( perlomeno quelli ordinari) devono essere evitate le condizioni perche' cio' si possa verificare.tuttavia il buon senso installativo e quello dei progettisti ( il progetto e' sempre richiesto) impone comunque l'installazione dei differenziali

Edited by ivano65
Link to post
Share on other sites
Del_user_23717

è necessario installare la protezione differenziale sulle macchine?

Di che macchine si tratta?

La protezione differenziale in TN-S non è mai obbligatoria contro i contatti indiretti. Tuttavia bisogna verificare (a seconda che si tratti di circuito di distribuzione o terminale) il cordinamento tra l'impedenza dell'anello di guasto (Zs) e il valore della corrente di intervento (Ia) del dipositivo automatico, in relazione al valore di tensione verso terra del sistema (Uo).

In assenza di tale cordinamento, o più spesso per ignoranza progettuale, si preferisce riempire i TN-S di differenziali anche dove non espressamente necessari.

Riguardo la domanda originale, non sapendo di che macchinari si tratta e non potendo fare un analisi dei rischi, è impossibile stabilire se sia consigliabile prevedere un'apposita protezione differenziale nè stabilirne a prescindere il valore.

Ricorda soltanto che per la protezione addizionale dai contatti diretti, non è consentito impiegare dispositivi differenziali aventi IΔN superiore a 30 mA.

Saluti

Link to post
Share on other sites
bypass

Il differenziale in TN-S non ha nessun effetto negativo sulla sicurezza .

Riempire il TN-S di differenziali non è una cosa negativa anzi,, una protezione in più. Quello che per esempio un magnetotermico non può eliminare in un TN-S è un guasto a terra ad "alta" impedenza che causa sicuramente un incendio .

Il tuo ragionamento vale magari sulle pompe antincendio .

Edited by bypass
Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Il tuo ragionamento vale magari sulle pompe antincendio .

Esatto...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...