Jump to content
PLC Forum


lona79

Stipendio programmatore PLC

Recommended Posts

lona79

Salve,

dato che non riesco a trovare nessuna informazione in merito, vorrei chiedere:

mediamente, quanto dovrebbe essere lo stipendio di un programmatore PLC con 16 anni di esperienza nel settore?

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

lona79
il 2/10/2018 at 23:32 , lona79 scrisse:

Salve,

dato che non riesco a trovare nessuna informazione in merito, vorrei chiedere:

mediamente, quanto dovrebbe essere lo stipendio di un programmatore PLC con 16 anni di esperienza nel settore?

Grazie

 

 

Nessuno mi sa dare un'idea?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
il 2/10/2018 at 23:32 , lona79 scrisse:

Salve,

dato che non riesco a trovare nessuna informazione in merito, vorrei chiedere:

mediamente, quanto dovrebbe essere lo stipendio di un programmatore PLC con 16 anni di esperienza nel settore?

Grazie

 

 

Rinnovo la domanda.

Grazie

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Hai già avuto tutte le indicazioni da questa discussione che avevi aperto in precedenza.

E inutile stare a ripetere le medesime considerazioni.

Stipendio ed inquadramento sono funzione di parecchi parametri; dipende dall'autonomia che hai, dal tipo di azienda e, non ultimo, dal tuo potere contrattuale.

Se puoi facilmente cambiare azienda, e sei considerato persona molto utile nell'azienda dove lavori, faranno il possibile per non metterti in condizione di cambiare azienda.

Se sei considerato persona facilmente rimpiazzabile hai praticamente un potere contrattuale pari a zero, quindi o ti accontenti o, se ci riesci, cambi azienda.

Può sembrare un ragionamento cinico ma è questa la realtà, da sempre!

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
il 28/10/2018 at 11:48 , Livio Orsini scrisse:

Hai già avuto tutte le indicazioni da questa discussione che avevi aperto in precedenza.

E inutile stare a ripetere le medesime considerazioni.

...............

...............

Può sembrare un ragionamento cinico ma è questa la realtà, da sempre!

 

Salve Livio,

grazie per aver risposto.

Per la precisione nell'altra discussione avevo chiesto il livello di inquadramento, qui invece chiedo lo stipendio.

Tutto quello che hai scritto è corretto, ma quello che vorrei capire è lo stipendio medio, che sembra sia un tabù in questo settore.

 

Per esempio (guardando altri settori) mi sembra sia abbastanza chiaro che per un normale operaio la paga sia sui 1100/1200 euro, mentre per esempio quello di una segretaria sia sui 1000 euro. Ovvio che anche qui, sarà più alto in base alle mansioni ed esperienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

Un tabù?

 

Perché....in azienda i tuoi colleghi ti mostrano la loro busta paga?

 

E noi dovremmo scriverlo qua sul forum?

 

Se ci si attacca ai minimi tabellari significa che ....

 

o non si ha potere contrattuale

o non si è sicuri di se stessi

o ambedue

 

...e il capo lo ha già fiutato...e non sgancerà un cent

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
9 ore fa, dott.cicala scrisse:

Un tabù?

..............

.............

...e il capo lo ha già fiutato...e non sgancerà un cent

 

 

 

Ciao,

- si, con i miei colleghi ci confrontiamo anche sulle buste paga

- non mi interessa il TUO stipendio, mi interessa avere un'idea di massima

- in un'azienda piccola come la mia c'è poco potere contrattuale, perché ci sono pochi soldi. Volevo capire se in un'azienda grande funziona in modo diverso.

E alla fine si, é un tabù, perché anche tu hai risposto ma alla fine non ho ancora delle cifre ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Quello che è stato scritto nell'altra discussione vale anche per lo stipendio; inquadramento e stipendio sono soggetti alle medesime regole.

 

Poi se non sei contento dello stipendio hai solo 2 modi per incrementarlo: chiedere un aumento e cercare un nuovo lavoro dove ti retribuiscono con uno stipendio maggiore.

Le alternative non sono tante.

L'azienda è tenuta a corrisponderti lo stipendio contrattuale, non un cent di meno ne un cent di più.

Poi sta all'impiegato contrattare l'eventuale superminimop e/o un inquadramento migliore.

 

Non sei un operaio adibito alla catena di montaggio dove lo stipendio è solo funzione dell'anzianità; qui i parametri sono .... uno solo: quanto interessa il tuo lavoro all'azienda? In funzione di questo interesse l'azienda sarà più o meno disposta a sacrifici per trattenerti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

I soldi sono sempre pochi quando li chiedi.

 

Nella grande industria, un Application Software Engineer  di 6° livello va dai 40mila a 70mila lordi in base a competenze e capacità. Tendenzialmente è forfettario, quindi ci guadagni quando non ti tocca fare straordinario, poi ci sono bonus e trasferte..ma dipendono interamente dai contratti di 2° livello.

 

Nell'artigianato non ho la minima idea

 

In 25 anni non ho mai avuto la fortuna di avere colleghi che si confrontassero sullo stipendio, avanzamenti e bonus....esploderebbero le invidie....sarebbe una guerra :D

 

 

Edited by dott.cicala

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
4 minuti fa, Livio Orsini scrisse:

Quello che è stato scritto nell'altra discussione vale anche per lo stipendio; inquadramento e stipendio sono soggetti alle medesime regole.

 

Poi se non sei contento dello stipendio hai solo 2 modi per incrementarlo: chiedere un aumento e cercare un nuovo lavoro dove ti retribuiscono con uno stipendio maggiore.

Le alternative non sono tante.

L'azienda è tenuta a corrisponderti lo stipendio contrattuale, non un cent di meno ne un cent di più.

Poi sta all'impiegato contrattare l'eventuale superminimop e/o un inquadramento migliore.

 

Non sei un operaio adibito alla catena di montaggio dove lo stipendio è solo funzione dell'anzianità; qui i parametri sono .... uno solo: quanto interessa il tuo lavoro all'azienda? In funzione di questo interesse l'azienda sarà più o meno disposta a sacrifici per trattenerti.

 

D'accordo su tutto, ma come dicevo anche nell'altra discussione, era un'idea di massima (tipo l'esempio della segretaria/operaio: 1000/1300 euro/mese).

 

5 minuti fa, dott.cicala scrisse:

I soldi sono sempre pochi quando li chiedi.

 

Nella grande industria, un Application Software Engineer  di 6° livello va dai 40mila a 70mila lordi in base a competenze e capacità. Tendenzialmente è forfettario, quindi ci guadagni quando non ti tocca fare straordinario, poi ci sono bonus e trasferte..ma dipendono interamente dai contratti di 2° livello.

 

Nell'artigianato non ho la minima idea

 

In 25 anni non ho mai avuto la fortuna di avere colleghi che si confrontassero sullo stipendio, avanzamenti e bonus....esploderebbero le invidie....sarebbe una guerra :D

 

 

 

Anche qui d'accordo su tutto.

Come dicevo la nostra azienda é piccola, 3 dipendenti, e siamo amici, quindi si parla tranquillamente.

 

Grazie a tutti per le risposte

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
1 minuto fa, dott.cicala scrisse:

Ok...adesso dicci il tuo :superlol:

 

 

 

1500 al mese, senza straordinarie né trasferte.

 

Anche un ragazzo che ho conosciuto in un'altra azienda (una Spa con vari dipendenti, quindi credo con più margini rispetto ad un'azienda piccola come la mia) prende la stessa cifra con 12 anni di esperienza.

 

Presumo siamo in linea ma mi sarebbe piaciuto avere altre testimonianze.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

Miii.....un po' poco....ma in che regione ti trovi?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
13 minuti fa, dott.cicala scrisse:

Miii.....un po' poco....ma in che regione ti trovi?

 

 

 

 

Verona, Veneto (il ragazzo dell'azienda Spa a Padova)

 

Edited by lona79

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
il 30/11/2018 at 16:10 , dott.cicala scrisse:

Miii.....un po' poco....ma in che regione ti trovi?

 

 

 

 

Secondo te, indicativamente quale sarebbe una cifra corretta?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
albertagort

1500 è piuttosto poco, è lo stipendio di un operaio non specializzato. Considerando i tuoi anni di esperienza è poco.

Fa che abbastanza pensare che una persona con le responsabilità, la competenza, le notti insonni di un programmatore sia retribuito come chi fa un lavoro piu "scorrevole" e senza troppe preoccupazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lona79
il 26/1/2019 at 10:51 , albertagort scrisse:

1500 è piuttosto poco, è lo stipendio di un operaio non specializzato. Considerando i tuoi anni di esperienza è poco.

Fa che abbastanza pensare che una persona con le responsabilità, la competenza, le notti insonni di un programmatore sia retribuito come chi fa un lavoro piu "scorrevole" e senza troppe preoccupazioni.

 

E ipoteticamente, quale sarebbe una cifra corretta?
Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...