Jump to content
PLC Forum


Colonne In Un Impianto Misto Scr + Dtt


nicola1
 Share

Recommended Posts

Sto provando, per puro diletto a realizzare un impianto misto SCR + DTT in una situazione del genere.

 

2 unità immobiliari, 4 prese ciascuna.

le 4 prese sono gia' demix.

 

 

Per quanto riguarda i tubi che partono dal sottotetto, avrei anche la possibilita' di portare 8 cavi e collegare le 8 prese direttamente a un PA8 con a monte il mix e risolvere cosi' la questione.

 

 

Ma mi chiedo, come dovrei potrei/fare se volessi partire dal sottotetto con sole 2 montanti, una per appartamento, e poi nel singolo appartamento andare a servire le relative prese?

 

In pratica

SCR ----> |     |       |   |  ---> MONTANTE 1 ---> | B | ---> 4 Prese demix
          | MIX |  ---> | A |
DTT ----> |     |       |   |  ---> MONTANTE 2 ---> | C | ---> 4 prese demix

Sarebbe fattibile con qualche genere di multiswitch/partitore da mettere nelle scatole A,B,C?

 

 

Come alternativa, potrei anche mettere 2 mix, uno su ogni montante, con due partitori separati per TV e SAT? Funzionerebbe? In pratica...

SCR ----> |     | ---> | MIX 1 |
          | PA2 |
          |     | ---> | MIX 2 |


DTT ----> |     | ---> | MIX 1 |
          | PA2 |
          |     | ---> | MIX 2 |


| MIX 1 | ---> PA4 ---> 4 prese
| MIX 2 | ---> PA4 ---> 4 prese

Sostanzialmente sto cercando di capire se è assolutamente necessario avere 8 montanti che scendono dal sottotetto o se si possono "razionalizzare" in qualche modo.

 

CIao e grazie,

N

Link to comment
Share on other sites


Certo. La mia intenzione era semplicemente quella di avere un impianto in cui ognuna delle prese possa potenzialmente essere anche SAT, ovviamente non tutte in contemporanea.

Considera che gli appartamenti sono uno mio, uno dei miei. Non avremmo mai (almeno di qui a qualche anno) piu' di 4 SAT / 2 MySky contemporaneamente attivi...

Il discorso sarebbe semplicemente quello di poter mettere il decoder in una delle camere o nel salone senza stare troppo a pensarci sopra...

 

Ciao e grazie,

N

Link to comment
Share on other sites

ok... beh, allora io adotterei la soluzione del primo schema che hai postato; per quanto riguarda cosa mettere nei punti A, B, C dei semplici partitori d'antenna, ma con passaggio CC su tutte le uscite!

Link to comment
Share on other sites

l' SCR ha solo quattro porte

Per correttezza, con l'attuale disponibilità di componenti il numero di porte è ridotto a 4, ma il sistema SCR sarebbe in grado di gestire 32 porte !

Questo si evince anche da una voce di Menu dei decoder Sky che indica la modalità  SCR per impianti centralizzati con 32 porte !

Quanto dovremo aspettare perchè le nuove tecnologie ci semplifichino la vita, invece di complicarcela ?

Edited by patatino666
Link to comment
Share on other sites

ok... beh, allora io adotterei la soluzione del primo schema che hai postato; per quanto riguarda cosa mettere nei punti A, B, C dei semplici partitori d'antenna, ma con passaggio CC su tutte le uscite!

 

Tipo i FR PA(x) ... Immaginavo.

Il dubbio mio era solo uno: e la separazione tra le uscite che fine fa? Nel senso... con il terrestre si raccomanda sempre l'uso di derivatori per questo motivo.

 

 

Lo schema definitivo comunque diventerebbe questo:

SCR ----> |     |       |     |  ---> MONTANTE 1 ---> | PA4 | ---> 4 Prese demix
          | MIX |  ---> | PA4 |  ---> PRESE VARIE  -> | PA4 | ---> 2 prese demix
DTT ----> |     |       |     |  ---> MONTANTE 2 ---> | PA4 | ---> 4 prese demix

E' evidente che le uscite non usate le tappero' con carichi isolati.

