Vai al contenuto

Ultimo80.

Curve per tubazioni dietro split...soluzione migliore?

Recommended Posts

Ultimo80.

Per limitazioni architettoniche ho dovuto passare i  tubi gas dal lato dx dello split e la condensa esce dal lato sx guardando lo split dall'interno. 

Ora però mi ritrovo coi tubi gas che entrano dall'esterno sullo stesso lato da  cui partono i tubi dello split. 

Praticamente mi serve una curva da 1/4 e una da 3/8...per poter collegare i tubi correttamente. 

Qual è la soluzione migliore e più economica? 

Ho trovato su ebay queste curve...

 

Guardalo su eBay http://www.ebay.it/itm/252381791628

 

Potrei crearle io con del tubo e raccordi dritti? 

Perché tra spedizione e tutto mi viene una cifra...mi servono 3 da 1/4 e 3 dac3/8.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea25

Curvare il tubo con un raggio così piccolo non è facile,oserei dire impossibile senza schiacciare il tubo.

Potresti brasare due curve a 90° ma non so nemmeno se esistono di quei diametri...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
remicade

 Non riesci ad applicare una scatola predisposizione?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
joule 70

con molta cautela credo che si dovrebbero riuscire a piegare nel senso opposto,quello da 1/4 lo fai tranquillamente, quello da 3/8 devi stare un po' accorto,se invece la cosa diventa problematica utilizza quelle curve.Per quanto mi riguarda in un paio di occasioni sono riuscito a pigarli senza schiacciarli.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

@joule 70

Già provato, quello da 3/8 si schiaccia facilmente. 

Però il problema più grave è che ho poco tubo dietro lo split per fare le curve...

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea25

Se hai tubo di qualità dovresti riuscirci piano piano.Verifica che il raggio di curvatura di quella piegatubi non ti risulti troppo grande per lo spazio che hai a disposizione.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
joule 70

aspetta forse non ci siamo capiti non devi fare la curva su di un tratto di tubo è ovvio che si schiaccia ma devi ruotare tutto il tubo dalla sua origine dall'altra parte cosi' io ci sono riusciuto.Ma lo puoi  fare anche  manualmente.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea25

Scusa ora viene un dubbio anche a me:ma itubi sono interni al muro o a vista.

Se sono a vista basta che ruoti i tubi dello "split"e li fai uscire da esso verso dx come dice joule70.

Se sono interni al muro ti servono le curve a 180°.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

I tubi sono dietro lo split, tra split e muro...Vanno nascosti appendendo lo split.

Ho provato a curvare a 180 gradi quelli che entrano da fuori (tubi in canalina esterna, entrano dentro di circa 40cm utili dietro lo split )  però con pessimi  risultati in quanto quello da 3/8 si strozza facilmente...Inoltre non ho tubo a sufficienza per fare le curve e combaciare con i tubi dritti che sono collegati allo split (che non voglio assolutamente toccare o curvare).

L'unica soluzione penso sia la curva a 180 di ebay,  se fosse possibile me le farei da me...forse lo è se solo trovo i raccordi dritti e la piegatubi adatta con un raggio di curvatura adatto.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

non ci stanno dietro allo split..quelle si usano quando c'è la predisposizione fatta sbagliata

 

se vuoi mettercele devi spaccare il muro e fare almeno una nicchia

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
click0

se sei con canalina esterna perche non pieghi i tubi dello split verso destra? :huh:

comunque per poter curvare i tubi dietro lo split necessiti di parecchio spazio, in parole povere devi realizzare una nicchia nel muro

(4 tubi dietro lo split non ci stanno senza rompere)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

Non posso andare a raccordare i tubi all'esterno, necessito di impalcatura. 

Provo a montare le curve, se non chiude lo split creo una nicchia dietro le curve,  tolgo il rivestimento ai tubi che vengono da fuori e li rivesto col nastro coibentante termico che mi fa meno spessore. 

A parte che, se inserisco tutti e quattro i tubi dentro la coibentazione dei tubi dello split... Cosa succede? 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

li colleghi dentro e li butti fuori per il muro e comunque dovrai andare a sistemarli?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
cvv

Quando mi è capitato ho messo i raccordi maschio femmina curvati.

Ha funzionato bene, li trovi sul catalogo wigam.

Spero di esserti stato utile, ciao 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

Wigam li fa quindi...ma online non li ho trovati, di nessuna marca. 

Alla fine ho preso le curve realizzate col tubo e il raccordo dritto su ebay...

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stebar1

Quando mi servono delle curve in posizioni difficili o più strette del normale uso delle anime piegatubi.

Le più simili trovate in rete sono queste: http://www.tecnosystemi.com/ita/gruppo.asp?gcode=440&fcode=76&MFCode=400

Per il 1/4 di pollice uso un tiracavi che mi ha dato un elettricista che non usava perché troppo rigido per il suo uso, ma perfetto per il tubo di rame.

Occorre un minimo di attenzione nell'uso, ma risolvono situazioni problematiche.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

Quindi con un'anima del genere (nylon ?) si riesce tranquillamente a fare curve a 180°  anche raggio 3cm ad esempio?  

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stebar1

Tanto tranquillamente no, c'è poi il problema di tirarla via.

Non ho misurato il raggio: sicuramente si fanno molto più strette del normale, svasando leggermente il tubo e oliando l'anima per facilitare l'estrazione senza troppi riccioli.

Ma, ripeto, le uso solo per situazioni di emergenza, quando non ci sono alternative valide..

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
augustoelektrico

Bee ultimo  tu prova e poi facci sapere 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
opazzo

Per fare le curve di 180 gradi senza piegare il tubo, partendo dal 3/8, perchè il 1/4 lo pieghi tranquillamente anche a mano, bisogna usare una piegatubi tipo "ercolina" dove vengono perfette, costa un pò, ma ottieni dei risultati eccellenti per qualsiasi tipo di curva, anche in opera........con le molle piegatubo in nylon, quando la curva è troppo accentuata ( vedi 180 gradi ) poi non riesci più a toglierla perchè il tubo inevitabilmente si schiaccia...................quando mi capita nelle predisposizioni che i tubi entrano al contrario le curve le faccio con questa piegatubo, e poi li saldo..............

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

La piegatubi Ercolina ce l'ho, però l'arco piegatubi più piccolo è per il 9 mm.

Ma la vedo troppo materiale per fare delle curvette dietro lo split.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
opazzo

Ho detto tipo Ercolina ,  non so se è quella,  appena posso metto la foto della mia e le curve che riesce a fare,  se uno fa installazioni si ripaga in breve tempo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

se devi uscire a sinistra la cosa più sensata e logica è prendere i tubi del clima a  curvarli da quella parte

In molti condizionatori non c'è spazio per curve etc non ci sta null'altro fanno tribolare a chiuderli per agganciarli sotto solo se fai una nicchia nel muro ma sinceramente si si stà complicando la vita oltre il necessario

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ultimo80.

Dovevo entrare coi tubi a sinistra dello split, ma per la distanza eccessiva tra balcone e split più estremo ho preferito entrare coi tubi a destra dello split. 

 

Ora, i tubi dello split sono ugualmente a destra dello stesso e piegati verso sinistra, così mi ritrovo coi tubi tutti dallo stesso lato...motivo per cui ho preso le curve per inversione a 180°.

 

Mi resta il problema dello spessore che mi fanno i tubi... Ma in qualche modo rimedierò. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Visitatore
Questa discussione è chiusa.

×