Vai al contenuto

tommy72

problemi bft icaro

Recommended Posts

tommy72

ho un problema in un condominio dove è installato in motore bft icaro con centralina Leo sempre bft da poco più più di due anni; mai avuto problemi di funzionamento finora, la scorsa settimana sono intervenuto per il cancello che si apriva e chiudeva di continuo fino a bloccarsi, sul display della centrale segnalava errore 35, relativo all'amperostop; dal momento che il motore è munito di encoder, ho rifatto l'autoset dopo aver verificato con l'apertura manuale che non vi fossero attriti sul percorso, ma non si avviava e segnava KO; ho smontato l'encoder e pulito il sensore con aria compressa, da un esame visivo della ruota dentata all'interno del motore, si notava che qualche dente era più scuro degli altri ma niente di più, dopo aver rimontato il tutto è stato ossibile portare a termine l'autoset, poi ho aumentato un poco i valori delle forze di ap/ch/e rallentamento e tutto ha ripreso a funzionare, ma soltatnto per tre giorni, fino al nuovo intervento: il difetto lamentato era lo stesso,cioè apriva e richiudeva e si bloccava, ho provato a rifare autoset ma va in Ko, allora ho settato il funzionamento dell'encoder da valore 002 che è di default a 001 senza successo, quindi ho escluso l'encoder settandolo a 000 e impostando i valori delle forze  manualmente ma niente, il cancello non riesce ad aprirsi totalmente, si ferma circa 20 cm prima del finecorsa di apertura mentre il lampeggiante funziona fino al termine del tempo di lavoro, casualmente dopo qualche manovra del genere il cancello sembra funzionare regolarmente ma, al primo intervento delle fotocellule il cancello non si riapre totalmente.

cosa potrei controllare ancora? potrebbe essere un problema dell encoder da sostituire o della ruota dentata di quest'ultimo, o proprio un problema di centrale?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
bumbo

fai questa prova:

Encoder a 000,

coppia apertura, chiusura, rallentamento 99

spazio rallentamento a 0

non fare l'autoset, tanto non funziona perché non legge l'encoder.

se ti compare "SET" sul display dei continuare ad aprire/chiudere (metti il TCA a 3 sec) 

fino a che la scritta SET sparisce.

facci sapere.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tommy72

grazie per la risposta bumbo, stamattina sono inetrvenuto nuovamente, volevo eseguire una pulizia dell'encoder, ho tolto il motore e rimosso tutti i dadi di fissaggio dalla flangia lato pignone per accedere alla ruota dentata dell'encoder ma niente, non sono riuscito ed estrarre tutto l'ingranaggio come invece faccio con i deimos e i lem, per gli icaro c'è una procedura particolare? Alla fine ho eseguito la pulizia della ruota con l'aiuto di alcuni cotton fiocc imbevuti di alcol e con aria compressa, inoltre ho anche raddrizzato la ruota dentata che in alcuni punti durante la rotazione strofinava sull'encoder, rimontato tutto e rifatto autoset, aumentato leggermente i valori di forze del motore e tutto funziona, vediamo se questa soluzione è definitiva o tra qualche giorno si ripresenta il problema, in quel caso credo che l'encoder sia da sostituire

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
bumbo

ma come ha fatto a stortarsi la ruota dentata?

è tutto racchiuso nel carter ingranaggi.

di solito tolto il motore, sbullonata la flangia porta cuscinetto anteriore

tutto il blocco deve uscire, i componenti interni sono di diametro inferiore alla flangia.

a meno che il cuscinetto posteriore non si sia incastrato.

se ti capita ancora, fai la prova che ti ho suggerito e vedi se per qualche giorno il cancello funziona.

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tommy72
Quote

ma come ha fatto a stortarsi la ruota dentata?

non era proprio storta, in due o tre punti durante la rotazione si discostava dal centro della feritoia dell'encoder e andando su un lato stofinava appena l'encoder stesso, è bastato fare una leggera pressione con il giravite nei punti incriminati per riportare tutto in ordine

Quote

di solito tolto il motore, sbullonata la flangia porta cuscinetto anteriore

tutto il blocco deve uscire

in realtà un icaro non l'ho mai disassemblato visto che è soggetto raramente a guasti meccanici, per cui non ho smotato prima il motore, ho solo smontato la flangia anteriore come di solito faccio con i motori più piccoli, però in quel caso all'interno non ci sono i cuscinetti che frenano l'asse ma ci sono solo le boccole, sarà per questo che non sono riuscito ad estrarre? comunque al momento l'automazione stà andando, vi terrò aggiornati a bbreve sugli sviluppi, grazie per il momento

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tommy72
Quote

 

eccomi di nuovo qui, a distanza di circa tre mesi si è ripresentato lo stesso problema, quindi una volta deciso di prendere il toro per le corna ho acquistato un kit encoder per effettuare la sostituzione: smontato tutto il motore, messo a banco e sostituito la ruota dentata dell'encoder (na faticaccia) e poi anche l'encoder stesso; dopo aver fatto tutto ciò si nota, prima di montare l'encoder, che la ruota nuova mentre gira, in qualche punto si discosta dal centro in pratica come quella vecchia, ma non è un problema  di cuscinetti usurati nè tantomeno ho piegato io la ruota nel rimontarla; ad ogni modo ho osservato bene il vecchio encoder e ho notato sulla plastica chiari segni di strofinamento da parte della ruota, e la plastica in eccesso ostruiva proprio la feritoia di lettura del'encoder, per cui vorrei chiedere a qualcuno che ne sa più di me in materia, come sia possibile che questa ruota si possa deformare con tanta facilità (a dirla tutta è proprio un volgare lamierino), sarà il calore quando esposta troppo tempo al sole, o cosa?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×