Vai al contenuto

Giusepppe

cancello automatico BFT con centralina alenasw2

Recommended Posts

Giusepppe

Volevo chiedere se non avendo la funzione pedonale sulla centralina del cancello automatico battente ...se con i tanti milioni di relè che esistono oggi e possibile con uno o più cablandoli posso avere la funzione apri-stop-chiudi temporizzando il tutto spero in una risposta grazie 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
marco.caricato
5 minuti fa, Giusepppe scrisse:

Volevo chiedere se non avendo la funzione pedonale sulla centralina del cancello automatico battente ...se con i tanti milioni di relè che esistono oggi e possibile con uno o più cablandoli posso avere la funzione apri-stop-chiudi temporizzando il tutto spero in una risposta grazie 

Intanto dovresti scrivere marca e modello dell'automazione. Poi per quel che concerne la tua domanda ti dico subito che se la tua centralina non è provvista di tale funzione faresti prima a cambiarla piuttosto che aggiungere relè ed accrocchi vari: mettere tante cose farebbe diventare il sistema molto delicato e difficile da gestire.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Grazie Marco per avermi risposto e un BFT con centralina ALANSW2 se non ricordo male

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73

Ciao mmjc23,

2 ore fa, Giusepppe scrisse:

e un BFT con centralina ALANSW2 se non ricordo male

2 ore fa, marco.caricato scrisse:

mmm....alan non credo! 

 

infatti, molto più probabilmente è una ALENA SW2 ed è già predisposta per la funzione di apertura pedonale, però solo da radiocomando e NON con pulsante cablato.

In pratica devi associare un pulsante del radiocomando alla scheda stessa, inoltre il dip-switch 8 dev'essere in OFF.

In rete non ho trovato il manuale, altrimenti ti postavo il link, se non ce l'hai già in cartaceo prova a cercarlo tu, altrimenti ti darò qualche indicazione più dettagliata.

Attenzione che in rete troverai quello della ALENA ACL2 che è leggermente diversa e non ha tale funzione, comunque per sicurezza prima di fare tante cose e ipotesi magari errate, accertati del modello preciso della centrale.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Bravissimo e un alenasw2 non posso aprire il pedonale da un pulsante manuale

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Bravissimo e un alenasw2 non posso aprire il pedonale da un pulsante manuale

Come si fa dal radiocomando?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73

Allora prima di tutto come già detto, controlla com'è messo il dip-switch 8 per cui avrai le seguenti funzioni, però questo influirà anche sull'apertura totale, casomai intanto lascialo così com'è, poi vedrai come si comporta:

Reazione all’ingresso PEDONALE (radio):

STATO DELL'ANTA          RESIDENZIALE dip 8 in OFF               CONDOMINIALE dip 8 in ON

CHIUSA                                   Apre parziale                                              Apre parziale

IN CHIUSURA                         Stop                                                            Apre parziale

APERTA                                  Chiude                                                        Chiude

IN APERTURA                        Stop + TCA                                                 Nessun effetto

DOPO STOP                           Apre parziale                                              Apre parziale

Ricorda che se cambi le impostazioni dei dip-switch e dei trimmer, per memorizzare le variazioni poi devi tenere premuto il pulsante S2 per più di 5 secondi.

 

Per programmare il radiocomando invece con la funzione pedonale devi:

1) premere il pulsante S2 sulla scheda ALENA per un istante;

2) quindi lampeggia in modo continuo il led RADIO;

3) premi contemporaneamente i 2 pulsanti sul radiocomando MITTO (chiamato anche "Tasto nascosto", se fosse a 4 pulsanti premi quelli più in alto, più vicini al led del radiocomando stesso), meglio se per primo il master e cioè quello memorizzato per l'apertura totale se sai qual'è, probabilmente è segnato con un bollino;

4) a questo punto il led RADIO deve rimanere fisso e rilasci i pulsanti;

5) premi il pulsante sul radiocomando che vuoi programmare con la funzione pedonale;

6) a questo punto il led RADIO sulla scheda ALENA lampeggerà nuovamente;

7) attendi una decina di secondi o anche meno forse ed il led RADIO dovrebbe spegnersi;

8 fai una prova di apertura pedonale con il pulsante appena programmato e dovrebbe essere tutto apposto.

Attenzione che l'apertura pedonale muove l'anta per 8 secondi ed è un tempo NON variabile.
 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Mi piace molto questo sito lo userò anche nei momenti in cui mi sentirò un pò giù volevo fare i complimenti al creatore ,belle anche le persone molto competenti che ci sono ho risolto un problema elettrico grazie a loro grazie a voi e in particolare volevo ringraziare a ROBY 73 che mi ha seguito e volevo complimentarmi per la tua conoscenza nel settore vorrei avere la possibilità di incontrarti da vicino per stringerti la mano GRAZIE ROBY 73 Spero che non lascerai mai questo sito...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Grazie anche a marco caricato

 

Non trovo lo schema elettrico della ALENA SW2

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cirofio

Buonasera, mi permetto d'inserirmi nella vostra  discussione . Sono d'accordo con te, caro Giusepppe, questo sito è fantastico. Un saluto particolare a Roby.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73

Grazie di cuore ad entrambi, l'importante è che hai risolto, alla prossima, ciao :thumb_yello:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
2 ore fa, Giusepppe scrisse:

Spero che non lascerai mai questo sito...

Magari fra un centinaio d'anni,  non ti prometto niente però :superlol:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

ROBY 73 Non trovo lo schema della ALENA SW2 mica puoi farmi qualche miracolo mi affido semore a teeeee

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
3 ore fa, Giusepppe scrisse:

ROBY 73 Non trovo lo schema della ALENA SW2 mica puoi farmi qualche miracolo mi affido semore a teeeee

Se vuoi mandami un messaggio privato con il tuo indirizzo mail, poi te la giro.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

ROBY 73 Non trovo lo schema della ALENA SW2 mica puoi farmi qualche miracolo mi affido semore a teeeee                                   

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73

Mi sembra di averti già risposto, io ho il manuale perché l'ho scaricato dall'area privata del sito BFT, non c'è modo di caricartelo qui.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

ROBY ti ho inviato un messaggio in privato con la mia mail mi fai sapere

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

Di quando la devo mettere la protezione DIFF/MAGNETOTERMICO  tensione 230V a monte della centralina

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi
1 ora fa, Giusepppe scrisse:

Di quando la devo mettere la protezione DIFF/MAGNETOTERMICO  tensione 230V a monte della centralina

Devi calcolarla in base alla sezione dei conduttori che hai posato, o che poserai, per alimentare la centralina.

La centrale è già protetta per conto suo, devi proteggere la linea!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
4 ore fa, Giusepppe scrisse:

Di quando la devo mettere la protezione DIFF/MAGNETOTERMICO  tensione 230V a monte della centralina

Che distanza hai in metri di cavo dal quadro elettrico in casa fino alla centrale del cancello?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giusepppe

La sezione del cavo di alimentazione è un 3x1,5 e la distanza circa 15m 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ROBY 73
14 ore fa, Giusepppe scrisse:

La sezione del cavo di alimentazione è un 3x1,5 e la distanza circa 15m 

Allora è più che sufficiente un magnetotermico C6 (6 Ampere), molto meglio se 2 poli o eventualmente un 1+N in modo che in caso di manutenzione interrompi entrambi i fili.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×