Jump to content
PLC Forum


Giunto a T in corto......


stef99
 Share

Recommended Posts

Ho acquistato una confezione con 2 connettori = quello a T mi risulta in corto tra centro e massa...??
E' normale ?  Invece quello a 4F a croce va bene.

Saluti grazie.

a T.jpg

Giunto 4.jpg

Link to comment
Share on other sites


Riccardo Ottaviucci

no,non va bene.In quei connettori deve passare una tensione continua.A meno che siano per impieghi non sat

Link to comment
Share on other sites

Quella dei 4 attacchi non l'avevo mai vista, ora mi rendo conto che esiste, manco fossimo degli idraulici, alle ca..te (scusate) non ci sono limiti, pur di vendere chissà cosa si inventerebbero, rimango basito che venga data approvazione per la vendita, ma nel Bel Paese, questo e altro.................

un ciao a tutti

Link to comment
Share on other sites

Quello in corto è difettoso e quello a 4 conessioni è una.... "cassata".

Qualsiasi sia l'uso (DTT oppure SAT) non va bene in nessun caso.

Link to comment
Share on other sites

Neanche quello a tre è utilizzabile in un impianto di antenna !

Ci sono semplici regole di adattamento di impedenza da rispettare e in quegli spinotti NON sono rispettate,in qualunque punto dell'impianto si mettano !

 

L'unico uso consentito che mi viene in mente è per distribuzione Audio o Alimentazione, usando appositi adattatori e cappucci a pressione.

adattatore-presa-f-satellitare-spina-rca
cap-arancione.jpg

Link to comment
Share on other sites

Confermo, questi aggeggi non dovrebbero essere messi in circolo perchè la gente ne fa un uso sbagliato.

il T a 3 io lo uso solamente per collegare lo strumento al generatore di rumore e alla linea di distribuzione per le misure riflettometriche.

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

ricordate quando gli elettricisti, non usando partitori, univano garza con garza e filo centrale con filo centrale per fare le derivazioni? Almeno quello è un sistema elegante e pulito....:roflmao:

Link to comment
Share on other sites

Ps: rileggendo pero' le varie risposte, potrei aver posto male la domanda ......Volevo dire questo : il Divisore a T risulta in corto e non va bene , ok, ma quello a croce non risulta in corto, quindi per una prova da utilizzare come "prolunga volante provvisoria" andrebbe bene ! Non ho chiesto specifiche tecniche ehh!.... Dalla foto che posto ora sotto, ricordo in passato di aver acquistato un T simile, e vi era una bobina, od un condensatore dentro che fu poi da me tolto! Ecco tutto qui...saluti.

zoom_54152248_DIVX2-M.jpg

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, stef99 scrisse:

ricordo in passato di aver acquistato un T simile, e vi era una bobina, od un condensatore dentro che fu poi da me tolto

La T simile che citi non ha nulla a che vedere con i giunti F delle prime foto.

Si tratta di un Partitore Induttivo a due uscite, usato prima dell'avvento del Digitale, ma tuttora utilizzabile entro certe condizioni, per sdoppiare correttamente un segnale.

La sua modifica con eliminazione dei componenti interni ne rende inutile o dannoso l'uso in un impianto di antenna digitale e lo equipara ai famigerati giunti di cui sopra.

Link to comment
Share on other sites

Quote

... ricordo in passato di aver acquistato un T simile, e vi era una bobina, od un condensatore dentro che fu poi da me tolto

Ecco, l'unica cosa che non andava fatta.

Oh ma questa mania di pensare che quei "cosi rubbano i segnali" non riusciremo mai e poi mai a levarla dalla testa della gente :wallbash:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...