Jump to content
PLC Forum


rematto

Potenza Monofase Su Linea Trifase+N

Recommended Posts

rematto

Buongiorno,

cortesemente sono ad esporvi un dilemma che mi sta attanagliando:

devo illuminare un capannone con dei proiettori da 400W 230V monofase, ho a disposizione una linea trifase più neutro.

I lampioni in totale sono 90, quindi disponendo le alimentazioni su L1-N / L2-N / L3-N avrò 30 lampioni su ogni linea monofase cioè 12Kw.

Ora essendo su ogni singola fase una potenza di 12 Kw la potenza che devo considerare per dimensionare un ipotetico trasformatore 440/380+N è 12Kw o 12Kw x 3 cioè 36Kw???

Grazie 1000

Link to comment
Share on other sites


maxpala2003

90 lampioni per 400watt ognuno fa 36000 watt ovvero 36 kw, se non ci sono da sottrarre fattori di contemporanietà il trasformatore dovra avere qusta potenza indipendentemente da come distribuisci il carico, al limite dividendolo su tre fasi puoi usare conduttori più piccoli

Link to comment
Share on other sites

robyelara

90 fari?... Io farei attenzione anche alle tratte per il dimensionamento della potenza, oltre alle varie variabili per la sezione delle linee

Link to comment
Share on other sites

Elettroplc

Prendi il data sheet del produttore delle plafoniere, e verifica l'effettica corrente assorbita dalla rete, la potenza espressa nel dati, è di solito la potenza luminosa espressa in questa unità di misura.

Ma c'e' da prendere atto anche del cosfì. e PF.

E' bene prendere atto dei seguenti fatori: tensione rete U, corrente assorbita in A.

Link to comment
Share on other sites

Elettroplc

Se si tratta di tecnologia Led, tieni presente anche la componente armonica in casi di tecnologia Led, ad opera degli alimentatori delle plafoniere.

Fai così, prendi atto della potenza totale richiesta con fattore di contemporaneità 1, poi tieni il 20 % di potenza di targa in più come fattore di sicurezza.

Un trafo deve lavorare in regime cvontinuo all'80% del valore nominale; metodo indicativo.

Si tratta di tecnologia led..? se non ..devi tenere conto anche delle correnti di spunto o di "in-rusch" dei trafo-reattori delle lampade. Salvo che non fai due serie o più di accensioni con differenza cronometrica.

Link to comment
Share on other sites

gattomom

Perché devi dimensionare un trasformatore?

Lo stabilimento ha una cabina privata? La potenza contrattuale supera i 100 kW?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...