Jump to content
PLC Forum


Evitare ribaltamento impianto telefonico con un filtro ADSL


Davide Primarosa
 Share

Recommended Posts

Davide Primarosa

Ciao a tutti.

Stavo pesando a delle alternative per evitare il ribaltamento fisico dell'impianto telefonico nel caso di passaggio ad un profilo VDSL con telefonia su VoIP.

Avevo pensato a questo:

1 Collego un filtro ADSL ad una qualsiasi presa dell'impianto telefonico
2 Collego il modem VDSL alla presa "ADSL" del filtro
3 Collego un cavo RJ tra l'uscita "phone" del modem VDSL e quella "phone" del filtro per rimandare la telefonia nell'impianto.

fibra_coll_pwr

A livello teorico questa configurazione dovrebbe funzionare no? Ovviamente ogni telefono deve avere il filtro a sua volta per funzionare.

 

Accertata che questa configurazione funziona, mi chiedo: a livello di interferenze o decadimento di segnale, quanto potrebbe incidere sulla portante della VDSL?
Qualcuno ha avuto modo di provarla e verificarlo?

Edited by Davide Primarosa
Link to comment
Share on other sites


Domenico Maschio

Ciao Davide , benvenuto nel forum .

Non è che la tua idea sia molto originale .

Se ne era già parlato ,per esempio qui . http://www.plcforum.it/f/topic/150335-ribaltare-le-prese-telefoniche/

del resto lo schemino che hai postato e che postai anche io tempo fa è presente nel libretto di uso dei modem Voip di Telecom ed è uno dei sistemi per poter ribaltare tutte le prese presenti in un appartamento sul voip del modem . 

In ogni modo questa configurazione funziona e non comporta nessun degrado al segnale adsl .

Ciao

Link to comment
Share on other sites

fastweb consigliava fin dall'inizio questa configurazione per non far modificare gli impianti.

TUTTAVIA  si trasportava il segnale analogico su tutta la linea .

l'ideale e' entrare col senale nel modem e uscire andando alle prese telefoniche con la sola fonia, intervento peraltro semplice da effettuare

Link to comment
Share on other sites

Davide Primarosa

Il problema è che la presa principale si trova nella camera da letto del piano di sopra e il modem ADSL lo devo tenere attualmente nel piano di sotto. Tra la presa principale e quella della del piano di sotto ci sono circa 20 30 metri di cavo (più un'altra presa in mezzo non utilizzabile)

Con la linea ADSL 20 Mbit non ho alcune differenza di portante se collego il modem alla prima o alla terza presa.

Invece il VDSL visto che si degrada più velocemente della ADSL, ho il sospetto che delle differenze le avrò tra la prima e la terza presa...

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...