Vai al contenuto

andreaes77

Errore misura ptc dentro vasca lavaggio a ultrasuoni

Recommended Posts

andreaes77

Buongiorno

Sono alla ricerca di qualche dritta 

 

Il problema é il seguente su un impianto di lavaggio ad ultrasuoni durante il funzionamento degli ultrasuoni la lettura della temperatura visualizzata sul termoregolatore incrementa repentinamente di 7 gradi (da75 a 82) per poi scendere allo spegnimento

(Si tratta di un errore xche misurando la temperatura con uno strumento portatile da poco tarato si legge un aumento ma di soli 1,5 graadi)

 

Descrivo l'impianto

Vasca 50lt circa acqua saponata

Potenza ultrasuoni 15w/lt

Regolazione temperatura tramite resistenza trifase comandata da termoregolatore PID

Lettura temperatura tramite ptc

 

Prove già effettuate

Sostituzione termoregolatore con uno montato su vasca gemella che non presenta il problema  (nessun miglioramento)

 

Sostituzione con nuova sonda innestata su manicotto saldato nella vasca (nessun miglioramento)

 

Prova con immersione della sonda direttamente nella vasca senza fissarla alla struttura della stessa (l'aumento della lettura rimane nel campi di 1,5 gradi )

 

Collegamento volante tramite cavo lontano da disturbi elettromagnetici

 

Ho rilevato anche che se dentro la vasca vi è una certa tipologia di pezzi l'aumento è contenuto entro 5 gradi

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Sembrerebbe, dalla tua descrizione, che il sensore raccolga disturbi che vanno ad alterarne la misura.

Per averne la certezza dovresti osservare il segnale d'ingresso al termoregolatore tramite un oscilloscopio. Verifichi il segnale in assenza di ultrasuoni e con ultrasuoni.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ETR

Ciao Andreas, l'aumento è in concomitanza con l'inserzione delle bobine o della resistenza di riscaldo ?

 

Buona giornata, Ennio

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
andreaes77

Purtroppo attualmente non dispongo di oscilloscopio (magari con il budget del prossimo anno😀)  ho temporaneamente risolto montando la sonda intraponendo tra la sonda e la vasca un manicotto di teflon in modo che la sonda venga in contatto solamente con il liquido e non col la vasca in inox su cui sono incollati I trasduttori ultrasuoni (sospetto che I trasduttori possano creare un potenziale sulla vasca  o che possano effettivamente aumentare la temperatura del metallo ) domani ho in progetto di eseguire ulteriori verifiche

 

Ps l'aumento é strettamente legato agli ultrasuoni indipendentemente dal funzionamento delle resistenze , ho notato pero che il disturbo é maggiore alla temperatura di lavoro (75)mentre durante il riscaldamento iniziale il fenomeno é piu limitato ( entro I 4 gradi)

  ...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Lucky67

Non ci hai detto se il conduttore della ptc è schermatoo o meno e se fa un percorso separato dai cavi di potenza. Sono reduce da un impianto con diverse pt100 dove nonostante avessi raccomandato caldamente il cliente (che si era incaricato del cablaggio bordo macchina) di usare cavi schermati e selezionare il percorso in modo da non avere interferenze con cavi di potenza, se n'è fregato altamente (i cavi schermati non li avevo a magazzino e tanto si è sempre fatto così...sic). Risultato: a impianto fermo temperature perfette. Appena partiva una pompa o peggio ancora il traino (naturalmente con inverter) la temperatura oscillava paurosamente. Finale della storia: cambiato il cablaggio in modalità "DIGNITOSA" disturbi spariti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
andreaes77

Ho approfondito con I tecnici del lavaggio mi dicono che il problema è dato dalle vibrazioni generate dagli ultrasuoni ... e non da da disturbi elettrici  (Io con il tester non riesco a misurarne) 

Da una ispezione piu approfondita ho rilevato che le due vasche non sono gemelle ma gli ultrasuoni lavorano a v1 27khz mentre v2 40khz inoltre alcuni trasduttori degli ultrasuoni risultano danneggiati e potrebbero causare una eccessiva vibrazione della vasca. 

 Considero quindi risolto il problema frapponendo tra sonda e vasca un manicotto in teflon che filtra le vibrazioni Procedero inoltre a sostituire I trasduttori appena possibile 

Ps I cablaggi sono ok sch e separati 

 

Grazie a tutti 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Lucky67
12 ore fa, andreaes77 scrisse:

non da da disturbi elettrici  (Io con il tester non riesco a misurarne) 

Ci credo..!!

 

12 ore fa, andreaes77 scrisse:

dalle vibrazioni generate dagli ultrasuoni

😨 è la prima volta che lo sento...

Io sarei più convinto che gli ultrasuoni producano dei disturbi elettrici o delle armoniche (il fatto che ci siano degli elementi rotti probabilmente peggiora le cose) he vanno poi a dare dei disturbi EMC alle parti più sensibili dell'impianto...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
59 minuti fa, Lucky67 scrisse:

è la prima volta che lo sento...

Io sarei più convinto che gli ultrasuoni producano dei disturbi elettrici o delle armoniche (il fatto che ci siano degli elementi rotti probabilmente peggiora le cose) he vanno poi a dare dei disturbi EMC alle parti più sensibili dell'impianto...

 

Condivido in toto.

Con il tester nion misuri niente, visto che la minor frequenza fondamentale è 27kHz! Ci vorrebbe un oscilloscopio.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×