Jump to content
PLC Forum
cammo4005

Controllo riempitrice

Recommended Posts

cammo4005

Salve a tutti ragazzi, un mio cliente mi ha chiesto una modifica su una macchina riempitrice, mi chiede di fermarla se si rompe una bottiglia e se invece manca non fermarla.

 Vi chiedo un consiglio su come fare!!?? 

Adesso ha già un sensore che non fa aprire la valvola per il riempimento se vede che la testa scende troppo.

Grazie 

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Semplice!

Usa lo stesso sensore, se è nella condizione di bloccare il riempimento dai il comando di stop alla macchina.

Link to post
Share on other sites
Micco

Ma che tipo di sensore è??

Devi essere in grado di discriminare la bottiglia rotta da bottiglia mancante.

Attualmente immagino (da come descrivi) che la macchina interrompa la dosatura senza fermarsi in caso di mancanza bottiglia, giusto??

 

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Da quello che scrive sembra che ci sia un sensore di prossimità, o simile, che ferma la testa a contatto con la bottiglia.

Attualmente se la testa scende oltre un certo limite non si effettua il riempimento perchè o mamca la bottiglia o è rotta.

Basta mettere anche il sensore di bottiglia mancante a raso deltrasportatore; è sufficiente un proximity o una fotocellula che individua se manca il pezzo, nel qualcaso non si ferma la linea.

Link to post
Share on other sites
Micco

In questo caso si, sperando che non siano bottiglie di vetro che se si rompono alla base è come non averle :P

Link to post
Share on other sites
Colonial54

Le bottiglie di vetro possono essere rotte inteso come frantumate, oppure crepate;

Per essere sicuri, bisognerebbe controllarle prima di inviarle alla riempitrice, oppure sulla stessa  prima di introdurre il liquido;

Come? insufflando aria compressa, se la pressione cala la bottiglia e' "out", inoltre la pressione sulle bottiglie crepate induce la frantumazione delle stesse...

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Dal primo messaggio si arguisce che la macchina sta funzionando, quindi il test per bottiglia incrinata deve esserci gia, altrimenti riempirebbero bottiglie che poi perdono.

Probabilmente per bottiglia rotta si intende solo una bottiglia a cui manca la parte superiore, per cui la tsta scende oltre il livello previsto.

Se la bottiglia manca non è un grosso problema per le operazioni successive, mentre una bottiglia rotta può causare problemi alle fasi successive, da qui la necessità di fermare e rimuovere il rottame.

Probabilmente non è una linea ad alta velocità ed ad alta produttività, altrimenti si troverebb e un metodo per rimuovere automaticamente le bottiglie danneggiate già all'inizio di lavorazione.

Link to post
Share on other sites
cammo4005

Le bottiglie sono in vetro e x quello che x lo scoppio vogliono la fermata, così l'operatore di turno toglie le bottiglie vicino a quella rotta e i cocci rotti.

Ho pensato che potrei mettere un prossimiti che legge il rubinetto, un altro il piattello della testa che sale con la bottiglia!

quindi senza bottiglia non apre il rubinetto se scoppia dopo o mentre riempie la testa si abbassa e ferma!

Link to post
Share on other sites
cammo4005

A dimenticavo che nella riempitrice ci sono 70 bottiglie e come dice Livio del proximiti a raso non è facile perche' a volte fanno il cambio bottiglie!

Quindi attrezzano la macchina per il lotto successivo in poco tempo e deve essere facile da rimuovere i pezzi!!

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Non usare abbreviazioni o simboli come "x" in luogo di "per", oltre ad essere vietato dal regolamento perchè il messaggio è meni comprensibile spesso sono irritanti per chi legge.

 

Non ho capito se è la testa di riempimento che si abbassa o se è la bottiglia che è sollevata da un piattello.

Link to post
Share on other sites
giovannidc

Buongiorno, come dice Colonial54 bisogna controllare prima le bottiglie, si può fare anche con il vuoto però ci vuole una macchina che scende e tappa le bottiglie una pompa del vuoto aspira l'aria all'interno e un vacuostato controlla sé la suddetta è ok. Oppure stesso principio con l'aria compressa e il controllo con un pressostato. 

Link to post
Share on other sites
Unif

Presumo che stai riempendo la bibita gassata e le bottiglie possono scoppiare quando le pressurizzi. Se per fare il livello dentro la bottiglia conti la quantità del liquido tramite un flowmeter (generalmente sono quelli della khrone), puoi fare in seguente modo : Se mentre la valvola è aperta ,  stai rilevando una portata molto alta vuol dire che la bottiglia è scoppiata non essendo piu della stessa pressione del tank di prodotto. In questo caso fermi la riempitrice e sei sicuro che ti è scoppiata la bottiglia.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

l'autore sembra sparito, o ha risolto o non glie ne importa più.:toobad:

Link to post
Share on other sites
konigludwig

Se avesse risolto sarebbe utile condividere la soluzione con gli altri!!!

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

lo spirito del forum sarebbe proprio questo. In cambio dell'aiuto che ricevi rendi partecipi tutti dei risultati.

Però ogni tanto capita il tipo che un vecchio moderatore, non piùpresente sul forum, aveva denominato "prendi i soldi e scappa." Pensa che c'è un utente che partecipa solo alle discussioni che apre e 9 volte su 10 non rende nemmeno noto il risultato. Eppure trova ancora chi gli da retta.:):toobad:

Link to post
Share on other sites
qamrij

Se il problema è solo rilevare la bottiglia rotta in alto, si potrebbe optare la seguente soluzione due proximity o fotocellule posizionato uno in alto dove è più probabile che avvenga la rottura e uno in basso sul corpo della bottiglia. Se tutte e due rilevano allora tutto ok, se uno dei due non rileva allora la bottiglia è rotta ( sopratutto il sensore in alto). Io in vetreria ho usato questo metodo per evitare che le bottiglie coricate mi vadano in linea. Ovviamente in sensore il alto deve avere un minimo di timeout, per via della forma della bottiglia il sensore in basso leggerà prima del sensore in alto. Quindi se dopo un tot tempo (che dipende dalla velocità della linea) non rilevo niente bottiglia coricata o rotta.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

E' inutile fare ipotesi, visto che chi dovrebbe avere interesse ed avere le informazioni impiantistiche, si è dileguato.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...