Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
kym

Interfaccia Parallela (Componenti) Stampante Non Dialoga Con Pc

Recommended Posts

kym

Ho una stampante (del 1998) praticamente nuova, una favolosa ALPS MD-2010 (micro-dry termico, le cassette con i nastri) che l'ultima volta che l'ho usata era nel 2002 ..... In questi giorni cercando di perfezionare la realizzazione di circuiti stampati con piste da 10mil ho avuto la brillante idea di rimetterla in funzione ma purtroppo per qualche motivo non dialoga assolutamente con il computer e non è la porta del pc ne tantomeno il cavo.

La cosa strana è che tramite un printer server lan-lpt la pagina di test la stampa ma penso sia in modalità ESC/P e quindi senza nessun controllo sui dati.

La meccanica è perfetta, l'autotest da che tutto funziona ma non dialoga con il computer .....

L'ho aperta ho controllato tutte le saldature e i flat che portano alla centronics fino alla mainboard ed è tutto ok.

Quindi con la mia poca esperienza vicino al collegamento che porta alla centronics ho trovato questi 3 componenti:

74LS373 (MOTOROLA 618 ch)

74LS06 (TEXAS 69a35tj)

74LS14 (634az)

Il primo cercandolo mi viene fuori proprio qualcosa che ha molto a che fare con l'interfaccia parallela.

Secondo voi, l'insieme di questi 3 integrati può essere proprio la parte logica di interfaccia tra stampante e computer?

PS: se non è la sezione adatta mi scuso e prego uno dei moderatori di spostarla nella sezione giusta che non ho identificato, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

simuffa

ciao

non può essere un problema di sistema operativo o alla configurazione della porta parallela nel bios?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Quello che ho suggerito di verificare... in uno degli altri ventordici thread riguardanti questo problema.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

E' tutto a posto: porta lato pc, sistema operativo, cavo etc. l'ho provata su computer diversi.

La cosa assurda è che in ESC/P stampa la pagina di diagnostica del print server connesso alla parallela (che ho messo per provare come primo step che non fosse la parallela lato pc poi l'ho provata in altri pc), quindi il dialogo senza buffer e monodirezionale funziona, ma utilizzano pin differenti e funzioni completamente differenti.

In pratica mandando la stampa si vede nella finestra stampanti il processo indicato con numero 1 e poi torna a 0 immediatamente senza dare nessun errore di nessun genere come se la stampante inviasse il segnale di reset fisso al pc (che usa anche per il fine lavoro). Una cosa strana, quando riavvio il pc, la stampante fa il check quindi qualcosa dalla parallela riceve ma magari non tutto.

Le prime prove che ho fatto il led DATA della stampante si accendeva, prendeva il foglio e poi si fermava facendo lampeggiare DATA perché la comunicazione con il PC cessava e vedevo inviato dal pc alla stampante solo una porzione di dati (es. 30kb/102kb) poi ha smesso pure di fare questo ora non muove niente e non si accende nemmeno più DATA. Il bello è che l'autotest della stampante dice che è tutto in ordine e stampa benissimo fino alla massima risoluzione. E che, sempre collegando il print server parallelo se gli dico stampa la pagina di prova in ESC/P essa viene fuori perfettamente stampata con tutti i dati del print server.

Altro non saprei, mi interessa veramente tanto rimetterla in funzione per il circuiti stampati.

Solo due discussioni questa per la stampante e l'altra per il componente che non riesco a capire cosa sia. :blink:

Edited by kym

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

quindi il dialogo senza buffer e monodirezionale funziona, ma utilizzano pin differenti e funzioni completamente differenti.

Appunto per quello dico che non ha senso fissarsi sull'interfaccia: se è in grado di ricevere dati e poi li stampa... funziona!

Prova a cambiare settaggi della parallela dal bios: magari non lavora bene con ECP ed EPP; disattiva buffer e spooler dai driver di stampa selezionando "invia dati direttamente alla stampante".

Poi: hai usato un pc vero per le prove? Per vero intendo non una macchina virtuale :)

Non so di che anno è la stampante ma potresti anche recuperare del vecchio hardware e buttare su un pc con Windows '98, io avevo uno scanner mustek su usb che si rifiutava di funzionare con XP sebbene il produttore dichiarasse e spergiurasse che i driver erano compatibili: la cosa che mi faceva più innervosire erano i messaggi di errore idioti del tipo "una periferica inizializzata non si è inizializzata" o "la pinpiriciacciola ha fatto i pinpiriciacciolini".

Alla fine mi sono rotto e ho buttato tutto quanto, rinunciando allo scanner fin quando non ho comprato una multifunzione (molti anni dopo), non ti dico il nervoso.

