giat

presa principale o no?

10 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti. Mi chiamo Riccardo e vi scrivo dalla provincia di Milano.

Confido di trovare qui in questo forum la soluzione di alcuni miei dubbi. Ne ho un paio, probabilmente banali, ma essendo tutt'altro che esperto mi sento come un naufrago, abbiate pazienza.

1-Vivo in una villetta composta da due appartamenti. In uno di essi, che è diviso in due piani, ho un abbonamento a 20 MB e Voip con telecom. Nell'appartamento ci sono 3 tripolari, una al primo piano, che è solo una zona di passaggio, mentre le altre due sono al secondo. La presa principale, quella dove entra il cavo telefonico dall'esterno, sta al primo piano vicino all'ingresso e non è funzionante, nel senso che collegandoci il modem si accendono tutte le spie tranne quella della DSL. Purtroppo la presa è pressoché inaccessibile in quanto c'è un armadio davanti. Difatti il modem funziona benissimo se collegato nelle altre due prese secondarie, tanto è vero che le uniche volte che ho visto operare i tecnici lo hanno fatto su una di queste due. Da ciò mi da pensare che forse la presa principale al piano terra sia stata esclusa dall'impianto a favore di quella secondaria, diventando essa la primaria. Può essere?

Inoltre, in caso di abbonamento con la fibra ottica incluso Voip, il modem dev'essere per forza collegato a quella principale al piano di sotto o va bene quella che in cui è connesso attualmente? anche perchè sotto avrebbe poco senso, avendo tutti i dispositivi al primo piano...

 

2 -l'altra questione invece riguarda l'altro appartamento, che giova di un impianto elettrico a parte e più nuovo, dove però finora non è mai stato fatto un abbonamento adsl, tantomeno telefonico. Qui ci sono 3 prese rj11, presumibilmente collegate con l'impianto elettrico, ma in nessuna di esse entra il classico doppino che viene dall'esterno. Come faccio a capire quindi qual è la presa principale? In previsione di instaurare una connessione solo internet (pensavo a fastweb joy),  posso indicare io al tecnico quale scegliere delle tre? O dipende da altri fattori? c'è ne una che sarebbe posizionata perfettamente per la postazione di lavoro, in quanto mi permetterebbe di collegare il modem/router direttamente al pc.

 

Vi ringrazio e vi saluto, e scusatemi per il turbinio di domande

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto nel Forum.

La presa principale dovrebbe essere quella dove arriva il cavetto dall'esterno.Se non ti funziona vuol dire che è stata disattivata o potrebbe essere guasta e quindi la prima presa potrebbe essere la seconda .Ovviamente se è stata disattivata quando attiverai la fibra utilizzerai la seconda al primo piano,quindi anche più comodo per te .Se invece c'è un guasto nella prima presa potresti avere difficoltà a far funzionare la fibra ,ma io lascerei a dopo la risoluzione.

Nell'altro appartamento se hai intenzione di attivare una nuova linea ,quando verranno i tecnici a fare l'attivazione troveranno loro la prima prese e le secondarie.

Se invece vuoi tu cercare come è fatto l'impianto devi aprire tutte le prese ,vedere come sono cablati i cavetti e sicuramente troverai in una cassetta  un tubo che esce fuori . Se non ti sta bene la prima presa per l'utilizzo che devi fare ,puoi benissimo escluderla e passare all'altra .

Ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

ok, perfetto, grazie Domenico. Un'ultima domanda: in ambedue i casi, cioè dopo l'attivazione della fibra o adsl, i modem sarà possibili spostarli in altre prese?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Di solito è sempre possibile collegarli alla presa che vuoi tu, se l'impianto è vecchio potresti avere ancora le prese in serie quindi sarebbe meglio collegarle in parallelo modificando i cablaggi, ad ogni modo se colleghi solo il modem e lasci libere tutte le altre prese funziona uguale anche col vecchio collegamento serie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

A parte la differenza che ha detto anche Darlington ,tra le prese in serie e parallelo , con il contratto modem adsl fino a 20 mega funziona lo stesso a patto mettere i filtri ad ogni apparecchio telefonico . Con l'impianto Fibra conviene mettere il modem solo alla prima presa  . Se non si puo per problemi logistici si può fare una modifica e far diventare la presa dove va messo il modem "prima presa". Tutte le altre si possono collegare insieme esclusa la prima  e collegarle all'uscita del modem 

Ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

ok, dunque ho smontato le 3 mascherine dove stavano gli attacchi rj11. Ce ne è una che ha un doppio cavo rosso e un doppio cavo bianco, mentre le altre due prese sono collegate con un solo cavo bianco e uno solo rosso. Da ciò dovrei dedurre che la presa principale è quella con il doppio cavo rosso e bianco, giusto?

Diciamo che non ho problemi logistici che mi impedirebbero di collegare il modem fibra in questa presa, cioè la presunta principale, ma vorrei una connessione cablata e quindi gradirei nettamente spostare il modem nell'altra. Questo tipo di modifica, di cui non conosco la complessità, è in grado di farlo il tecnico che verrebbe a installarmi la fibra?

Ultima domanda: se nella stessa presa c'è anche l'attacco antenna TV, potrebbe influire sulla connessione, tipo interferenze o cose del genere?

 

grazie di nuovo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

No ,i segnali tv non influiscono sul segnale adsl ,sono molto deboli .

Si ,il tecnico che viene ad installarti la fibra è in grado di fare le prove e modifiche del caso ,ma in genere adesso il tecnico a casa viene a pagamento ,quindi assicurati prima.

Ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

se non erro il costo di attivazione dovrebbe essere 50 euro, spero sia comprensivo anche della modifica alle prese.

Grazie mille

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

ciao ragazzi. Scusate se riesumo questo topic.

Dunque venerdì arriva il tecnico telecom per installarmi la fibra sull'appartamento di sopra, quello con le 3 vecchie prese tripolari. So per certo che la presa principale non funziona (forse la presa è stata bypassata a suo tempo, non saprei), il modem attuale infatti non vi rileva l'adsl, come invece accade nelle altre due prese che stanno di sopra dove tutto va regolarmente. Poco importa comunque, perché la presa principale è in un posto dove non mi serve a nulla in un piano intermedio di passaggio e non intendo nemmeno ripristinarla.

Volevo sapere se il tecnico, per l'installazione fibra, di cui non so veramente nulla su cosa debba manipolare/aggiungere, ha bisogno di lavorare lo stesso sulla presa principale? lo chiedo perchè si trova in una posizione inaccessibile con davanti un armadio imponente. Purtroppo non ho avuto modo di parlare io con il tecnico e quindi sono un pò smarrito.

Mi confermate che il modem fibra si può far installare in una presa derivata? 

Che cosa dovrei dirgli di preciso per far sì che mi ottimizzi al massimo l'impianto? Ho il cabinet fibra a 50 metri da casa e ciò, credo, dovrebbe garantirmi dei buoni dati di connessione. Non vorrei invece che l'impianto obsoleto faccia da collo di bottiglia.

La presa rj11 la porta lui o gliene devo fornire una io? gradirei appunto una presa diretta, non qualche sorta di adattatore...

 

grazie ancora

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Dipende dall'operatore , che io sappia l' impianto fibra la danno in autoinstallazione.Ciò significa che il modem te lo mandano per corriere e tu te lo metti ,Se invece vuoi il tecnico a casa per 'l'installazione è a pagamento . La presa RJ la mette il tecnico e non puoi fornirgliela tu . L'impianto fibra consiste in una linea che arrivando dall'esterno entra nella prima presa direttamente ,senza paralleli o prese intermedie e serve solo il modem fibra .  

Ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso