Jump to content
PLC Forum


Acqua doccia tiepida mentre altri rubinetti bollente


Giolli Giocher
 Share

Recommended Posts

Giolli Giocher

salve, vorrei il vostro aiuto per la doccia di casa mia non so più che fare, dalla doccia apro l'acqua tutta calda ed esce tiepida se apro a piena mandata se invece la chiudo un po facendola uscire più lentamente esce un po più calda, ho pulito lo scambiatore della caldaia baxi ho sostituito la cartuccia dentro il rubinetto della doccia (il rubinetto della doccia è quello a leva) ma sempre uguale.

dagli altri rubinetti invece l'acqua esce sempre bollente.

non so più che fare per fare aiutatemi perchè ho chiamato tutti gli idraulici in zona ma non sanno risolvere

grazie 

Link to comment
Share on other sites


La butto li, sei sicuro che la cartuccia che hai cambiato è la sua del miscelatore? non è che sia stata montata male? magari non fa la sede bene e fa trafilare l'acqua fredda e si miscela con la calda e continui ad avere acqua tiepida. Perchè francamente una cosa così è veramente strana. Hai controllato tante volte se hai filtrini all'uscita delle pannochie pulite? I getti della pannocchia o telefono doccia sono liberi? La caldaia parte quando apri sulla calda?

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
1 ora fa, oscuro scrisse:

La butto li, sei sicuro che la cartuccia che hai cambiato è la sua del miscelatore? non è che sia stata montata male? magari non fa la sede bene e fa trafilare l'acqua fredda e si miscela con la calda e continui ad avere acqua tiepida. Perchè francamente una cosa così è veramente strana. Hai controllato tante volte se hai filtrini all'uscita delle pannochie pulite? I getti della pannocchia o telefono doccia sono liberi? La caldaia parte quando apri sulla calda?

in effetti la cartuccia è un po più piccola della sede, anche quella vecchia lo era però se apro il rubinetto del lavandino e la faccio uscire bollente poi lo chiudo e apro la doccia per un paio di secondi esce bollente poi di nuovo va tiepida.

mi hai fatto venire il dubbio però adesso 

Link to comment
Share on other sites

é normale che ti succeda perchè aprendo l'utenza del lavandino riempi il tubo dell'acqua calda  e al momento che apri subito dopo la doccia quella miscela e si raffredda. Comunque la cartuccia deve entrare quasi precisa.

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
14 ore fa, oscuro scrisse:

é normale che ti succeda perchè aprendo l'utenza del lavandino riempi il tubo dell'acqua calda  e al momento che apri subito dopo la doccia quella miscela e si raffredda. Comunque la cartuccia deve entrare quasi precisa.

domani pomeriggio lo smonto e ti faccio sapere grazie 

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
il 10/12/2017 at 08:34 , oscuro scrisse:

é normale che ti succeda perchè aprendo l'utenza del lavandino riempi il tubo dell'acqua calda  e al momento che apri subito dopo la doccia quella miscela e si raffredda. Comunque la cartuccia deve entrare quasi precisa.

oggi mi sono fatto cambiare la cartuccia ma ha solo quelle misure da 40mm disponibili e mi ha detto che poco più grandi non ce ne sono, nella sede della mia doccia la cartuccia è più piccola di un paio di millimetri al massimo.

oggi l'acqua è stata un po alternante ma se il rubinetto lo metto a tutta acqua calda e non lo apro completamente diciamo che esce un po più calda.

siamo sempre la il problema non si è risolto cosa potrei provare a fare?

Link to comment
Share on other sites

non vorrei essere puntiglioso ma le cartuccie quando si cambiano  non si mettano in base alla grandezza della sede di alloggio ma in base alla sua marca e deve essere la sua   perchè anche i pernetti che ci sono in fondo debbono entrare perfettamente nei suoi alloggi. Comunque con questo non voglio dire che il problema è questo. Prova a levare la cartuccia dopo di che riapri l'acqua senza aver inserito la medesima e guarda come viene il getto della calda.

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
1 ora fa, oscuro scrisse:

non vorrei essere puntiglioso ma le cartuccie quando si cambiano  non si mettano in base alla grandezza della sede di alloggio ma in base alla sua marca e deve essere la sua   perchè anche i pernetti che ci sono in fondo debbono entrare perfettamente nei suoi alloggi. Comunque con questo non voglio dire che il problema è questo. Prova a levare la cartuccia dopo di che riapri l'acqua senza aver inserito la medesima e guarda come viene il getto della calda.

ho provato ad aprire l'acqua calda senza la cartuccia per far uscire eventuali impurità ed esce, però tu intendevi aprire la calda con la caldaia accesa e vedere se esce bollente?

Link to comment
Share on other sites

No solamente per vedere se usciva bene anche perchè come faresti a sentirla? Dovresti rimanere nella doccia anche te e non mi sembra il caso. Ma questo problema da quando è che si presenta? potresti postare una foto del gruppo e della cartuccia? ( foto con maniglia, foto senza la cartuccia, foto della cartuccia )

 

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
7 ore fa, oscuro scrisse:

No solamente per vedere se usciva bene anche perchè come faresti a sentirla? Dovresti rimanere nella doccia anche te e non mi sembra il caso. Ma questo problema da quando è che si presenta? potresti postare una foto del gruppo e della cartuccia? ( foto con maniglia, foto senza la cartuccia, foto della cartuccia )

 

be potrei aprire l'acqua calda e chiudere mezzo box doccia per vedere, il problema si presenta da quando la temperatura è calata ma più o meno è sempre stata altalenante a volte andava bene a volte no

IMG_9925.jpg

IMG_9923.jpg

IMG_9924.jpg

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

7Mi fai una  prova per piacere   ?

Nello stesso bagno dove hai  la doccia   togli il filtro  da sotto la fontana del lavabo  ,   apri   tutto  a calda   e vedi  a che temperatura esce l'acqua  .

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher

 

3 ore fa, oscuro scrisse:

potresti fare anche una foto del didietro della cartuccia?

 

adesso non posso ma ne ho provati due tipi da 40mm e i buchi in uno erano rotondi e nell'altro triangolari più larghi, ma il risultato non cambiava

 

2 ore fa, Stefano Dalmo scrisse:

7Mi fai una  prova per piacere   ?

Nello stesso bagno dove hai  la doccia   togli il filtro  da sotto la fontana del lavabo  ,   apri   tutto  a calda   e vedi  a che temperatura esce l'acqua  .

proverò, con il filtro esce bollente così tanto bollente che non si può toccare vedrò senza filtro? posso chiedere perchè questa prova?

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher

 

il 13/12/2017 at 23:09 , Stefano Dalmo scrisse:

7Mi fai una  prova per piacere   ?

Nello stesso bagno dove hai  la doccia   togli il filtro  da sotto la fontana del lavabo  ,   apri   tutto  a calda   e vedi  a che temperatura esce l'acqua  .

 

ho provato il lavabo a piena mandata tutto caldo senza filtrino l'acqua esce tiepida come la doccia.

che faccio?

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

 Quindi  non è  la doccia il problema   ,   

 Se anche  agli altri rubinetti    fai la stessa  cosa     e hai gli stessi risultati  , 

Vorrà  dire che il problema     è   in caldaia  .  

   Fai    una  decalcificata  ai filtrini   delle fontane   ,    o sostituiscili  , 

    Penso che potrebbe essere necessario   una  pulizia    di  decalcificazione  allo scambiatore  .

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
20 ore fa, Stefano Dalmo scrisse:

 Quindi  non è  la doccia il problema   ,   

 Se anche  agli altri rubinetti    fai la stessa  cosa     e hai gli stessi risultati  , 

Vorrà  dire che il problema     è   in caldaia  .  

   Fai    una  decalcificata  ai filtrini   delle fontane   ,    o sostituiscili  , 

    Penso che potrebbe essere necessario   una  pulizia    di  decalcificazione  allo scambiatore  .

ho già pulito lo scambiatore con anticalcare e per sicurezza lo fatto anche pulire da un professionista ma non è cambiato nulla 

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher

in pratica più piano apro l'acqua e più calda esce come se la caldaia fosse in difficoltà a produrre troppa acqua calda.

sei sicuro sia lo scambiatore?

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Stefano Dalmo scrisse:

Hai  per caso un miscelatore termostatico?

Nella foto che ha postato si vede che ha un miscelatore normale, gli havevo chiesto di postare il dietro della cartuccia che ad oggi non l'ha ancora fatto secondo me la cartucci non è la sua.

Link to comment
Share on other sites

Giolli Giocher
il 23/12/2017 at 08:39 , oscuro scrisse:

continuo a pensare che il problema è ilò miscelatore doccia se da tutte le parti arriva calda e alla doccia no il problema è li.

 

 

le foto del miscelatore non sono riuscito a farle perchè non ho tempo in questo periodo.

però come ha chiesto di fare stefano ho tolto il filtro del lavabo e ho aperto la calda a piena mandata ed esce fredda, quindi se esce calda col filtrino probabilmente è perchè con il filtrino esce meno acqua e quindi la caldaia riesce a produrre più calda nella doccia ne esce probabilmente di più ed esce più fredda, perchè nella doccia quando la apro piano (meno della metà) esce più calda ma è talmente lenta che non ci si riesce a lavare bene.

un tecnico di caldaie baxi mi ha detto che probabilmente lo scambiatore si deve cambiare perchè non si può più pulire.

secondo voi cosa dovrei fare?

p.s. Buon Natale a tutti

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

A questo  punto  siccome         non avevo  insistito più di tanto  su   una possibile   causa   in caldaia     , visto che avevi affermato   di aver  fatto   sia  tu che da un tecnico  la  pulizia  dello scambiatore   ,  mi  viene  il dubbio    ,  ma l' avete  veramente decalcificato  questo scambiatore    o no ?

  La risposta   la potrebbe dare     direttamente la caldaia  , 

 Nel senso   che   , tu apri   l'acqua    calda  nel lavabo , ma senza   il filtrino  sotto al rubinetto , 

Poi    vai  vicino  alla caldaia    e vedi come  si  comporta    la fiamma  ,    magari togliendo il mantello   .

 E  se metti la mano  sul tubo della calda sotto la caldaia   , puoi vedere e  sentire   . Istantaneamente  cosa  fa  la caldaia  .

A proposito  ,  il selettore della temperatura del sanitario  a quanto è impostato .

 Mica  è sul minimo   , mettilo    pure al  massimo    se  è il caso ,  solo per  provare    se  cambia qualcosa  .

Se  la caldaia va   in modulazione e abbassa   la  fiamma   nonostante    il tubo   della calda  sia  tiepido    , ci sarà certamente   un problema di   calcare    nello scambiatore   . 

 Altro  lo vediamo  dopo   , non ti   voglio    riempire la testa  .

 

 

Link to comment
Share on other sites

Stefano non sono un tecnico di caldaie ma se fosse lo scambiatore come dici tu accendendo la caldaia su inverno con termosifoni accesi  ti dovrebbe venire l'acqua più caldasul sanitario. Uno scambiatore sporco di calcare dovrebbe dare l'acqua calda a sbalzi e non costante se non erro.

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

  Scusa  ,  Oscuro   ,    io   non ho fatto  nessuna  affermazione   di   certezza   che  sia   lo scambiatore  ,   ma  solo  supposizioni  e  prove     da effettuare   per   avere   dei dati su cui ragionare  .  ,    perchè  non dobbiamo dimenticare   i sensori .

 Riguardo     poi al fatto che  uno scambiatore sporco      dovrebbe dare acqua calda  a sbalzi   ,     

Rispondo   , si  hai  ragione    , ma nel caso  in cui     sia    intasato   il  circuito   secondario ( sanitario  ,)

 Mentre  se  è intasato     il   circuito   primario ( riscaldamento )    

    Siccome il termostato        riscaldamento   prevale    su quello  del sanitario  , potrebbe   abbassare     o spegere    la fiamma       prima  che       l'acqua del sanitario      attraverso  lo scambio termico    arrivi  alla temperatura impostata con il termostato  sanitario  .

   Ovviamente   come dicevo      sono   cose da verificare  , 

      Però una cosa è certa    ,    ha affermato che togliendo   il filtrino dal rubinetto del lavabo l'acqua        non esce     calda nemmeno da li  .

  Questo cosa porta a pensare   ,

 Che   aumentando  il flusso  cala    la temperatura  ,   quindi dalla doccia   non avendo filtro   esce una quantitàdi acqua  maggiore     e di consequenza   meno  calda  dei  rubinetti .

Giusto  ? 

  Allora  il  problema  è  ,    o lo  scambiatore      non  scambia  tra primario  e secondario    o   la fiamma   del bruciatore è bassa   da   non    far  arrivare     il circuito  primario   ad una temperatura  accettabile    da    riscaldare   in modo ottimale  l'acqua  sanitaria  che  passa  nel secondario  .

  E  comunque    se     pure  ci fosse un trafilamento     di acqua fredda      nel   circuito della  calda    per  cui     agli utilizzatori  arrivi  acqua  tiepida   ,   non  cambia    la situazione  che sotto   la caldaia   l'uscita   di acqua   calda       è  sempre   della temperatura  impostata    sul termostato .

 

 

 

    

 

 

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...