Oltretutto il supporto tecnico era inesistente, non ho mai avuto risposta ad una mail, né in italiano né in inglese al sito "ufficiale" della casa madre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

non credo che tu l'abbia provata su un computer con windows 98 che è il sistema operativo di quando è nata :)

devi provare nel bios a cambiare tra le varie modalità spp/epp/ecp


ahaha Darlington vedo che ci copiamo :superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

L'ho provata su XP e su WIN2000 (nativi) ma con service pack degli ultimi anni, poi mi è venuto il dubbio che abbiano cambiato qualcosa allora ho collegato un HD vuoto e ci ho installato XP nuovo senza nessun service pack dove so che funzionava, non va e i driver per xp li ha già di default (alps md 2010) poi non contento ho installato win2000 da zero e gli ho messo i suoi driver per win2000 senza installare altro, uguale.

Da bios ho provato le 3 alternative: per sport, so che funziona in tutte le modalità però nel dubbio...

Non è purtroppo un problema di computer e/o sistemi operativi.

Esempio: se la collego ad un print server stampa solo in modalità ESC/P ma anche con il print server da Windows non stampa, il print server riceve i dati e li invia alla stampante e poi il nulla, la stampante non riceve niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

io avevo uno scanner mustek su usb

eri già fortunato, era forse quello col logo verde? :roflmao:

io avevo uno scanner al quale si collegava la parallela dal computer e la parallela alla stampante :thumb_yello: e mi ha sempre fatto inc......e

Edited by simuffa

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

Io all'epoca proprio per evitare questi problemi avevo lo scanner SCSI ..... un altro vivere e poi la stampante su parallela.

Quelli con entrata uscita davano sempre problemi me lo ricordo pure io

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

pensa che io avevo preferito quello rispetto all'usb perché mi piacevano i cavi grossi :roflmao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

stampa solo in modalità ESC/P

E provare ad installare i driver per la Epson LQ Series, che dovrebbero essere nativi di Windows?

Se l'ESC/P lo capisce, dovrebbe andare anche con quelli.

Spero di non sbagliarmi tra ESC/P e successive modifiche, ma il concetto non cambia.

Non è che la stampante è settata in una qualche modalità di compatibilità e quindi i suoi driver non riescono a comunicarci perché è impostata per accettare solo ESC/P?

eri già fortunato, era forse quello col logo verde? :roflmao:

Uhm, era blu se non ricordo male... era il Bearpaw 1200, con la chiocciola al posto della prima A, che all'epoca evidentemente faceva figo e internettiano.

Il tutto perché aveva cinque tasti disposti a forma di... zampa d'orso... per le varie funzioni: scan, fax, e-mail, OCR e la quinta chi se la ricorda :)

Ovviamente era tutta roba che poi veniva gestita solo via software... ricordo che lo comprai perché avevo letto da qualche parte che quelli con l'illuminazione a CFL erano piùmmeglio... onestamente avrei potuto prenderne anche uno con illuminazione a led, più economico e magari di marca migliore... oltre che meno ingombrante, e non avrei notato differenza qualitativa... scansionando un documento al secolo.

Ricordo anche che dopo un pò si bruciò l'alimentatore in dotazione, e lo sostituii con un ingombrante alimentatore lineare (il suo chiaramente era switching)...

di tutto il blocco ho ancora funzionante quell'alimentatore che in seguito usai anche per una inkjet portatile Canon che recuperai dalle immondizie... funzionava... aveva solo la cartuccia scarica

poi dopo alcuni anni si fulò la testina e misi tutto in parte, la testina nuova costava un macello...

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

l'ESC/P lo prende diretto senza driver da un print server sotto Windows non prende nemmeno l'echo diretto in lpt1.....

Non ha senso tutto ciò però è così, no nessun settaggio poi continuando a tenerla accesa come dicevo il comportamento è variato prima si accendeva il led DATA e iniziava a stampare o meglio, prendeva il foglio faceva 4 scarabocchi senza senso e perdeva il collegamento con il pc o meglio non riceveva più niente dal pc e lampeggiava DATA e dal pc vedevo che non ha trasmesso tutto. Poi nemmeno questo fa più.

Secondo me è la parallela dentro la stampante per questo proverei a cambiare i 3 integrati che poi mi pare solo uno sia quello importante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
accacca

Kym ricordo a malapena (è la Nesima volta che inizio così sono proprio vecchio..)

puoi usare il comando debug in finestra dos. (già fatto ?)

Dal debug puoi fare delle scritture e delle letture dirette con comandi I e O sulla porta parallela

Così i togli il dubbio sul funzionamento.

qui parecchie info sulla periferica

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

Per cercare di fare il debug da dos che non ho mai fatto ho cercato un software di test della porta parallela e ne ho trovato uno che fa appunto il debug ed un test di andata e ritorno dei dati.

