Jump to content
PLC Forum


Compatibilità LED G4 con trasformatore elettronico


Nibbler
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti.

Nella cappa aspirante della cucina sono installate due lampade alogene G4 da 20W.

I 12V gli vengono forniti dal secondario di un trasformatore elettronico (quello in foto) che sul primario comanda il motorino aspirante.

Ho sostituito le due alogene con altrettante G4 a led ma la luce è molto fioca. Se non ricordo male questo tipo di trasformatori, quando in uscita non ha una resistenza adeguata, non rilascia tutta la corrente...

Se lascio una alogena e una led, ovviamente funzionano perfettamente.

Allora ho tolto l'alimentazione dei faretti dal secondario li ho alimentati con un idoneo trasformatore per LED ed è tutto ok.

Il problema però riguarda l'interruttore elettronico, inserito su piastra sigillata nel pianale della cappa che non controlla più i faretti!

Secondo voi, per evitare di inserire un nuovo interruttore, è possibile utilizzare di nuovo il secondario magari inserendo una resistenza o cosa?

Grazie!

 

487.jpg

Link to comment
Share on other sites


pinco.palla

Ciao, può essere che il tuo carico (lampadine LED) sia inferiore al carico minimo richiesto dal driver oppure dal dimmer.

Link to comment
Share on other sites

Perche parti da un alimentatore per alogene e pretendi di alimentarci dei Led ?

Perche compri una cappa con lampada ad accensione elettronica e poi pretendi che comandi qualsiasi cosa ?

Scusami del tono, ma non voglio essere ne polemico ne offensivo, solo evidenziare quello che succede spesso a causa dei prodotti ciofeca in vendita, dei quali spesso nemmeno il venditore conosce tutte le caratteristiche e potenzialità.

 

Secondo il mio modesto parere devi ignorare cosa c'era tra la cappa e i faretti, e rifare da capo la parte luci con faretti a Led e loro accessori (alimentatore DC e interruttore)

Oppure potresti provare a collegare al posto del trasformatore elettronico originale, un relè meccanico a 220 V, col quale, se scatta, accendere e spegnere l'alimentazione ai Led.

O ancora, al posto del trasformatore elettronico originale, un comune trasformatore a ferro per lampade alogene, che se ne frega del carico minimo e potrebbe anche accendersi e spegnersi col circuito elettronico della cappa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...