Vai al contenuto

ALBIALBI

Telemecanique Altivar 28

Recommended Posts

ALBIALBI

Ciao a tutti,

mi hanno regalato un inverter Telemecanique Altivar 28, funzionante, vorrei utilizzarlo su un trapano con le seguenti funzioni:

Avviamento pulsante start

Arresto pulsante stop

Potenziometro per regolazione velocità.

Ho chiesto in Schnider ma mi hanno detto che sarà almeno una decina di anni che è fuori produzione.

Da quanto ho capito:

stop NC  in LI 1

start NO in LI 2

comune di entrambi in + 24

Potenziometro centrale in AI 1, Dx in +10 E Sx in COM

Cosi credo che i colegamenti siano giusti.

Ma SOS non avendo il manuale e sopratutto non essendo un esperto non so poi come impostare i parametri per il funzionamento.

Qualcuno potrebbe aiutarmi.

Grazie in anticipo

 

20180413_120225.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

In funzione del modo di funzionamento può essere con comando presente per Fw o Rev oppure Stop Fw rev. In rete si trovano i manuali comunque inserendo i parametri di targa del motore accelerazione e decelerazione saresti più o meno aposto.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ALBIALBI

Giorno max, quindi secondo te quando ho collegato come ho scritto e messo i parametri motore funziona senza altre abilitazioni?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Direi di sì. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Attenzione al motore!! Se è stato costruito prima del 2000 potrebbe avere qualche problema e non reggere l'alimentazione da inverter

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ALBIALBI

Giorno Livio, e anche questa è una bella osservazione non ci sono neanche tutti i dati sull'etichetta del motore........

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Io non ho mai trovato incompatibilità tra inverter e motori datati, questo tra 0,25 e 15Kw, certo le prestazioni , classe energetica ecc ecc non saranno rispettate. Se si prova l'isolamento ed è ottimo funziona tranquillamente...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
1 ora fa, max.bocca scrisse:

Se si prova l'isolamento ed è ottimo funziona tranquillamente...

 

Dovresti provarlo impulsivamente.

Il problema di isolamento non è dato dalla tensione ma dal dv/dt che con gli inverters attuali raggiunge valori elevatissimi.

Il problema si è evidenziato a partire dagli anni '90 quando con i mosfet prima e gli igbt dopo, i fronti di commutazione assunsero valori elevatissimi di dv/dt.

Ci furono delle morie generalizzate di motori.

Il guaio peggiore è che il motore funziona apparentemente senza problemi anche per mesi poi, improvvisamente la fumata.

Questo perchè gli eleavati dv/dt degradano lentamente l'isolante.

 

1 ora fa, max.bocca scrisse:

Io non ho mai trovato incompatibilità tra inverter e motori datati, questo tra 0,25 e 15Kw, certo le prestazioni , classe energetica ecc ecc non saranno rispettate.

 

Si vede che sei stato piuttosto fortunato da trovare sempre motori con isolanti di ottima qualità e superiore alla media.

Per quanto rigurada le prestazioni, classe energetica a parte, queste dipendono dall'inverter e dalla sua ottimizzazione. Se usi un V/f più di tanto non puoi ottenere, sia che il motore si datato o contemporaneo. Mentre un buon controllo vettoriale ottiene ottime prestazioni anche da un motore datato, poi magari il motore dopo qualche tempo brucia....

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×