Vai al contenuto

dott.cicala

Tube Tracer

Recommended Posts

dott.cicala   
dott.cicala

Sto lavorando alla costruzione di un traccia curve per valvole...

 

5623fb3c12eeb22fdf15bdfbe5bd8869.jpg

 

Secondo voi, può funzionare il circuito con i due mos?

 

In pratica il suo scopo è quello di fornire una tensione compresa tra zero e poco meno di 400V, in base all'ampiezza del dente di sega fornito da un pic e misurare correnti e tensioni tramite shunts resistivi

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini   
Livio Orsini

Ricordo ancora le ore di laboratorio, son trascorsi quasi 60 anni ahimè, passate a tracciare le curve dei tubi con alimentatore, reostati, voltmetri ed amperometri.

In teoria dovrebbe funzionare, anche se non ho analizzato il dettaglio del circuito.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Mauro Dalseno   
Mauro Dalseno

Bella idea Stefano, complimenti :clap:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tesla88   
tesla88

Interessantissimo ! Seguo sicuramente la discussione :)

Riguardo la soluzione mosfet, non credo risulterebbe lineare...è vero che tu campioni sia tensione che corrente, ma pensare di sfruttare l'op-amp per linearizzare il mosfet? ... o usare una valvola per regolare il gate del mosfet che lavora da follower ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

Grazie per il link. Quello che voglio fare io è uno strumento stand alone da collegare al massimo ad un oscilloscopio in modalità X-Y o al massimo ad uno dei  tubi crt di cui ho già parlato, ma al momento sono più dell'idea di utilizzare l'oscilloscopio.

In un secondo momento sfrutterò la red pitaya facendo qualcosa in lab view o in C o in pyton o mathlab...ma è ancora presto per questa fase.

Per ora il progetto è fermo per qualche settimana...causa trasferta.

Ma prima di partire ho disegnato quasi tutto quello che serve prendendo come spunto il Tektronix 570.

In questo maestoso strumento, lo sweep da applicare alla placca non è un dente di sega ma semplicemente la semionda positiva prelevata da un raddrizzatore a doppia semionda (nel tek, ovviamente a tubi)... e quindi, se andava bene per il tek, andrà bene anche per me.

57ef1a9ca323e639ce771e34d2dc4e62.jpg

(non fate caso alle tensioni indicate sul commutatore perché solo indicative e riferite alla versione precedente)

 

Per alimentare la griglia schermo, basta un alimentatore variabile ad alta tensione. Anche qui, lo schema è da prendere con le pinze perché è solo un abbozzo e ora sono dell'idea di renderlo completamente variabile eliminando il commutatore.

bf9f24373f56a8e01cf3e4d423cdd07b.jpg

 

Per la griglia controllo serve una tensione negativa che vada da zero a 100V e non c'è niente di più facile che collegare a massa il positivo e usare il negativo come riferimento di tensione

ed08c6dcab57f61b3059de3d5e9e8b67.png

Qui ho usato in piccolo pic per generare la rampa a gradini sincronizzata e il segnale di spegnimento durante la ritraccia, più qualche altra semplice funzioncina.

 

Per ora mi sono fermato qui. Manca l'alimentazione per i filamenti che deve fornire:

meno di 1A fino a 1,6V

5A da 2 a 15V

meno di 1A da 15 a 50V

150mA da 50 a 117V

 

e qui mi sa che ricorrerò al pwm.....

 

Per il momento sono solo idee

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z
Quote

Per il momento sono solo idee

? Risultano abbastanza sviluppate 'ste idee . C'è qualche minuto :P di lavoro dietro ....:thumb_yello:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

ps. per chi non lo sapesse, esistono in comercio due versioni di tracciacurve:

 

1) uTrace3 che costa circa 300€ in kit ma funziona in abbinamento ad un pc e traccia le curve con un modello excell

Funzionerà anche bene ma le curve pallinate di excell fanno proprio cag..ehm...pena.

