Jump to content
PLC Forum


majinjoko

"Leggere" valori dei morsetti dei terminali in ingresso con board esterna, possibile?

Recommended Posts

majinjoko

Buongiorno a tutti,

ho una centralina Ability/Inim 1030b.

 

I vari segnali come lo stato della porta di ingresso, delle varie finestre, delle basculanti.. entrano nei morsetti T1-T10 che vedo sul manuale installatore?

*Se così fosse*, sarebbe possibile leggerne lo stato con un arduino (per esempio) in modo sicuro per la scheda?

Si tratta di segnali "aperto/chiuso"?

Se li facessi passare nel lato del foto diodo di un optoisolatore, poi posso leggere lo stato dalla parte del transistor?

 

Se non sono stato chiaro ditemi pure..

 

Grazie!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Panter

Lascia perdere, ...non servirebbe a niente e inficeresti lo stato degli ingressi procurando allarme o sabotaggio.

I segnali sugli ingressi sono bilanciati per rilevare diversi stati, inoltre il sistema (come tutte le centrali d'allarme) hanno già chi rileva lo stato degli ingressi come la tastiera, le App.e gli eventi.

 

I segnali aperto/chiuso (NC/NA) servono solo per ingressi domotici e non previsti dalle Normative per segnalare allarmi.

Tanto varrebbe non usare una centrale antifurto e collegare direttamente i sensori agli ingressi di arduino e, in pratica, crearti una tua centrale.

 

ps. la ability è una centrale dismessa da inim e mai commercializzata direttamente da Inim. Se vuoi puoi divertirti a programmando gli ingressi NA o NC ed interfacciarli con arduino ma, ripeto, non servirebbe a niente se non per gioco.

Edited by Panter

Share this post


Link to post
Share on other sites
majinjoko

Ciao Panter!

 

Grazie mille, hai chiarito alla perfezione. Era il mio dubbio principale, il motivo per cui ho voluto chiedere qui.

Detto tra noi, uso già le due uscite OC interfacciate con Arduino (per rilevare l'antifurto armato e l'assenza di corrente) che piloto con eventi. Ad oggi, siamo a quasi un anno di funzionamento e ne sono soddisfatto.

Mi sarebbe piaciuto leggere anche tutto il resto, ma immaginavo che non sarebbe stato facile / percorribile.

 

Ti ringrazio, mi hai evitato un gran sbattimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter
23 ore fa, majinjoko scrisse:

Mi sarebbe piaciuto leggere anche tutto il resto

 

ti ho scoraggiato, ma d'altra parte non puoi interfacciarti direttamente con un optoisolatore ma dovresti interporre un differenziale o comparatore ad alta impedenza (cmos).

Per studio o diletto potresti anche farlo dato che lo strumento "Tempo reale" di zona ti indicherebbe se l'ingresso venisse influenzato negativamente.

Il problema è che rileveresti solo lo stato di riposo o non, senza avere la differenza tra allarme e sabotaggio e per segnalarla servirebbe un doppio differenziale o comparatore.

Vedi un po' tu se vale la pena. Buona riflessione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...