Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Pierfrancesco Grassi

Curiosità Su Potenza Di Un Supermercato

Recommended Posts

Pierfrancesco Grassi

Ciao ragazzi sono nuovo del forum e oggi volevo farvi una domanda semplice.

A quanto ammonta più o meno la potenza contrattuale di un supermercato?

GRAZIE IN ANTICIPO E SCUSATE NEL CASO HO SBAGLIATO SEZIONE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elettroplc

Un supermertcato, non può lavorare con meno di 30kW installati, poi per potenze suepriori, si sceglie solo se avere il limitatore sul Gem o senza.

I grossi centri, hanno una cabina utente propria, se la potenza installata è superiore ai 100Kw.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

L'ultimo che ho fatto ed era 150kW .

Quello che ammazza sono i frigoriferi e l'illuminazione , con cosfi spaventosi .

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

e aggiungo oltre ai frigo...l'aria condizionata..... il forno elettrico del reparto macelleria per i polli , il forno per fare sgelare il pane....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pierfrancesco Grassi

Scusi signor bypass,visto che a scuola sto facendo un progetto su un supermercato da portare all'esame mi puo dare magari qualche spunto o qualche link relativo al progetto per prendere spunto

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

anche nella realtà la potenza si decide in due modi fondamentalmente: a) il cliente ha le idee chiare e ti dice che potenza vuole b ) si fa una stima degli utilizzi necessari.

se la potenza installata non è un dato del progetto allora devi valutarla tu tenendo conto di tutto quello che serve in quel dato supermercato, mica puoi prenderne uno a caso..

insomma in questo compito cosa devi progettare? solo l'impianto elettrico o devi sbizzarrirti?

Edited by reka

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Non mio intervento il minimo edittale di 30Kw, era riferito ad un "minimarket" ....poi il resto a salire...


Di norma, il cliente,fa redigere una relazione tecnica sulla destinazione d'uso e dei componenti installati, poi, il progettista fa una stima della potenza media che serve, ed il cliente - se in accordo, assolve il compito.

Ma capita anche il contrario, il cliente stima la sua tariffa a lui più copnveniente anche come talgia ed installazione, e poi il progettista deve capire se ci rientra o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...