2) Una versione francese....ma li fa cag..ehm.. pena, proprio tutto

 

Altrimenti negli usa un 570 in buone condizioni lo si trova a poco più di 200$ ma tra tasse di importazione e extraweight passa la voglia di comprarlo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

Eccomi di nuovo con il tracciacurve per valvole....che come vedo ha suscitato moltissimo interesse ed interventi :superlol:

 

Oggi ho verificato se le buone prestazioni emerse dalla simulazione si palesano anche nella realtà.

 

Il circuito in oggetto è quello che verrà pilotato da un'onda a dente o a gradini 0...5V (in base al compito da svolgere)

e produce in uscita la stessa onda ma con ampiezza selezionabile fra 5v e 100v di picco.

 

Circuito in esame pilotato con gen. funzioni onda triangolare 5v

541af9ea5fce4d3de24dec8f18246894.jpg

 

a4466dab9f275b1bcb261afb05fa146f.JPG

 

fd5bf643f3e4f522b9d799416cb2b820.JPG

 

051f4d5865dbfc89dcc2654f9dbcec44.JPG

 

bcacfac19395db25a1523231d9794da5.JPG

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z

Per la Rx intendi usare un potenziometro da 2k5 , o sbaglio conti ?

Non riesco a capire bene il funzionamento ( non riesco a farlo quadrare con la formula della VOUT :wallbash:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini   
Livio Orsini
Quote

che come vedo ha suscitato moltissimo interesse ed intervent

 

Stefano, non è che gli amatori delle valvole siano poi tanto numerosi. Al di fuori dei cultori della HiFi esoterica non ce ne sono molti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

Era solo un commento scherzoso....secondo il rito ambrosiano ieri nel mio paesello era carnevale :)

Dovrò trovare un forum di valvolisti non audiofili...

 

Quote

Non riesco a capire bene il funzionamento 

 

Il funzionamento è simile a quello di un alimentatore stabilizzato con amplificatore di errore e tensione di riferimento.

 

La tensione di riferimento è fornita dal pic ed è applicata al morsetto IN. Ha un'escursione da zero a 5V e può avere come già detto, forma a dente di sega oppure a gradini. In quest'ultimo caso, genererà 10 gradini da 0,5v ed il passaggio al gradino successivo è sincronizzato con lo zero crossing della rete a 50Hz rettificata a doppia semi onda, quindi 100Hz o meglio, ogni 10ms.

 

Questo riferimento, prima di giungere all'ingresso invertente, passa in un partitore resistivo formato da R1-R2 da cui deriva

 

alfa=R2/R1+R2  che con i valori a schema è pari a 0,5. La tensione di uscita viene campionata dal paritore composto da R8-Rx e portato sull'ingresso non invertente. Da qui deriva beta=1+R8/Rx

 

Di conseguenza, il valore della tensione di uscita è dato da

Vout = Vin * alfa * beta

 

Nel tracciacurve, è necessario avere delle tensioni negative da applicare alla griglia di controllo della valvola in esame,

che partano necessariamente da zero volt e arrivino al valore di interdizione del tubo e questo valore, ovviamente, dipende dal tipo di tubo.

 

Si rende così necessario avere più portate che saranno selezionabili per mezzo di un commutatore o dei relè e dei transistor (non ho ancora deciso) e che ho suddiviso in questo modo:

 

0..5V   --> Rx= 100k (96k + trimmer multigiri 10K)

0..10V --> Rx= 33,33k  (33k + trimmer multigiri 1K)

0..20V --> Rx= 14,28k  (12k + trimmer multigiri 3,3K)

0..50V --> Rx= 5263 Ohm (4,7k + trimmer multigiri 1K)

0..70V --> Rx= 3074 Ohm (2,7k + trimmer multigiri 1K)

0..100V --> Rx= 2564 Ohm (2,2k + trimmer multigiri 1K)

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z

Ecco dove mi sono lasciato fregare : dici ingresso 0 - 5 V  ,uscita 5 V -100 V selezionabili (in funzione della Rx)

Non ho considerato come 0-5 V ...0 - 100V  , ma come 5V  - 100V  e mi domandavo : come fa ad avere 5 V in uscita con VIN =0 se la formula è giusta ? :wallbash:

 Tutto chiaro , grazie , :thumb_yello:

 

 

P.S. Hai pensato a qualche tipo di protezione , almeno per l'ingresso non-invertente , magari non fondi tutto se va male nel'uscita ?

