Vai al contenuto

Recommended Posts

faber65

Salve a tutti,

avrei bisogno di un aiuto e suggerimento per completare una modifica che mi serve a casa. Devo portare la corrente in un altro punto a destra della scatola  derivazione (nella foto si vede l'uscita con i due cavi spellati pronti e corugato nero),mi sono attaccato hai due colori corretti (marrone e blu) e pensavo di essere a posto.Poi per caso spegnendo l'interrutore della luce(si vede uscita a sinistra della scatola derivazione che va anche ad un interrutore ed una presa) mi toglie corrente al nuovo punto mentre nella presa c'e' sempre corrente.

Cosa sbaglio?? forse devo inserire nuovi cavi che partono dalla scatola principale invece di usare quelli che arrivano sempre da principale ed entrano da in alto posizione scatola (marrone e blu ed un nero e la terra)

Grazie

saluti

Faber

 

p.s. ho messo anche la foto del comando aperta con interrutore e presa20180313_151957_resized.thumb.jpg.e1c3caa96dbdfa674ccc8633774d260f.jpg20180313_152037_resized.thumb.jpg.d897eb6dc72ef6e94a3a580f402b69be.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73

Ciao faber65,

sinceramente non ho capito con esattezza qual è la tua esigenza, se ho capito bene tu vuoi collegare i 230V diretti e che non vengano mai interrotti sul cavo nero con i fili blu e marrone già spellati, correggimi se sbaglio.

Per andare sul sicuro servirebbe un tester e misurare appunto tra Blu e Nero prima e tra Blu e Marrone poi e vedere su quale dei due c'è ancora tensione (230V) al momento che spegni l'interruttore, comunque se dici di aver già provato con il Marrone e la nuova linea si spegne allora quasi sicuramente ti devi collegare tra Blu e Nero, anche perché se guardi bene sulla presa è proprio il Nero che porta tensione.

Probabilmente il marrone esce dall'interruttore e poi va a più lampade (in teoria 2) e non solo ad una, quante lampade accendi con quell'interruttore?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Roberto Garoscio

Se non erro i fili spellati sono di sezione 0,5 mm., non puoi collegarli ad una linea da 1,5mm. sicuramente protetta da un mgt. da 10A

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
faber65
46 minuti fa, ROBY 73 scrisse:

Ciao faber65,

sinceramente non ho capito con esattezza qual è la tua esigenza, se ho capito bene tu vuoi collegare i 230V diretti e che non vengano mai interrotti sul cavo nero con i fili blu e marrone già spellati, correggimi se sbaglio.

Per andare sul sicuro servirebbe un tester e misurare appunto tra Blu e Nero prima e tra Blu e Marrone poi e vedere su quale dei due c'è ancora tensione (230V) al momento che spegni l'interruttore, comunque se dici di aver già provato con il Marrone e la nuova linea si spegne allora quasi sicuramente ti devi collegare tra Blu e Nero, anche perché se guardi bene sulla presa è proprio il Nero che porta tensione.

Probabilmente il marrone esce dall'interruttore e poi va a più lampade (in teoria 2) e non solo ad una, quante lampade accendi con quell'interruttore?

 

47 minuti fa, ROBY 73 scrisse:

Ciao faber65,

sinceramente non ho capito con esattezza qual è la tua esigenza, se ho capito bene tu vuoi collegare i 230V diretti e che non vengano mai interrotti sul cavo nero con i fili blu e marrone già spellati, correggimi se sbaglio.

Per andare sul sicuro servirebbe un tester e misurare appunto tra Blu e Nero prima e tra Blu e Marrone poi e vedere su quale dei due c'è ancora tensione (230V) al momento che spegni l'interruttore, comunque se dici di aver già provato con il Marrone e la nuova linea si spegne allora quasi sicuramente ti devi collegare tra Blu e Nero, anche perché se guardi bene sulla presa è proprio il Nero che porta tensione.

Probabilmente il marrone esce dall'interruttore e poi va a più lampade (in teoria 2) e non solo ad una, quante lampade accendi con quell'interruttore?

Ciao.hai ragione infatti accende due plafonierine. Per comodità pensavo di potere prendere la linea da questa scatola per alimentare un anemometro vento per una tenda.i due fili sperati sono dell'anemometro lato destro foto scatola(coricato nero)sezione 0.75.

Ma forse devo far partire linea dalla scatola principale a questo punto?

