Vai al contenuto

Nicola1973

VENTILAZIONE MECCANICA

Recommended Posts

Nicola1973

 

Salve,ho una stanza della casa di circa 15 mq non abbastanza areata e ho pensato di istallare un RECOVAIR 60 della Vaillant per la ventilazione meccanica controllata per avere un riciclo di aria e sempre nuova,volevo avere dei suggerimenti se potrebbe essere una buona soluzione?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Nicola1973

mi hanno detto che il recovair 60 della vaillant equivale a un buco nel muro e mi hanno consigliato comfoair di zender.

comfoair 70 di zender

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Semplice 1

Ciao Nicola1973   

 

Detta come la dici tu :

--------- "mi hanno detto che il recovair 60 della vaillant equivale a un buco nel muro e mi hanno consigliato comfoair di zender.

comfoair 70 di zender. ---------     

Allora sono entrambi due grossi buchi tondi nel muro.

 

Vedi le differenze tra i due tipi ( Vaillant , Zehnder) facendo una ricerca su Internet e valutando la diversa complessità tra i due e il costo, sia di acquisto che dei successivi eventuali componenti di ricambio "di consumo".

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
il 12/1/2018 at 20:38 , Nicola1973 scrisse:

equivale a un buco nel muro

 

Se non vuoi questo effetto devi prvedere un aereatore con recupero di calore. Ce ne sono alcuni che garantiscono un recupero >=95% del calore dell'aria che espellono.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Semplice 1

Ciao  Livio Orsini 

 

Se vedi le documentazioni tecniche : Hanno entrambi il recupero di calore.

 

Si tratta di 2 Sistemi su principio base identico (recuperare il calore dall'aria in uscita e restituirlo all'aria in entrata).

Lo "Zehnder" ,essendo tedesco, si distingue per aggiunta di filtri vari con costi da capogiro .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
6 ore fa, Semplice 1 scrisse:

Se vedi le documentazioni tecniche : Hanno entrambi il recupero di calore.

 

ma io ho scritto: " Se non vuoi questo effetto devi prvedere un aereatore con recupero di calore. Ce ne sono alcuni che garantiscono un recupero >=95% del calore dell'aria che espellono. "

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Simone Baldini

Il confortair è a tutti gli effetti un sistema di recupero a doppio flusso entalpico, quindi con rendimento del <90%. Il sistema recovair è uno scambiatore con semplice flusso, cioè deve essere abbinato almeno ad un paio di questi sistemi in modo che lavorino in tandem. In pratica uno immette aria e l'altro espelle, poi ad intermittenza invertono i flussi. Lo scambiatore trattiene il calore e lo ricede quando cambia il flusso. Il problema è che non hai una separazione tra flusso pulito e flusso sporco e la resa anche se dicono sia alta ai fini pratici non credo che sia moltissima.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Semplice 1

Ciao  Livio Orsini 

 

Chi leggerà i nostri interventi si potrà fare una sua propria idea personale sulle nostre modalità di esprimerci con lo scritto.

 

Per  Nicola1973, o chiunque altro fosse interessato, i dati "ufficiali" della capacità di recupero energia di calore dei due Dispositivi di Aereazione sono :

Vaillant  RecovAir 60 = max 85%

Zehnder ComfoAir 70 = max 88,5%

  

 

 

  

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Semplice 1

Ciao  Simone Baldini

 

Sono del tutto d'accordo con te (anche avendo letto con una certa attenzione le Pubblicazioni Tecniche disponibili per i due diversi tipi di Sistemi dei quali si è trattato). 

 

Comunque mi pongo sempre la stessa domanda (senza risposta) : ma per quale motivo chi intavola, di volta in volta, la discussione non legge mai la documentazione reperibile su Internet ? Vale la pena di fare noi questo lavoro ?

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Nicola1973

seguendo il consiglio  e scusandomi sono andato a leggere le schede tecniche dei due prodotti e del comfospot 50 della zhender e mi e credo sia il piu adatto rispetto ai due poichè il recovair 60 e un sistema forse con semplice flusso non avendo filtri in entrata e uscita mentre i prodotti zhender con lo scambiatore  entalpico garantiscono una una aria credo più pulita e con maggiore recupero dell'umidità,a quanto ho potuto capire,naturalmente il costo raddoppia,la mia domanda finale è, per il mio caso qual'è più adatto?grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×