Jump to content
PLC Forum


Calibrazione Wl30000


steza66
 Share

Recommended Posts

Buongiorno

Ho recuperato da una vecchia bilancia un visualizzatore Laumas WL30 con alcune celle, ho smanettato un po e la cella collegata sembra funzionare, infatti se raddoppio il peso il valore visualizzato raddoppia, ma non corrisponde al peso caricato, so che devo introdurre dei parametri ma la Laumas ti da documenti solo se ti registri ma non ho tutti i dati fiscali che loro chiedono e non ho soldi da spendere mandando tutto da loro solo per avere dei documenti, trattandosi solo di prove e non ne faccio un uso ufficiale, qualcuno mi sa dire anche solo a parole come fare la calibrazione dello strumento.

Grazie

Stefano

Link to comment
Share on other sites


Buongiorno

vorrei riprendere il post per tornare a chiedere il Vs aiuto nel reperire il manuale per poter effettuare la calibrazione, alla laumas non li forniscono neanche a pagamento, vogliono vedere lo strumento, ma per che motivo mi domando. Nessuno è mai intervenuto su questo tipo, penso possa andare bene anche del manuale wl60 che è uguale come serigrafia e morsettiera al 99%.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

le celle forniscono segnali in mV/V con andamento... non mi ricordo il termine tecnico..... mi viene in mente "stechiometrico" ma non c'entra nulla in questo caso.. morale, la calibrazione può avvenire solo con uno strumento apposta

bisognerebbe avere i dati della cella/ o delle celle

dicevi che ne hai recuperate ma poi ne hai utilizzato solo una ?

loro stessi descrivono una calibrazione con peso campione...molto approssimativa, nel senso che il risultato può essere moto influenzato

di che fondo scala parliamo ?

Link to comment
Share on other sites

grazie per la risposta

il fondo scala è impostabile mi basta 100 kg, la cella è collegata correttamente e visualizza, conosco le procedure di calibrazione ma quello che mi manca è la procedura che è indicata nel loro manuale, in particolare non so come inserire i coefficienti di conversione tra il peso reale e quello visualizzato, vogliono che spenda soldi per mandarlo e ritirarlo, quando sarei disposto a pagare il semplice manuale, e accettano la registrazione solo a loro discrezione, secondo me questo è un ottimo modo di spingere i clienti verso ditte più customer oriented

Link to comment
Share on other sites

ma in rete ci sono i manuali....appena ho digitato w60 che la serie di strumenti più prestanti di qualche anno fa, mi sono comparsi i manuali da altri utilizzatori..dal loro sito certo che bisogna iscriversi , ma ci sono esempio proprio sulla serie di pulsanti

Accettare la registrazione a loro discrezione è nel loro pieno diritto , perché il prodotto lo hanno fatto loro e quindi il manuale....lo mandano loro

moltissimi siti richiedono l'iscrizione per scaricare la documentazione

io la ho utilizzata molto come azienda , da bilance con celle di 15 Kg fino alla pesatura di silos con qualche tonnellata , e mi sono sempre trovato bene, ti dirò , proprio per l'assistenza che mi hanno dato post vendita

poi logicamente steza66 questo è un mio parere personale

leggendo anche i tuoi primi post , loro credo che come politica aziendale vogliano rivolgersi non all'utilizzatore finale ma al cliente installatore delle automazioni o costruttore dei sistemi......

probabilmente ragionano.... se i manuali li scarica una ditta, prima o poi mi comprerà i ricambi , se lo richiede un utilizzatore finale , invece no....

mi parere, senza offesa...

ma cerca in rete il W60... ti compare materiale da studiare per vedere se il tuo 30 è uguale

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...