Jump to content
PLC Forum

DavideHD

Hp Dv6 Non Si Accende

Recommended Posts

DavideHD

Ciao a tutti ragazzi, come al solito ho un sacco di notebook da sistemare, ma in particolare ho un HP dv6 con un i5 e grafica dedicata... ebbene...

Il notebook è perfetto, ma non si accende, premendo il pulsante si accende per circa mezzo secondo e si ri spegne. niente più... ho provato cambiando cpu con un i7, e fa la stessa cosa


ho fatto un reflow veloce di gpu e chipset per controllare che non sia da reballare, ma non è cambiato nulla...


non sò dove sbattere la testa... avete consigli?

tensione ne arriva, carica anche la batteria

19431d1433933371-hp-dv6-non-si-accende-i

19433d1433933396-hp-dv6-non-si-accende-i

19434d1433933406-hp-dv6-non-si-accende-i

Aggiornamento ---------->

Nel Pochissimo tempo che si accende, scalda tantissimo un transistor vicino al chipset, dove scaldava, ma davvero tanto... ho cambiato il transistor, ma non è cambiato nulla, diventa rovente, tanto da far bollire in quel mezzo secondo, il flussante che ne è rimasto sotto...

2 transistor venuti da 2 mobo diverse con lo stesso difetto è praticamente impossibile... che diavolo può essere...

19437d1433949555-hp-dv6-non-si-accende-w

19438d1433949582-hp-dv6-non-si-accende-i

19440d1433949622-hp-dv6-non-si-accende-i

19441d1433949657-hp-dv6-non-si-accende-i

Che altro posso provare?

Link to post
Share on other sites

rusty

Ciao, ci puoi dare il modello esatto del dv6 e la sigla della scheda madre per vedere di risalire a uno schema e di conseguenza capire cosa alimenta il componente che scalda.

Se riesci anche modello di NB (northbridge) che monta.

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Si spegne subito perché probabilmente c'è un c.c. su qualche linea di alimentazione.

Controlla i valori in ohm tra massa e le varie induttanze, se ne becchi qualcuna con valore prossimo allo 0 indica la sua serigrafia, come anche indica la serigrafia del componente che scotta e come chiesto da Rusty scrivici la sigla sella scheda madre per risalire allo schema.

Link to post
Share on other sites
DavideHD

We Ragazzi, scusate! eccomi quì, allora, sulla scheda cè scritto:

DA0LX6MB6F2 REV: F

Solamente questo!

La segigrafia del componente cambiato è: PQ37 - NIKOS P2003BVG SNE0M3F04 Purtroppo sta talmente poco acceso, e ho paura di cuocere il componente... non cè nulla altro che si scalda.

L'unica induttanza che è bassa come resistenza è la PL12 ed indica 8.2ohm, tutte le altre vanno sopra i 450ohm.

ecco una foto

Edited by HD8 System
Link to post
Share on other sites
rusty

Intanto col tester controlla come ti ha cosigliato Miro se hai qualche induttanza in corto.


LA scheda dovrebbe essere questa.

603642-001
Link to post
Share on other sites
DavideHD

L'unica induttanza che è bassa come resistenza è la PL12 ed indica 8.2ohm, tutte le altre vanno sopra i 450ohm.

ecco un paio di foto

85da92f844286cdef79b33e78ff2592f.JPG

8832cf0b345bb32fc68b2d136e0ed023.JPG

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Intanto eccoti lo schema, Il valore che hai rilevato su PL12 è normale.

Lo schema porta che la sigla di PQ37 è: AO4496, controlla sempre in ohm tra massa e i pin 1,2,3 di PQ37 e posta il valore.

Link to post
Share on other sites
DavideHD

Ecco le Rilevazioni

Con Negativo su massa

Massa -> pin1 : 16.18 kohm

Massa -> pin2 16.16 kohm

Massa - > pin3 16.28 kohm

Con Positivo Su Massa

Massa -> pin1 : 2.18 kohm

Massa -> pin2 10.56 kohm

Massa - > pin3 2.30 kohm

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Pin 1,2,3 stanno insieme, quindi i valori non cambiano, probabilmente non fai bene contatto con i puntali, oppure i puntali o il tester non sono affidabili.

Quando è acceso, che tensioni rilevi ai pin di PQ37?

2kohm li ritengo ok, quindi non capisco il perché scotta, il mosfet è ok? se lo testi da dissaldato sul banco non ha perdite e si eccita / diseccita?