La Rx la farei con in parallelo una fissa permanente e una selezionabile , tutti valori da ricalcolare .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

E come no? :smile:

 

Il circuito cresce a vista d'occhio.

Prima di tutto mi interessava verificarne la linearità, che è risultata ottima.

Poi ho provato ad alimentarci una lampadina tipo frigorifero e ha retto perfettamente.

Considerando poi che normalmente una griglia controllo non dovrebbe assorbire corrente, direi che il circuito è più che affidabile.

Inoltre, la griglia non verrà alimentata direttamente da questo circuito, ma tramite una resistenza da 10k che servirà appunto per verificare se il tubo è in perdita.

 

Oggi ho provato questo....ma non ho fatto foto....

f933a74a124365d57d951c2b35629a87.jpg

Grazie allo zener, durante la commutazione, la tensione in uscita rimane a zero

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

CurveRed.thumb.JPG.29ff8ab35116b599e27f4e13385981ac.JPG

 

Entrano in azione la Red Pitaya e  LabWIEW :smile:

 

Devo ancora lavorare sulla ritraccia, comunque sia....non è male.

 

Ho riscontrato una rumorosità abbastanza accentuata degli ingressi analogici veloci a 125Ms della Red, tanto che ho dovuto inserire un filtro passa banda del 5° ordine 100Hz - 1KHz per non avere la traccia estremamente pelosa 

 

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

EL41.JPG.6a6280f8a3a99fb9331fd22f8f8accc0.JPG

 

CurveRed.thumb.JPG.c2d84bdffe712298a413e556ee8e4c72.JPG

 

Curve caratteristiche di una EL41....sistemando il trigger in modo tale che  l'acquisizione parta un po' dopo...direi che quasi ci siamo :smile:

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini   
Livio Orsini

Forse lo hai già scritto ma mi sfugge: cosa usi per visualizzare le curve?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

Sto usando la Red Pitaya e LabVIEW

 

Con i 2 ingressi analogici 14bit 125Ms acquisisco le coordinate xy della curva vera e propria, mentre con gli altri 4 ingressi analogici lenti, misuro le tensioni.

 

Lavorando un po' sul trigger ho ottenuto queste belle curve relative ad una EF8.

Devo ancora capire come cancellare la ritraccia che dipende dall'hardware e generare la scala dell'asse x

 

EF8.thumb.JPG.7a2a49ce4c876ed7d6282b96e8654135.JPG

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z

Woaw ! :clap:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini   
Livio Orsini

Sta venendo veramente un bel lavoro.

Potresti produrlo in piccola serie per tutti gli amanti della HiFi esoterica.:)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z
Quote

Potresti produrlo in piccola serie per tutti gli amanti della HiFi esoterica.:)

E perché solo piccola ?:smile:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

Ca.thumb.JPG.88d95cfe9d5003f87ebb5c63d580d96f.JPG

 

Commercializzare?

Solo per la red ci vogliono oltre 200€ e non credo che con la versione student di labview si possa fare l'interfaccia.

Poi servono altri 200€ abbondanti di materiale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
dott.cicala   
dott.cicala

E ora.....un match fra  Gran Bretagna e Russia, ovvero...

 

                                Mullard 6L6G  <-> PAдиO 6и3C

 

Mullard 6L6G

6l6.thumb.JPG.bea7ae65f248ee8b7c772fc8fc5371b0.JPG

 

PAдиO 6и3C

6P3S.thumb.JPG.354e2f05e8db5e1272f564fcd06c2fb9.JPG

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z   
gabri-z

:superlol: !

 Bel match ! 

A me pare un po più 'agile' la britanica , ma un po più lineare la russa ; gradito un commento , è un parere di un ignorante .:thumb_yello:

 

Grazie in anticipo .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×