Jump to content
PLC Forum


robertosalemi

[Elettricità] Illuminazione garage

Recommended Posts

robertosalemi

Buonasera ragazzi,
vorrei ottimizzare l'illuminazione del mio garage dove attualmente ho:
* due plafoniere neon comandate da un classico interruttore a muro
* una basculante con apertura/chiusura comandata da telecomando

Vorrei fare in modo che ogni qual volta apro e chiudo la basculante le due plafoniere si accendono e spengono di conseguenza.

Se integro un crepuscolare al fine di evitare l'accensione in caso in cui la luca interna e' sufficiente, questo ritarderebbe l'accensione dell'illuminazione?

Grazie! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

reka

puoi vedere se la centralina d'automazione prevede un controllo ad hoc oppure puoi creare un centralino con un rele temporizzato e se vuoi pure il crepuscolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi

Non sarebbe male se la centralina fosse già' predisposta, devo recuperare il modello.

 

Idee per la creazione del centralino?

 

Ovviamente l'idea del crepuscolare viene in secondo momento....

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Io ho fatto la stessa cosa con il mio Box, utilizzando un semplice fine corsa che viene attivato all'apertura della basculante. Il fine corsa poi accende e spegne le luci come un qualsiasi interruttore.

Edited by hfdax

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi

Può darsi che sia la soluzione giusta, forse no, chiedo il vostro consiglio....

 

Se applico lo schema in foto:
IMG-20190125-163917-01.jpg

Dove:

- al posto 1 metto un interruttore standard

- al posto 2 metto un interruttore di fine corsa (in foto)
F6822774-01.jpg

Potrebbe funzionare?

 

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
irudoid

Io ho realizzato questo semplice sistema; è un classico interuttore Gewiss posizionato alla giusta distanza da sfiorare la parte superiore del basculante. 5dc9f1561bb14e8742de0049da7f3356.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

tutti i sistemi funzionano… 

 

ma essendo una comodità io preferirei utilizzare un relè temporizzatore che mantenesse la luce accesa anche dopo il movimento della basculante (se necessario chiaramente)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Io lo stesso problema lo volevo risolvere diversamente, il motore del basculante ha già un uscita 12v temporizzato, quindi ho collegato una lampada 20w 12v, la cosa funziona, ma la centralina del basculante mi va in tilt, fa tutti i comandi sbagliando, allora ho preso un mini relè Finder 40.31.7.012   https://www.ebay.it/itm/FINDER-40-31-7-012-0000-MINI-RELE-10A-250V-12VDC-PER-STAMPATO-O-ZOCCOLI-/151962191221  e un trastormatorino che avevo già a casa 12v di 30w...

Adesso che ho tutto, mi sapreste per favore dire come collegarli? L'idea c'è, ma la pratica (poca) mi fa venire paura di bruciare qualcosa, soprattutto perché nel mini relè non è spiegato come saldare i fili ai piedini

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Io ho semplicemente montato un microdeviatore identico a quello raffigurato nella seconda immagine collegandone il contatto NC in parallelo all'interruttore manuale come nello schema della terza immagine.. La basculante da chiusa fa pressione sul microdeviatore mantenendo aperto il contatto, non appena si apre anche di poco la leva del micro è libera e la luce si accende.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

La tua idea hfdax è molto valida, volevo fare un lavoro più pulito e forse anche semplice perché in fondo ho solo sostituito le luci originali molto fiacche per il garage grande che ho a disposizione, al posto della lampada fiacca collego il micro relè che da il consenso e da corrente maggiore alla nuova lampada da 20w 12v, il mio problema è come collego il micro interruttore? Qualcuno mi può aiutare per favore? Ha 5 piedini 3 da un lato e 2 dall'altro

Edited by Salvemini1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1
56 minuti fa, Salvemini1 scrisse:

La tua idea hfdax è molto valida, volevo fare un lavoro più pulito e forse anche semplice perché in fondo ho solo sostituito le luci originali molto fiacche per il garage grande che ho a disposizione, al posto della lampada fiacca collego il micro relè che da il consenso e da corrente maggiore alla nuova lampada da 20w 12v, il mio problema è come collego il micro interruttore? Qualcuno mi può aiutare per favore? Ha 5 piedini 3 da un lato e 2 dall'altro

Manca una piccola parte, scusate…..nella seconda riga  " il micro relè da il consenso a un trasformatore (che avevo già a casa) da 30 watt, così da corrente maggiore e sufficiente alla lampada 20 w

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Il microdeviatore ha 3 terminali.

Comune

Normalmente chiuso (NC): chiuso a riposo (quando la leva è libera) e aperto a leva premuta.

Normalmente aperto (NA o NO): aperto a riposo che chiude a leva premuta

Dovrai collegare il micro in parallelo all'interruttore utilizzando il comune e uno degli altri due. Quale dei due dipende da come monterai il micro. Se in modo che la leva sia premuta a basculante chiusa utilizzerai il contatto NC, altrimenti userai l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Grazie mille hfdax, quindi dei tre terminali a parte presumo che quello centrale è il comune, mentre la bobina  va alimentata con i suoi due piedini che ha sotto, (come faccio a capire qual è il + e qual è il meno?)  Ho trovato questo schema va bene?

www.passionescienza.it/il-rele-come-interruttore/

Per farla semplice, altrimenti non capisco, mi spiego con le mie parole…. Quindi collego da una parte la bobina al 12 v (il cavo che portava corrente 12v alle luci led di prima)  (+e-) ?  poi collego il neutro della 220 al comune,(il terminale del relè in mezzo) e al NC collego la fase della 220...