Ciao

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
21 minuti fa, faber65 scrisse:

Per comodità pensavo di potere prendere la linea da questa scatola per alimentare un anemometro vento per una tenda.

Gran calma, di che tipo di anemometro si tratta?  Può supportare i 230V?   Scrivi marca e modello, dell'anemometro e del motore della tenda, oppure posta una foto dell'etichetta con i dati.

 

52 minuti fa, Roberto Garoscio scrisse:

Se non erro i fili spellati sono di sezione 0,5 mm., non puoi collegarli ad una linea da 1,5mm. sicuramente protetta da un mgt. da 10A

Anche questo è più che giusto, casomai se fosse proprio impossibile passare fili nuovi da 1,5/2,5mmq per un magnetotermico dedicato, si potrebbe proteggere l'alimentazione dello stesso anemometro con un fusibile in vetro 5x20m da inserire nella scatola di derivazione.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
faber65
1 ora fa, ROBY 73 scrisse:

Ciao faber65,

sinceramente non ho capito con esattezza qual è la tua esigenza, se ho capito bene tu vuoi collegare i 230V diretti e che non vengano mai interrotti sul cavo nero con i fili blu e marrone già spellati, correggimi se sbaglio.

Per andare sul sicuro servirebbe un tester e misurare appunto tra Blu e Nero prima e tra Blu e Marrone poi e vedere su quale dei due c'è ancora tensione (230V) al momento che spegni l'interruttore, comunque se dici di aver già provato con il Marrone e la nuova linea si spegne allora quasi sicuramente ti devi collegare tra Blu e Nero, anche perché se guardi bene sulla presa è proprio il Nero che porta tensione.

Probabilmente il marrone esce dall'interruttore e poi va a più lampade (in teoria 2) e non solo ad una, quante lampade accendi con quell'interruttore?

 

1 ora fa, ROBY 73 scrisse:

Ciao faber65,

sinceramente non ho capito con esattezza qual è la tua esigenza, se ho capito bene tu vuoi collegare i 230V diretti e che non vengano mai interrotti sul cavo nero con i fili blu e marrone già spellati, correggimi se sbaglio.

Per andare sul sicuro servirebbe un tester e misurare appunto tra Blu e Nero prima e tra Blu e Marrone poi e vedere su quale dei due c'è ancora tensione (230V) al momento che spegni l'interruttore, comunque se dici di aver già provato con il Marrone e la nuova linea si spegne allora quasi sicuramente ti devi collegare tra Blu e Nero, anche perché se guardi bene sulla presa è proprio il Nero che porta tensione.

Probabilmente il marrone esce dall'interruttore e poi va a più lampade (in teoria 2) e non solo ad una, quante lampade accendi con quell'interruttore?

Ciao.hai ragione infatti accende due plafonierine. Per comodità pensavo di potere prendere la linea da questa scatola per alimentare un anemometro vento per una tenda.i due fili sperati sono dell'anemometro lato destro foto scatola(coricato nero)sezione 0.75.

Ma forse devo far partire linea dalla scatola principale a questo punto?

Ciao

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
faber65

Anemometro somfy.funziona 230v 50/60hz. Poi via radio dialoga con motore tenda che collegato con una sua linea con magnotermico

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi

Faber65, ma hai letto il consiglio che ti hanno dato?

Per quale motivo ti ostini a collegarti al marrone, prova a collegarti al nero!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
1 ora fa, faber65 scrisse:

Anemometro somfy.funziona 230v 50/60hz. Poi via radio dialoga con motore tenda che collegato con una sua linea con magnotermico

Ah ok, allora sì puoi collegarlo alla rete 230V, comunque se non  puoi separare la linea pensa al fusibile come protezione dello stesso anemometro.

 

PS: ti prego di non ricopiare ogni volta per 2 volte i post già scritti, quando inizi un post sulla finestra in basso di appare la scritta "clear editor" su una fascia grigia e se ci clicchi sopra si cancella tutto lasciando la pagina bianca.

Te lo chiedo per non creare inutile confusione, altrimenti chi legge diventa "matto" :) 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
faber65

Allora posso o partire  dalla scatola principale con nuovi fili, oppure collegare il blu anemometro al blu della scatola foto per interderci e poi taglio il nero che esce sempre da questa scatola e scende alla presa ed interrutore foto e con un morsetto ci collego il marrone del anemometro??

Quale sarebbe un lavoro piu' corretto tra i due?

saluti

faber

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×