Quindi l'attenuazione alle prese, a meno della differenza tra le distanze che è minima, dovrebbe essere circa la stessa per tutti.

Ci possono essere problemi con il SAT per quanto riguarda l'attenuazione dei dispositivi (MIX + PA + PA + PRESA)?

Per il terrestre non dovrei aver problemi perche' riesco a giostrarmi sull'ampli a monte per compensare la perdita e comunque nella mia zona i segnali sono buoni.

 

 

Per correttezza, con l'attuale disponibilità di componenti il numero di porte è ridotto a 4, ma il sistema SCR sarebbe in grado di gestire 32 porte !

 

Di questo avevo gia' sentito parlare. Ma il limite che oggi ci impongono i componenti, a cosa è dovuto? Immagino dalla tecnologia usata nei LNB visto che la selezione del SCR se non erro viene "impartita" dal decoder ed eseguita direttamente dal LNB tramite opportuni toni Diseq. O sbaglio?

[ Certo che gestire 32 tuner con un solo cavo, non sarebbe per niente male. ]

 

 

Ciao e grazie,

Nick

Edited by nicola1
Link to comment
Share on other sites

Per correttezza, con l'attuale disponibilità di componenti il numero di porte è ridotto a 4, ma il sistema SCR sarebbe in grado di gestire 32 porte !

bello... peccato che Nicola l'impianto lo deve fare adesso, e non tra X anni quando saranno disponibili SCR da 32 porte...

oh, poi esiste anche qualcosa tipo questo... ma a stò punto non è meglio un centralino?!?

 

 

Il dubbio mio era solo uno: e la separazione tra le uscite che fine fa? Nel senso... con il terrestre si raccomanda sempre l'uso di derivatori per questo motivo.

Ci possono essere problemi con il SAT per quanto riguarda l'attenuazione dei dispositivi (MIX + PA + PA + PRESA)?

vai tranquillo che funziona senza problemi, non hai tanta attenuazione da pregiudicare tutto, al massimo se hai problemi puoi inserire un piccolo preampli sat; puoi anche lasciare le prese inutilizzate aperte!

Link to comment
Share on other sites

 

oh, poi esiste anche qualcosa tipo questo... ma a stò punto non è meglio un centralino?!?

 

Dal punto di vista "didattico" è sicuramente interessante sapere dell'esistenza di questi attrezzi. Grazie, non li conoscevo. Mi tengo il riferimento.

 

Tuttavia, da qui a quando mi serviranno più di 4 tuner sat in contemporanea forse ci saranno gia' in commercio LNB SCR a 8 o piu' utenze  :smile:  (lo vedo un momento lontano, visto che sia io che i miei siamo vissuti finora senza sky. Metto la parabola solo per provare sky per qualche tempo, giusto per curiosità, e poi perchè l'impianto e' nuovo e visto che siffatto costa non molto piu' di un impianto solo terrestre, credo valga la pena pensarci).

Comunque il costo di quel LNB non vale le mie esigenze.

 

 

 

vai tranquillo che funziona senza problemi, non hai tanta attenuazione da pregiudicare tutto, al massimo se hai problemi puoi inserire un piccolo preampli sat; puoi anche lasciare le prese inutilizzate aperte!

 

Perfetto. Inizierò come dallo schema postato, e poi se a seguito di misure vedro' che col SAT non ci siamo, mettero' un piccolo preamp.. Spero non serva. Meno casotto c'è oggi, meno problemi ci sono domani :smile:

Col terrestre non dovrei avere problemi visto che, ho dato un'occhiata alla distribuzione com'è fatta ora, e di certo non ci sono perdite molto inferiori a quella futura.

 

 

Ciao e grazie,

N

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...