Giusto? O salta tutto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

A1 e A2 sono la bobina, quindi ci deve arrivare la corrente di comando (non c'è polarità).

 

gli altri 3 piedini sono il contatto di scambio, il collegamento è disegnato sul corpo del relè di solito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Grazie Reka

Ho guardato molto bene anche con una lente, non c'è scritto niente purtroppo, comunque mi confermi A1 e A2 12v in arrivo e gli altri neutro il comune della 220 e NC la fase del 220 che poi alimenterà il trasformatore 12 V 

Giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Che stupido che sono…..

Si vede che non sono pratico, ho sbagliato completamente la seconda parte, al comune del relè posso attaccare il neutro 220v in arrivo, e al NC attacco l'uscita dello stesso neutro e va al trasformatore, mentre la fase va diretta dalla rete al trasformatore….

Scusatemi, ci sono arrivato pensando, scusate la mia ignoranza….  Ma con un aiuto di qui e uno di la riuscirò con orgoglio a finire il progetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

uno schema del circuito.

micro.png.cf44053a73e419c6cfe849a3a9aee491.png

fase e neutro (L e N) possono anche essere scambiati, il funzionamento non cambia. Nello schema è utilizzato il contatto NA ma a seconda di come monterai il micro dovrai usare o l'uno o l'altro.

Il contatto comune del micro normalmente è quello laterale. NA ed NC dovrebbero essere stampigliati sul micro stesso.

Ho messo il simbolo dell'alimentatore AC/DC perchè avevo quello a disposizione, fa conto che invece sia il tuo relè dove i due terminali in alto (nello schema) sono i terminali A1 e A2 del relè.

micro.png

Edited by hfdax

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Il secondo schema ignoralo. L'ho inserito per errore e per qualche motivo non riesco a toglierlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
fjarma

non è comunque più semplice montare un faretto aggiuntivo con sensore di movimento e sensore crepuscolare di quelli che si trovano a 10-20 euro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
44 minuti fa, fjarma scrisse:

non è comunque più semplice montare un faretto aggiuntivo con sensore di movimento e sensore crepuscolare di quelli che si trovano a 10-20 euro?

Forse si, ma...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Ma non ci divertiamo e non imparo…..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
15 minuti fa, Salvemini1 scrisse:

non imparo…..

Permettimi, ma questo non è imparare... è l'arte di arrangiarsi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Imparare ad arrangiarsi o arrangiarsi ad imparare, vedi tu…., grande gioco di parole…..alla fine cerco di imparare anche per mettere in pratica ed arrangiarmi, no? E' un peccato? Do fastidio a qualcuno? Mi vuoi giudicare per questo? Forse si…..

 

io ho imparato e con soddisfazione sto sistemando con l'aiuto di qualcuno molto gentile che cerca di spiegare, per fortuna non sono tutti sommari rigidi professori…..

 

Vedi, se per esempio hai voglia di imparare o hai la necessità di piastrellare una parete, di andare con lo Snowboard, di seminare l'orto in primavera o altre molteplici cose, e vuoi sapere il procedimento, scrivi dei post in un forum dedicato, in questi post spieghi le tue perplessità, i tuoi dubbi, che sia per imparare, per arrangiarsi, per passione, per necessità, per divertimento, per curiosità o per campare, io che conosco le procedure ti correggo e ti insegno, animato dalla mia passione o per la mia predisposizione ad essere gentile con gli altri per dare, per permettere ad altri di poter fare.

Alla fine uno impara e io sarei contento….., poi, il motivo per cui tu uno scrive e chiede a me non interesserebbe molto.

 

Io ringrazio comunque chiunque sempre in ogni caso darà risposte a me o ad altri anche se umilmente fosse per arrangiarsi…..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
22 ore fa, Salvemini1 scrisse:

Io ringrazio comunque chiunque sempre in ogni caso darà risposte a me o ad altri anche se umilmente fosse per arrangiarsi…..

Io invece avrei voglia di ringraziare chi capisce dov'è il confine dell'arte di arrangiarsi!

Alcuni accorgimenti sono vera e propria "arte dell'arrangiarsi", che non si possono e non si devono proporre ad una clientela.

Ognuno è libero di adottare le scelte che ritiene più opportune alle sue tasche, alle sue esigenze, alle sue aspettative... ed ognono può andare orgolglioso di qualsiasi cosa che ha realizzato con le proprie mani, ma c'è un limite ben definito tra "arte dell'arrangiarsi" ed il resto del mondo!

 

22 ore fa, Salvemini1 scrisse:

E' un peccato? Do fastidio a qualcuno? Mi vuoi giudicare per questo? Forse si…..

Non ho mai giudicato nessuno in vita mia, e non mi sono mai permesso di criticare colleghi che realizzano lavori non perfettamente eseguiti... questo sia ben chiaro!

E non mi sento nemmeno:

22 ore fa, Salvemini1 scrisse:

sommari rigidi professori…..

... e questo sia ben chiaro (per la seconda volta)

 

22 ore fa, Salvemini1 scrisse:

io che conosco le procedure ti correggo e ti insegno

È quello che cerco di fare, altrimenti non sarei qui a "perdere" tempo.

23 ore fa, Salvemini1 scrisse:

Io ringrazio comunque chiunque sempre in ogni caso darà risposte a me o ad altri anche se umilmente fosse per arrangiarsi…..

Questo è il principio base di tutti i forum, PLCForum si basa completamente sulla disponibilità e sulla correttezza di tutti.

Buona continuazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvemini1

Non capisco i tuoi interventi, comunque va benissimo...

 

 

 

Comunque ho risolto Xfdax e Reka, funziona tutto benissimo, Grazie!

Edited by Salvemini1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...