Vai al contenuto

MAX_1870

Scelta Magnetotermico impianto citofonico

Recommended Posts

MAX_1870

Salve a tutti,

come da oggetto dovrei dimensionare il magnetotermico per l'impianto citofonico e vorrei un vostro autorevole parere.

L'impianto avrà un alimentatore con queste caratteristiche.

Tra alimentatore e quadro elettrico se vanno bene vorrei utilizzerò cavi da 1,5 mmq mentre tra uscita 12v dell'alimentatore e resto dell'impianto citofonico saranno utilizzati cavi da 0,5 mmq.

Grazie

Max

 

 

alimetatore.PNG

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ivano65

il magnetotermico deve proteggere piu' che altro  i cavi che alimentano il primario.

quindi  va' bene  un C6   o un C10.

taglie inferiori  hanno un costo piu' alto.

l'alimentatore ha a bordo le necessarie protezioni per l'impianto ( di tipo elettronico o a fusibile)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Daniele Orisio

35 watt sono 0,15 ampere. Non so se riesci a trovare interruttori di taglia così piccola, quelli più piccoli che conosco arrivano a 2 ampere. In ogni caso con sezione di 1,5 mm quadri puoi usare qualsiasi interruttore fino al 10 ampere.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

Prima di tutto grazie a tutti per il supporto, per Ivano l'alimentatore è quello del kit. Mi spieghi meglio la questione della protezione?. Se presente nelll'alimentatore dove dovrei verificare e se assente come posso predisporla?. Grazie 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi
16 minuti fa, MAX_1870 scrisse:

Se presente nelll'alimentatore dove dovrei verificare

Nella quasi totalità di questi prodotti, il costruttore prevede una protezione interna

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

Un'altra domanda, ma l'alimentatore del citofono si può mettere direttamente nella scatola di derivazione?, se si va in quella della 230 o in quella del basso voltaggio, antenna, telefono e allarme?.

Grazie 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Elettroplc

Fusibile da 1A.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi

C'è anche chi lo mette nelle cassette di derivazione, io preferisco metterlo nel centralino!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

Lo si mette nella  cassetta della 230 o in quella della bassa , telefono, antenna ecc ecc 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi

...dove hai posto!

Solitamente i conduttori per l'impianto citofonico vengono "trattati" come quelli di telefono e TV.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

Una domanda ma il fusibile va messo sul principale prima del trasformatore 230v o all'uscita del trasformatore 12v?.

E poi un fusibile di 1A come consigliava Elettropc su un assorbimento del trasformatore di 0.15A non è eccessivo?.

grazie

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Matteo Mabesolani
Quote

Una domanda ma il fusibile va messo sul principale prima del trasformatore 230v o all'uscita del trasformatore 12v?.

E poi un fusibile di 1A come consigliava Elettropc su un assorbimento del trasformatore di 0.15A non è eccessivo?.

grazie

Ciò che devi fare tu installando il fusibile oppure il magnetotermico è proteggere la linea primaria della 230 volt. La protezione per ciò che sta attaccato al trafo è invece già predisposta dal costruttore. Nel tuo caso consiglio un magnetotermico da 10 ampere con cordina del 1,5 mm2. Non ha senso mettere un magnetotermico da 2 ampere: costa di più e il tuo compito è proteggere la linea  primaria, un c10 va benissimo.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

Quindi se non ho capito male dal trasformatore in poi già è stata prevista la protezione da parte del produttore, io dovrei invece provvedere a quella dal quadro al trasformatore, mettendo chiaramente il magnetotermico da C10 e un fusibile da 1A giusto?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Matteo Mabesolani
Quote

Quindi se non ho capito male dal trasformatore in poi già è stata prevista la protezione da parte del produttore,

hai capito bene, tu devi proteggere dal quadro al trasformatore, dal trasformatore in poi è già protetto.

Quote

mettendo chiaramente il magnetotermico da C10 e un fusibile da 1A giusto?

no, O il fusibile O il magnetotermico, ma non tutti e due.o uno o l'altro. ioconsiglioilmagnetotermico C10 con fili del 1.5 mm2. ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
MAX_1870

L'ultima cosa e poi sparisco, che sezione deve avere il cavo con cui metto in serie il nuovo magnetotermico dal magnetotermico vicino?, 6 mmq o 4 mmq.

grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×