Vai al contenuto

Kikko206

Accensione segnapasso sia con luci perimetrali sia con comando separato ma con enorme problema!!

Recommended Posts

Kikko206

Buongiorno a tutti, sto per fare una gettata di cemento in una parte di giardino dove poi piastrellerò e verranno installati dei piccoli segnapassi con luce radente a 220v sul perimetro intorno al gazebo e fin qui il progetto lo sto completando per scegliere bene dove metterli! (a breve aggiungo il progetto!)

Ma il vero problema è che in giardino ho dei lampioncini con il comando di accensione in casa ma si vede che mentre posavano le scale che dal giardino si accede al corsello hanno o murato una scatoletta di derivazione al di sotto oppure hanno giuntato i corrugati ma mettendo la sonda si sente che arriva fin sotto ai gradini ma non va oltre! 

Quindi esiste un modo per accendere i faretti sia con il cavo che ho preso da un lampione (e quindi con il pulsante in casa insieme ai lampioni del giardino) e sia con un cavo nuovo tirato appositamente diretto dal contatore e un pulsante nuovo?

Quindi usare entrambe le soluzioni ??

20180207_085918.jpg

P_20180306_151051.jpg

IMG-20170918-WA0013.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
reka

direi NI , cioè è fattibile (chiaramente la fase dal contatore nuova deve essere la stessa che arriva dalla linea vecchia) ma il problema è che tu dovresti far diventare l'accensione interna un deviatore..  o parli di pulsanti perchè c'è un relè di mezzo?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Kikko206

No non ci sono relè c'è un interruttore!

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Kikko206

E i cavi arrivano entrambi dallo stesso contatore ma facendo 2 giri differenti!

Ecco il progetto

P_20180307_131721.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax

Questa è probabilmente la situazione attuale

5aa2bd1834eaa_prima-1.png.357b44bd680dec2dab4e07e91ceeabe8.png

 

Questo è ciò che dovresti fare

5aa2bd42c0b5f_dopo-1.jpg.6765de7ca50ca75fea8efcb225ae9a06.jpg

In alternativa al pozzetto, se è possibile, puoi partire con un tubo dalla scatola per portare l'alimentazione alle nuove lampade.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Kikko206

Il problema è che i due interruttori non sono comunicanti tra di loro a causa della Catalina interrotta!

Allego foto del collegamento del pulsante presente! L'interruttore dei faretti del giardino è quello a sinistra!

P_20180312_152216.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax

Dai tuoi percedenti post non è chiaro se:

- il tubo bloccato è quello che mette in comunicazione le 2 scatole porta frutto (interna ed esterna) in cui vuoi avere i comandi luce o è quello che dalla scatola interna va ai lampioncini;

- nella scatola esterna hai già un pulsante che accende le luci del giardino o lo devi aggiungere.

 

Inoltre, quando affermi che:

2 ore fa, Kikko206 scrisse:

Il problema è che i due interruttori non sono comunicanti tra di loro a causa della Catalina interrotta!

Immagino che tu ti riferisca al fatto che:

il 7/3/2018 at 11:53 , Kikko206 scrisse:

...mettendo la sonda si sente che arriva fin sotto ai gradini ma non va oltre! ...

È  possibile che chi ha montato la scala abbia giuntato male i corrugati e un po di cemento sia penetrato bloccando i fili, ma è anche possibile che semplicemente in quel punto il corrugato faccia una curva molto stretta e la sonda non riesca a passare (improbabile che abbiano murato una cassetta di derivazione). Prova a tirare i fili da una scatola e vedi se si muovono dall'altra parte. Se sono liberi puoi sfilarli  con la sonda attaccata in modo che se la tirino dietro cosi da farle superare la curva per poi reinfilarli con i fili in più che servono.

 

il 7/3/2018 at 11:53 , Kikko206 scrisse:

esiste un modo per accendere i faretti sia con il cavo che ho preso da un lampione (e quindi con il pulsante in casa insieme ai lampioni del giardino) e sia con un cavo nuovo tirato appositamente diretto dal contatore e un pulsante nuovo?

Il problema è che se vuoi comandare le luci da due scatole diverse , le 2 scatole devono essere comunicanti. Perciò, se il tubo che mette in comunicazione le due scatole è davvero otturato o rotto e non è possibile utilizzarlo o spacchi e ripari  o crei un collegamento nuovo tra le 2 scatole.

L'unica alternativa è usare un comando wireless. (via radio).

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Kikko206

Allora, il tubo bloccato è quello che dalla scatola esistente posizionata in casa va verso i lampioni, la seconda scatola porta frutto non esiste la vorrei mettere io appena monto il gazebo applicata su uno dei pali per poter accendere le luci anche dal fuori.

per poter avere la 220 anche fuori ho portato un nuovo cavo facendolo passare dal garage arrivando ad un pozzetto creato appositamete !

visto che non riesco a far accendere da due punti differenti le luci senza che siano comunicanti penso che installerò un comando wi-fi per ovviare al problema!

Grazie a tutti per i preziosi consigli!

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax
2 ore fa, Kikko206 scrisse:

...per poter avere la 220 anche fuori ho portato un nuovo cavo facendolo passare dal garage arrivando ad un pozzetto creato appositamete !....penso che installerò un comando wi-fi per ovviare al problema!

In tal caso una soluzione esiste.

Presumo che questo nuovo cavo parta dal contatore o da una cassetta di derivazione. Poiché dalla foto si nota che alla scatola arrivano 2 tubi e quello interrotto è quello che va in giardino, l'altro senz'altro di cassetta in cassetta è comunicante con il punto da cui sei partito col nuovo cavo. Perciò è possibile mettere in comunicazione le due scatole posando assieme al cavo nuovo un secondo cavo tripolare che arriverà alla seconda scatole, da sfruttare per la deviata, che dall'altra parte sarà collegato a 2 fili che arriveranno alla scatola interna.

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×