Vai al contenuto

linetel2011

Driver scr

Recommended Posts

linetel2011

Buongiorno, devo pilotare un scr skkt15 che gestisce la velocità di un motore a 380v, il circuito di controllo devo farlo da 0-10volt cc  in modo tale da variare 0-100% del motore, avete uno schema ? 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ctec

Motore asincrono trifase? Per cambiare velocità devi cambiare frequenza, quindi ti ci vuole un inverter trifase, niente scr. Non puoi parzializzare, non otterresti lo scopo, e poi su una fase sola.

Se non asincrono, specifica che tipo di motore è.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

Salve, ha due fasi r s 380 volt è un vibratore. 

La scheda che pilota il tiristore ha un trasformatore a impulsi, ( cotto) è il tiristore in corto.   Ora la mia idea è togliere il trasformatore e inserire un moc per pilotare il tiristore.  Ho fatto Delle prove, il tiristore originale è un cs23-16io2. Quello che ho sostituito io è un skkt15 ( usato solo un tiristore).. ma non riesco a pilotarlo.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Il moc 3020 per esempio può sostituire un trasformatore d'impulso rivedendo opportunamente il circuito. Il vibratore è alimentato ad una semi onda o a onda intera?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
55 minuti fa, linetel2011 scrisse:

La scheda che pilota il tiristore ha un trasformatore a impulsi, ( cotto) è il tiristore in corto.

 

Forse, prima di tutto sarebbe da capire perchè si sono prodotti i guasti.

Poi sarebbe necessario sapere come è pilotato il trasformatore e quale è il suo rapporto; con queste informazioni è possibile sotituire il trasformatore, anche vantaggiosamente, con un foto accoppiatore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

Ho aperto il trasformatore al primario ha 100 spire,al secondario 55 spire.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Quindi dimezza la tensione degli impulsi riduce di ad 1/4 l'impedenza di sorgente.

Ti manca solo da scoprire che tipo di impulsi genera il generatore per ricreare il tutto con il foto accoppiatore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

Ciao a tutti, allora ho inserito un moc3041 ed ho questo segnale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Il mic 304x è uno zero crossing, secondo me serve la parzializzazione di fase (tipo varia luce per intendersi). Sui vibratori per tappi e simili li ho sempre visti così.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

Finalmente!! Ho collegato scr al moc 3041 in questo modo e sembra funzionare. https://ibb.co/dheQTz

 

Domanda: se collego al posto della 220v la 380volt perché non mi funziona? Il carico sono 2 lampade in serie da 220volt da 100watt.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z
1 ora fa, linetel2011 scrisse:

 

Domanda: se collego al posto della 220v la 380volt perché non mi funziona?

La scheda come è alimentata ? Come e dove legge il passaggio per lo zero?

Chi crea gli impulsi ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

La scheda ha un trasformatore 380 /21volt ( è da li prende lo zero crossing) prima tramite un trasformatore pilotava scr che comandava un vibratore con 2 fasi 380v.  Se collego fase- neutro di casa funziona ......se lo alimento con due fasi a 380 no! Perché? Gli impulsi li crea la scheda ed è funzionante, ha un potenziometro che regola scr.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

Buongiorno, non riesco a trovare la soluzione, il vecchio sistema con il trasformatore a secondario ha un diodo in serie è una resistenza in parallelo, 

Ma alimentando a 220 funziona, se provo con due fasi (r,s) 380v non si innesca il tiristore. 

Perché? 🤔😂

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z

Perché non fai due schemini , come funziona e come Non funziona .?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

https://ibb.co/k8Pt6K

Questo è lo schema, la parte del trasformatore primario è funzionante...al posto del trasformatore vorrei metterci un moc.  Lo fatto ma funziona solo a 220 volt.  Collegando la scheda a 380 no. La scheda ha un trasformatore 380/21 volt e da li fa lo zero crossing. 

 🤔😂

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z

E come hai collegato il MOC ?Tra cosa , cosa è cos'altro ? Fai lo schemino .😀

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011

https://ibb.co/dheQTz

 

Questo è come lo collegato ...a 220v.

 

Se gli applico la 380 fase r fase s non si innesca.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Leggere sempre il data sheet prima di fare danni.

 

Quote

Theyare designed for use with a triac in the interface of logic systems to equipment powered from 115 ac lines, such as solid–state relays,industrial controls, motors, solenoids and consumer appliances, etc.

 

Sempre dal datasheet si deduce che possono lavorare anche con liene a 240V RMS, non si può lavorare con linee a 400 V (il 380 V non esiste più).

 

Probabilmente è la ragione che fatto scegliere al progettista l'uso del trasformatore di impulsi.

 

Poi non lo puoi collegare secco sulla linea da 230V, devi mettere in serie al pin 6 un resistore da 220 ohm (il valore è indicativo, non sono stato a far calcoli e lo messo a "naso" secondo esperienza)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z

Ed il diodo del MOC , chi è che lo comanda e come ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ilguargua
7 ore fa, linetel2011 scrisse:

Se gli applico la 380 fase r fase s non si innesca.

Forse perchè tra fase e fase non c'è passaggio dallo zero?

 

Ciao, Ale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Io direi che c è il passaggio per lo zero, se anche il trasformatore prende le stesse due fasi. Io avrei provato con un moc senza il passaggio per lo zero in quanto c'è già la logica che provvede. Soprattutto se si vuole solo Sostituire il trasformatore <lui non controlla il passaggio per lo zero>

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ilguargua
6 ore fa, max.bocca scrisse:

Io direi che c è il passaggio per lo zero,

 

 

 

5822d3b8aae63a0e3dd36c28daa055888e915f5d

Tra fase e fase? Io non lo vedo...

 

Ciao, Ale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
linetel2011
6 ore fa, max.bocca scrisse:

Io direi che c è il passaggio per lo zero, se anche il trasformatore prende le stesse due fasi. Io avrei provato con un moc senza il passaggio per lo zero in quanto c'è già la logica che provvede. Soprattutto se si vuole solo Sostituire il trasformatore <lui non controlla il passaggio per lo zero>

La scheda controlla il passaggio dello zero,  vi dico di più......ho preso una scheda funzionante con il trasformatore che pilota lscr ed inserito il mio skkt15 e funziona.....grrrr se avete la 400 volt provate a pilotare un scritto con moc il carico metteteci 2 lampade in serie.

Devo risolvere questo problema.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×