L'ho installato, l'ho lanciato e gli ho lanciato dei dati a casaccio, e la stampante ha iniziato a stampare geroglifici strani e non smetteva più!!! Spenta, riaccesa ed ho mandato una stampa di prova, la spia DATA si è accesa, la stampa è stata eseguita correttamente, FUNZIONA.

Cosa diavolo era non ho idea, come ho lanciato quel programmino ed ho iniziato a sfogarmi mandando segnali si è rianimata, motivo? mistero.....

Ora funziona sia da LPT che da printer server !!!!

Sono contentissimo, stampa i lucidi a dir poco perfetti e di questa si trovano anche gli inchiostri se non si scassa qualcosa è una bomba, l'ho revisionata visto che c'ero ho pulito testina con alcool isopropolico, smontato tutti i gommini, lubrificati, messo il grasso al litio su tutte le pulegge motori e su tutti gli ingranaggi ed è perfetta, peccato che non ne facciano più di stampanti così, peccato davvero per certi usi sono instostituibili.

Grazie a tutti e grazie per l'idea del debug e di provare a scrivere e leggere su lpt

Share this post


Link to post
Share on other sites
accacca

bravo! sono contento che funzioni e complimenti per la manutenzione

Non credendo alla magia applicata all'elettronica verifica come il programmino che hai utilizzato ti ha configurato la porta parallela nel bios

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

Il programmino non ha cambiato niente nel bios, non potrebbe.

Ha solo mandato dei segnali alla parallela ne più ne meno.... cosa sia successo non ho idea fatto sta che funziona perfettamente.

Le 3 prove nel bios le avevo fatte, comunque ora è collegata con un print server via lan quindi proprio nessuna modifica ne alla configurazione del pc ne alla parallela del pc, ci ho stampato da un altro computer che non era nemmeno mai stato interpellato nelle prove, ho installato i driver e diretto l'output sull'ip della lan e magia, stampa.

Davvero non capisco come una serie di dati a caso inviati alla stampante l'abbiano rianimata, che ci sia stato qualche dato corrotto nel buffer che non riusciva a cancellare/scaricare e avendoci mandato dati a caso si sia resettato il buffer della parallela dentro la stampante?

Share this post


Link to post
Share on other sites
accacca

kym la divina provvidenza ha altro da fare non si perde certo a risolvere i problemi di comunicazione della tua stampante

fosse idraulica potrei dire che avevi un tubo intasato

Escludendo makumbe mi ricorda tanto quelle che ogni tanto combino anche io ...ci lavoro per ore mettendo in discussione ogni teoria fisica poi d'un tratto: " ah caspita! non ho collegato il cavo!" (poi faccio come Sordi che in un vecchio film dove diceva: ragioniè questa nun la raccontamo!)

fosse così stai pure tranquillo siamo i in buona compagnia anche se molti non lo ammettono...

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

Giuro che non ho fatto nulla di tutto ciò.... veramente. Son rimasto basito anche io.

L'unica cosa che ho fatto è sparargli dati a caso, niente altro, in quel momento ha iniziato a stampare accendendo la spia data che fino a pochi istanti prima con tanto di documenti in coda nello spool non si accendeva. Veramente, non so cosa pensare.

L'unica spiegazione che mi viene è proprio sul buffer su qualche residuo di dati corrotti al suo interno che mandandoci dati a caso ha provocato un reset con cancellazione di tutto, non so che pensare nemmeno io, mai successa una cosa simile non saprei cosa pensare, se volevo fare come sordi non lo dicevo nemmeno :P l'ho scritto nella speranza di una spiegazione realista che mi sa che sarà difficile da trovare: quell'integrato che volevo sostituire (l'ho pure ordinato!!) ha una memoria interna con settaggi o qualcosa che viene inviato tramite la porta? che il programmino abbia resettato qualche settaggio sballato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

che ci sia stato qualche dato corrotto nel buffer che non riusciva a cancellare/scaricare

In teoria quei buffer si resettano quando levi l'alimentazione, non hanno nessuna memoria permanente... in teoria.

poi d'un tratto: " ah caspita! non ho collegato il cavo!"

Forse prima la stampante era più in alto rispetto al computer e gli elettroni facevano fatica a scalare tutto il cavo per arrivare, è un problema noto a tutti gli esperti del settore! :roflmao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
fisica

quante volte avevi provato ad inserire e disinserire il cavo lato centronix? Quei connettori soffrono di ossidazione nel momento che vengono rimossi, ma sono capaci di mantenere contatto per anni senza problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kym

Tante, e cavi diversi.

E come l'ho rimessa in funzione ho dato il pulisci contatti sulla centronics dietro la stampante, e non solo, pensavo che fosse il flat che dlala centronics porta alla mainboard e quindi armato di tester ho testato tutto partendo dal connettore sub fino alla mainboard della stampante. I contatti arrivavano tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...