Link to post
Share on other sites
DavideHD

sò che sono insieme, ma solamente mettendo i puntali al contrario, cambiano i valori, il tester è affidabile, e anche i puntali, avendo 2 mesi di vita.

purtroppo da acceso non riesco a misurare la tensione in quando dura veramente una frazione di secondo, e in quella frazione di secondo il mosfet arriva anche a oltre 80°

il mosfet funziona correttamente, provato e dissaldato da una mobo funzionante.

il mosfet da dissaldato funziona perfettamente

nella frazione di secondo che si accende,

pin 1,2,3: 1.8v, e poi si spegne

pin 4: 4.89v poi si spegne

pin 5,6,7,8: fisso 3.38v sia acceso che spento

Edited by HD8 System
Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

sò che sono insieme, ma solamente mettendo i puntali al contrario, cambiano i valori, il tester è affidabile, e anche i puntali, avendo 2 mesi di vita.

So perfettamente che se inverti i puntali, il valore è diverso, ma io mi riferivo a:

Con Positivo Su Massa

Massa -> pin1 : 2.18 kohm

Massa -> pin2 10.56 kohm

Massa - > pin3 2.30 kohm

Come vedi sul pin 2 hai segnato 10.56Kohm e non 2.18Khom o giù di lì.

Dunque le tensioni che hai rilevato sul mosfet sono regolari, quindi davvero strana questa situazione del surriscaldamento...oltre a lui, al tatto noti se riscalda altro?

Con CPU presente, i valori in ohm sulle induttanze che la alimentano qual'è?

Link to post
Share on other sites
DavideHD

PL 13, PL 10, PL9 segnano 1ohm con cpu montata

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

1 ohm mi sembra un po poco, con l'i7 rilevi gli stessi valori? L'i7 è funzionante ed ha la stessa tipologia del DIE dell'i5? Hai la possibilità di testare l'i5 su altra macchina?

Link to post
Share on other sites
DavideHD

con l'i7 è salita a 8ohm, ed è misteriosamente partito -.- l'ho rimontato con quello, e una volta cominciato ad instlalare il sistema operativo si è rispento e ha ricominciato a farlo... dopo aver serrato le viti mi sono accorto che qualche genio ha messo una vite troppo lunga e ha tagliato 1 pista... rifatta con ponte, per ora sembra andare...

l'i5 l'ho testato su un altra macchina e funziona.. ma su questa niente da fare... il sochet è lo stesso e anche la tipologia del die... per il momento ci sono rimasto un pò strano in quanto il suo i5, funzionante in tutto e per tutto, sotto IBT su un altra macchina ragigunge 80° al massimo, su questa macchina evidentemente fà un corto, in quanto con quello rileva 1ohm sulle induttanze...

Possibile?

Oggi o domani aprirò un altra conversazione per un altro hp, questo presenta un problema simile, ma ho trovato gia delle piste e componenti bruciati.. sarà da spiegare meglio nel suo topic dedicato...

Per il momento non sò come ringraziarvi e vi chiedo delucidazioni in merito a questa scheda madre che ha deciso che vuole il processore migliore:D

Link to post
Share on other sites
DavideHD

Purtroppo è durato all'incirca 2 ore, dopo di che è morto di nuovo, a volte si accende ma non si vede nulla, ma non è un problema di gpu... Piegando il notebook nella parte sinistra accanto al touchpad, parte e funziona perfetto al 1000% appena lo si rilascia, si spegne come se faccia corto qualcosa o se mancasse di colpo alimentazione... Pensavo a qualche pista interrotta.... Praticamente dalla parte del chipset quindi dalla parte del componente che ho sostituito

Link to post
Share on other sites
DavideHD

Up Ragazzi, che potrebbe essere secondo voi?

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Potrebbe essere anche una saldatura crepata sotto a qualche chip BGA, magari prova a premere in prossimità di tale chip, e se fosse così, potresti risolvere con un reballing.

Link to post
Share on other sites
rusty

Guasto tipico di una saldatura rotta, individuarla non sara' semplice.

Link to post
Share on other sites
DavideHD

Cosa potrei fare per individuarla? Mi conviene prendere una nuova mobo? xD purtroppo non cambia nulla se premo sui BGA

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

O cambi la scheda madre, o provi a reballare il chip BGA che sta sotto il dissipatore...poi man mano passi agli altri...o se ti vuoi divertire fai tutte le saldature :)

Link to post
Share on other sites
DavideHD

Tutte le saldature mi sembra esagerato :D piegando quel punto, cè il chipset, provo inizialmente con un reball di questo, non nascondo che il dissipatore era veramente pieno di polvere, se uniamo a questo il fatto che gia gli hp si scaldano di suo... Bumm ahahah vi faccio sapere! Domani creo 2 topic uno per una tv e uno per un altro hp

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...