Vai al contenuto

stefano_

Ricerca zero sbagliata

Recommended Posts

stefano_

Salve a tutti, 

mi è successa una cosa alquanto strana, 

centro di lavoro 3 assi con controllo selca 3045 azionamenti Siemens 611 e motori con encoder esterni (almeno credo), 

in pratica la per la ricerca zero dell'ex per esempio va a sx fino ad incontrare il micro poi inverte il senso di rotazione fino ad incontrare la tacca di zero. 

Normalmente da quando inverte il senso di rotazione si sposta di 3 / 5 cm ( vado a memoria), 

l'tro giorno durante una ricerca zero invece dopo aver invertito la rotazione si è spostata di 50 cm!! 

Poi ovviamente continuando a spostare l.'asse in manuale anziché intervenire il finecorsa sw come dovrebbe è intervenuto il micro di extra corsa ovviamente. 

Spenta e riaccesa tutto ok

Avrei pensato all' encoder al relativo cavo o all'azionamento ma la cosa strana è che non è uscito nessun allarme!! 

Avete qualche consiglio? 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Sembra che non abbia letto la tacca di zero.

Puoi anche farti i conti sapendo il numero di impulsi/giro e la costante imp/mm sai ogni quanti mm passa la tacca di zero.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

Grazie Livio,

oggi lo ha rifatto un altra volta ma questa volta l'errore è stato minore nel senso che se normalrmente dopo l'inversione fa 5 cm l'altro giorno ne ha fatti 50 oggi invece 10

A questo punto conviene provare a sostituire l'encoder ?

Se fosse la scheda di conteggio ogni tanto mi dovrebbe andare in errore anche durante la lavorazione qui invece il problema c'è solo durante la ricerca zero quindi sarei più propenso a dare la colpa all'encoder !!!

Che ne dici ?

grazie.

 

PS: quello che mi fa strano è come mai il problema lo da solo lo zero possibile che non vada mai in errore per una lettura sbaglata ? Se il problema fosse dovuto allo sporco tutta la lettura dovrebbe essere a rischio non solo quella dello zero no ?

grazie.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
beppo

Ciao Stefano.

E se fosse il micro di 0?

La ricerca dello zero prevede di far segnare il micro di 0, invertire il senso di rotazione, perdere il micro di 0 e fermarsi sulla tacca di 0 dell'Encoder.

Se per esempio il micro di 0 rimane a 1, l'asse continua la sua corsa andandosi a fermare nell'altra direzione sul micro di extracorsa oppure si ferma quando il segnale del micro va a 0, in una posizione a caso.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

Accidenti!! Non ci avevo pensato!!! 

Questo spiegherebbe il motivo per cui non ho nessun allarme da parte dell'encoder!! 

Domani smonto e verifico il micro di zero!! 

Grazie dell'idea 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
9 ore fa, beppo scrisse:

E se fosse il micro di 0?

 

Proprio per questo motivo consiglio di fare i conti con la lunghezza equivalente ad un giro di encoder.

Potrebbe anche essere si sia degradato il canale di zero, o ci siano problemi di collegamento tali da far risultare la marca di zero troppo corta per essere rilevata con sicurezza; quindi l'encoder compie uno o più giri sino a che la marca di zero viene rilevata dalla scheda.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

niente da fare,

controllando lo stato dell'ingresso del micro vedo che l'asse va a sx il micro passa da 1 a 0 poi inverte il senso di rotazione, dopo un attimo passa da 0 ad 1 ma poi l'asse non si ferma !!!

Quindi credo si proprio l'encoder !!

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

piccolo aggiornamento,

ho aperto il connettore encoder e dentro c'era un po di emulsione !!!! Soffiato tutto per benino messo un po di spry per contatti rifatti gli zeri 3/4 volte ed ora sembra tutto ok !

Anche se il mio sesto senso mi dice che non è quello il problema !!!!😀    il caso ha voluto che l'umidita colpisse solo i fili dello zero !!!! mmmmm strano  altrimenti l'acqua mi avrebbe dovuto provocare una lettura errata della posizione e quindi un allarme... mha stiamo un po a vedere.

..... finche dura !

 

Grazie a tutti

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
2 ore fa, stefano_ scrisse:

Anche se il mio sesto senso mi dice che non è quello il problema

 

No, quasi certamente è proprio lì il problema.

Mi ricito

9 ore fa, Livio Orsini scrisse:

Potrebbe anche essere si sia degradato il canale di zero, o ci siano problemi di collegamento tali da far risultare la marca di zero troppo corta per essere rilevata con sicurezza; quindi l'encoder compie uno o più giri sino a che la marca di zero viene rilevata dalla scheda.

 

L'emulsione probabilmente ha causato un degrado dei fronti della marca di zero, marca che di suo è circa la metà di un normale impulso.

Più che per umidità penso sia un aumento della capacità parassita.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

Accidenti!! Che bella notizia.. Spero proprio tu abbia ragione! 😁

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×